News

La procura di Firenze apre un fascicolo sulla morte di Jason Dupasquier

- La Procura di Firenze ha aperto un'inchiesta sull'incidente che ha portato alla morte di Jason Dupasquier. L'accusa è di omicidio colposo e il fascicolo aperto dal pm Alessandro Piscitelli è al momento senza indagati
La procura di Firenze apre un fascicolo sulla morte di Jason Dupasquier

Dopo la tremenda notizia della morte di Jason Dupasquier la Procura di Firenze ha aperto un fascicolo, al momento senza indagati, per omicidio colposo.

Il pilota diciannovenne è deceduto al Trauma Center dell’Ospedale di Careggi nella tarda mattinata di domenica 30 maggio dove era stato ricoverato in gravissime condizioni dopo un incidente nelle qualifiche sul circuito del Mugello.

Già disposto un esame esterno sul corpo di Dupasquier e nel caso in cui dovessero emergere dubbi verrà fatta eseguire una autopsia.

Al vaglio del magistrato della procura fiorentina anche le immagini televisive dell'incidente alla curva Arrabbiata 2, dove il pilota svizzero è finito a terra ed è stato travolto dalle moto di Jeremy Alcoba e di Ayumu Sasaki.

I dottori dell’ospedale Careggi di Firenze hanno fatto quanto in loro potere, purtroppo non è stato sufficiente. Un atto dovuto in casi tragici come questi (omicidio colposo il reato ipotizzato).
La Procura ha disposto quindi una perizia per accertare le eventuali responsabilità dell'incidente derivanti dalla condotta di terze persone.

  • Guido Marrucci, San Miniato (PI)

    Sembra che la moto fosse truccata!

    Non mi meraviglia la prassi ma l'articolo!
  • daniele8489, Milano (MI)

    ok, ammesso che è obbligo e consueto aprirlo, allora non ha "aperto un fascicolo" ma ha aperto "il fascicolo"... è ben diversa la lettura...e inoltre perché farci articoli di giornale se è normale!?
Inserisci il tuo commento