Vendite in Italia

Mercato a febbraio: moto a +18%, scooter in flessione. Le Top 100

- Inizio d’anno che si conferma positivo con febbraio che replica il buon risultato di gennaio per le vendite di moto. Calano invece del 6,5% gli scooter. In testa alle immatricolazione le due BMW GS 1200
Mercato a febbraio: moto a +18%, scooter in flessione. Le Top 100

Anche il mese di febbraio conferma l’andamento positivo delle immatricolazioni rispetto a un anno fa.
Con 13.313 immatricolazioni totali il saldo è infatti del +5%, un risultato che però si deve soltanto all’ottima prestazione del comparto moto che con 7.064 unità targate guadagna un +18,1%, mentre le immatricolazioni scooter sono scese a 6.267 unità lasciando sul campo il 6,5% delle vendite. Male anche i ciclomotori, dopo che a gennaio avevano visto un +5%, calati del 12,3% e con appena 1.111 registrazioni. Il mese di febbraio ha un’incidenza di circa il 6% sulle vendite annuali.

Nel confronto con l’inizio del 2017 va poi ricordato che febbraio di quell’anno aveva registrato un -8,4% dopo un gennaio sempre negativo da -12,5%: perdite che erano giustificate dalle positive immatricolazioni – quelle promozionali sugli Euro 3 - di fine 2016. Era stato primo, e l’unico, il bimestre negativo dal 2014.
Lo scorso mese di gennaio ha visto un eccellente +34% (con le moto a +41%) per cui il +5% di questo mese segna una frenata pur restando un valore positivo.

 

La Top 30 di febbraio

Poiché il grosso delle vendite scooter è storicamente concentrate su un numero inferiore di modelli rispetto a quanto accade fra le moto, nella Top 30 assoluta ci sono ai primi posto gli scooter. Tuttavia sono undici le moto presenti in questa graduatoria e la BMW R 1200 GS si piazza al quinto posto: Seconda moto in classifica è la Honda Africa Twin che fa appena peggio del best seller SH 300. E sempre restando in casa Honda è da notare il sesto posto del maxi scooter X-ADV.

Pos. Marca Modello Segmento Unità
1 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 457
2 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 447
3 YAMAHA XMAX 300 Scooter 358
4 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS Scooter 352
5 BMW R 1200 GS Enduro 296
6 HONDA X-ADV 750 Scooter 295
7 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS Scooter 295
8 HONDA ITALIA SH 300 Scooter 292
9 HONDA AFRICA TWIN Enduro 283
10 BMW R 1200 GS ADVENTURE Enduro 256
11 PIAGGIO BEVERLY 350 Scooter 214
12 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 212
13 YAMAHA TMAX 500 Scooter 204
14 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 171
15 KYMCO PEOPLE S 150 Scooter 167
16 DUCATI MULTISTRADA 1260 Turismo 155
17 KAWASAKI Z 900 Naked 151
18 KYMCO PEOPLE S 125 Scooter 128
19 HONDA NC 750 X Enduro 127
20 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS Scooter 126
21 PIAGGIO VESPA GTS 300 Scooter 123
22 YAMAHA MT-09 Naked 123
23 MOTO GUZZI V7 Naked 116
24 PIAGGIO MEDLEY 125 Scooter 116
25 KAWASAKI Z 900 RS Naked 111
26 KYMCO PEOPLE ONE 125I Scooter 111
27 HONDA SH MODE 125 Scooter 110
28 KTM 300 EXC Enduro 110
29 PIAGGIO MEDLEY 150 Scooter 109
30 KYMCO X-TOWN 300I Scooter 107

 

Inizio 2018 in attivo

I conti del primo bimestre di quest’anno sono ad ogni modo buoni grazie a 26.353 veicoli immatricolati in totale e un saldo che vale il +17,5% (il confronto primo bimestre 2017 con primo bimestre 2016 era stato invece di -10%).
Le moto hanno mostrato la migliore crescita (+28%) grazie a 13.189 immatricolazioni, risultato che per la prima volta dopo moltissimi anni è superiore a quanto ottenuto dal comparto scooter, che cresce sì dell’8,6% ma si ferma a 13.164 veicoli targati.
Grazie al discreto mese di gennaio, i cinquantini contengono le perdite nel 3,9% arrivando a 2.324 registrazioni.
 

 

La Top 100 Moto di gennaio e febbraio

In testa ci sono le BMW R 1200 GS e Adventure, seguite da altre moto a manubrio alto di successo negli ultimi anni: Honda Africa Twin e NC750X, e Ducati Multistrada nella nuova versione 1260. Importante la presenza delle naked di cilindrata medio alta nella parte importante della classifica, mentre emerge il settimo posto della enduro specialistica KTM EXC 300.
Come osserva il comunicato diffuso da Ancma, le moto oltre il litro di cilindrata rappresentano il segmento più importante con 3.954 immatricolazioni e un +30,2%. Le moto tra gli 800 e i 1. 000 flettono del 10,3% ma sono comunque al secondo posto con 3.053 unità. Grande crescita percentuale per le nuove medie cilindrate, fra 300 e 500 cc, quasi raddoppiate a 2.403 unità (+97%). Le 600-750 crescono del 16,9% (1.832 unità). In forte crescita anche le 125 (+92,9%) con 1.387 unità.

Passando ai segmenti, restano in vetta le enduro stradali con 4.892 unità e una crescita pari al +43,5%. Le naked pur in crescita sono al secondo posto con 4.461 pezzi e segnano un +35,8%. Seguono le turismo (le sole però in flessione con 1.631 immatricolazioni) e -5%. In positivo le custom con 812 unità pari al +11,9% e anche le sportive che con 687 unità salgono del +30,4%.

Pos. Marca Modello Segmento Unità
1 BMW R 1200 GS Enduro 591
2 BMW R 1200 GS ADVENTURE Enduro 493
3 HONDA AFRICA TWIN Enduro 482
4 HONDA NC 750 X Enduro 309
5 DUCATI MULTISTRADA 1260 Turismo 270
6 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 253
7 KTM 300 EXC Enduro 235
8 KAWASAKI Z 900 Naked 229
9 YAMAHA MT-09 Naked 217
10 MOTO GUZZI V7 Naked 215
11 KTM 125 DUKE Naked 168
12 BENELLI TRK 502 Enduro 166
13 BENELLI LEONCINO 500 Naked 162
14 DUCATI MULTISTRADA 950 Turismo 158
15 KAWASAKI Z 650 Naked 152
16 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO Enduro 151
17 DUCATI PANIGALE V4 / PANIGALE V4S Sportive 147
18 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 145
19 SUZUKI DL650A V-STROM Enduro 143
20 KAWASAKI Z 900 RS Naked 140
21 YAMAHA TRACER 700 Turismo 140
22 YAMAHA TRACER 900 Turismo 134
23 KTM 390 DUKE Naked 127
24 BMW R NINE T URBAN Naked 116
25 BMW G 310 GS Naked 111
26 KTM 350 EXC-F Enduro 111
27 FANTIC MOTOR 125M Supermotard 108
28 HONDA CB 500 X Turismo 108
29 BMW S 1000 XR Enduro 107
30 YAMAHA MT-125 Naked 106
31 TRIUMPH TIGER 800 Enduro 97
32 BMW R 1200 RT Turismo 96
33 SUZUKI DL1000A V-STROM Enduro 96
34 YAMAHA MT-07 Naked 93
35 TRIUMPH TIGER 1200 Turismo 92
36 KTM 250 EXC-F Enduro 89
37 DUCATI MONSTER 821 Naked 87
38 KAWASAKI VERSYS 1000 Enduro 84
39 KTM SUPER DUKE R 1290 Naked 81
40 BENELLI TORNADO NAKED T 125 Naked 80
41 ENFIELD HIMALAYAN Enduro 80
42 BMW R NINE T SCRAMBLER Naked 79
43 TRIUMPH STREET TRIPLE Naked 79
44 HUSQVARNA TE 300 Enduro 77
45 SUZUKI GSX-S750A Naked 77
46 KAWASAKI Z1000 SX Turismo 76
47 HONDA CB 650 F Naked 75
48 YAMAHA XSR 700 Naked 75
49 DUCATI MONSTER 797 Naked 74
50 HARLEY-DAVIDSON XL883N IRON 883 Custom 74
51 HONDA CRF 250 R Enduro 74
52 HONDA CB 500 F Naked 73
53 BETA RR 2T 125 MONOPOSTO Enduro 71
54 BETA EVO 2T 300 Trial 69
55 DUCATI HYPERMOTARD 939 / HYPERMOTARD 939 SP / HYPERSTRADA 939 Supermotard 68
56 KTM 250 EXC Enduro 68
57 KTM 1290 SUPER ADVENTURE S Enduro 67
58 YAMAHA MT-10 Naked 67
59 BMW R 1200 R Naked 63
60 HUSQVARNA FE 350 Enduro 63
61 DUCATI SUPERSPORT / SUPERSPORT S Sportive 60
62 HUSQVARNA 701 SUPERMOTO Supermotard 58
63 TRIUMPH BONNEVILLE T100 Naked 55
64 KTM 1090 ADVENTURE R Enduro 54
65 BMW R 1200 RS Turismo 53
66 HUSQVARNA FE 250 Enduro 53
67 KAWASAKI NINJA 650 Sportive 53
68 YAMAHA MT-03 ABS Naked 53
69 BMW G 310 R Naked 52
70 YAMAHA XT 1200 Z Enduro 51
71 BETA RR 4T 125 BIPOSTO Enduro 50
72 DUCATI MULTISTRADA 1200 ENDURO Enduro 49
73 HARLEY-DAVIDSON XL1200X FORTY-EIGHT Custom 49
74 HONDA CMX 500 REBEL Custom 49
75 HONDA/MONTESA COTA 4RT Trial 49
76 MOTORBIKE XC2 125 Enduro 49
77 TRIUMPH BONNEVILLE T120 Naked 49
78 SWM SM 125 R Supermotard 48
79 DUCATI MONSTER 1200 Naked 46
80 SUZUKI SV650A Naked 46
81 TRIUMPH STREET SCRAMBLER Naked 46
82 TRIUMPH STREET TWIN Naked 46
83 APRILIA TUONO V4 1100 RR Naked 45
84 BMW S 1000 R Naked 44
85 KAWASAKI VULCAN S Custom 44
86 ENFIELD BULLET 500 Turismo 42
87 KAWASAKI VERSYS-X 300 Enduro 40
88 TRIUMPH BONNEVILLE SPEEDMASTER Custom 40
89 YAMAHA YZF-R125 Sportive 40
90 DUCATI XDIAVEL Custom 39
91 KTM 450 EXC-F Enduro 39
92 YAMAHA WR 250 F Enduro 39
93 APRILIA DORSODURO 900 Supermotard 38
94 BENELLI BN 302 Naked 38
95 HARLEY-DAVIDSON FLHRXS ROAD KING SPECIAL Turismo 38
96 KEEWAY SUPERLIGHT 125 Custom 38
97 HARLEY-DAVIDSON FXBB STREET BOB Custom 36
98 KSR MOTO GRS 125 Naked 36
99 HARLEY-DAVIDSON FLHXS STREET GLIDE SPECIAL Turismo 35
100 HARLEY-DAVIDSON FLTRXS ROAD GLIDE SPECIAL Turismo 35

 

 

La Top 100 Scooter di gennaio e febbraio

Classifica che non cambia nelle prime dieci-quindici posizioni rispetto al solito, i soliti Honda SH davanti e l'X-ADV che fa meglio del T-MAX e decisamente meglio del "fratello" Integra.
Dall’analisi per fascia di cilindrata, le immatricolazioni scooter vedono i 125 largamente in testa (sono oltre un terzo del mercato) con 4.675 unità immatricolate e un +7,4%. Seguono i modelli fra 300 e 500 cc con 4.301 unità e un +8,5%. Perdono invece il 9% i modelli da 150 a 250cc (2.835 unità), mentre quasi raddoppiano i maxiscooter oltre 500 (+95%) con 1.353 unità vendute nel bimestre

 

Pos. Marca Modello Unità
1 HONDA ITALIA SH 150 1.199
2 HONDA ITALIA SH 125 1.046
3 HONDA ITALIA SH 300 721
4 YAMAHA XMAX 300 669
5 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS 661
6 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS 543
7 KYMCO AGILITY 125 R16 541
8 HONDA X-ADV 750 530
9 YAMAHA TMAX 500 376
10 PIAGGIO BEVERLY 350 371
11 KYMCO PEOPLE S 150 315
12 KYMCO PEOPLE ONE 125I 284
13 PIAGGIO VESPA GTS 300 268
14 PIAGGIO MEDLEY 125 246
15 KYMCO X-TOWN 300I 226
16 YAMAHA XMAX 400 220
17 PIAGGIO MEDLEY 150 208
18 HONDA SH MODE 125 204
19 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS 204
20 KYMCO AGILITY 150 R16 202
21 KYMCO DOWNTOWN 350I ABS 178
22 PEUGEOT TWEET 125 175
23 KYMCO PEOPLE S 125 174
24 HONDA INTEGRA 153
25 KYMCO PEOPLE GTI 300 152
26 SYM SYMPHONY 200 ST 151
27 HONDA ITALIA VISION 110 150
28 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 148
29 KYMCO XCITING 400I 128
30 SYM SYMPHONY 125 S 124
31 SUZUKI AN400A BURGMAN 120
32 YAMAHA XENTER 125 120
33 KYMCO AK 550 106
34 YAMAHA TRICITY 155 101
35 BMW C 650 SPORT 99
36 PIAGGIO VESPA SEIGIORNI 300 96
37 SYM SYMPHONY 125 ST 96
38 KYMCO G-DINK 300I 92
39 SYM CRUISYM 300 92
40 YAMAHA XMAX 125 85
41 YAMAHA NMAX 155 84
42 YAMAHA NMAX 125 83
43 KYMCO AGILITY 125 CARRY 77
44 PIAGGIO MP3 300 LT YOURBAN 74
45 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 150 64
46 PEUGEOT TWEET 150 62
47 HONDA ITALIA PCX 125 58
48 SUZUKI AN650A BURGMAN 58
49 KYMCO LIKE 125 57
50 KAWASAKI J300 55
51 YAMAHA TRICITY 125 53
52 PEUGEOT BELVILLE 200 51
53 ASKOLL ES3 47
54 SYM JOYRIDE 200 S 43
55 YAMAHA XENTER 150 40
56 PIAGGIO VESPA SPRINT 125 38
57 SUZUKI UH200A BURGMAN 38
58 SYM CITYCOM S.300I 36
59 SYM JET 14 125 CBS 35
60 QUADRO QUADRO4 32
61 YAMAHA D'ELIGHT 32
62 BMW C 650 GT 31
63 PIAGGIO MP3 300 LT ABS 28
64 KYMCO X-TOWN 125 23
65 PIAGGIO VESPA GTS 125 23
66 SYM MIO 115 CBS 19
67 SYM CROX 125 17
68 KEEWAY LOGIK 125 16
69 PEUGEOT BELVILLE 125 15
70 SYM JOYMAX 300 MY12 15
71 PIAGGIO VESPA SPRINT 150 14
72 SYM FIDDLE III 125 12
73 SYM SYMPHONY CARGO 125 12
74 PEUGEOT METROPOLIS 11
75 HONDA FORZA 125 ABS 10
76 KEEWAY CITY BLADE 125 10
77 PIAGGIO MP3 500 LT ABS 10
78 BMW C EVOLUTION 9
79 SYM FIDDLE III 200I 9
80 LML NV 125 8
81 SYM MAXSYM 400 8
82 WANGYE WY5000DT16 8
83 DAELIM S3 ADVANCE 7
84 LML STAR DELUXE 150 7
85 QUADRO 350D 7
86 QUADRO QUADRO3 7
87 PIAGGIO MP3 300 LT 6
88 PEUGEOT SPEEDFIGHT4 125 5
89 PIAGGIO LIBERTY 125 CORPORATE 5
90 SYM JOYRIDE 125 S 5
91 KYMCO K-XCT 300I 4
92 KYMCO PEOPLE GTI 125 4
93 LML STAR 200 4
94 PIAGGIO VESPA 125 4
95 PIAGGIO VESPA GTS 150 4
96 PIAGGIO VESPA GTS 300 SUPER 4
97 WANGYE WY5000DT 4
98 APRILIA SCARABEO 125 3
99 DAELIM AROMA 125 3
100 KYMCO AGILITY 200I R16 3


Fonte dati: Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture
Elaborato da UNRAE per ANCMA

 

 

 

  • Vinx2, Latina (LT)

    Scarabeo 125...possibile che in tutta la classifica scooter ci sia solo un Aprilia scarabeo 125, peraltro nelle ultimissime posizioni? 3 solo pezzi? mi sembra assurdo
  • zuffo7101, Piacenza (PC)

    speriamo che la svolta politica porti ad un calo della disoccupazione e quindi ad un aumento dei motociclisti perchè con la stagnazione attuale i gusti dei motociclisti italiani sono un pò stantii..
Inserisci il tuo commento