In concessionaria

Kymco Visar 125 CBS 2021

- Si rinnova la moto 125 entry level di Kymco che guadagna la frenata combinata e conferma il prezzo di 2.490 euro

Arriva nelle concessionarie, nella nuova colorazione grigio Vallio con dettagli in vivace rosso, la Kymco Visar 125 CBS che ferma il prezzo a 2.490 euro f.c. e che offre il manutentore per la batteria K-Charge a 66,44 euro.

E' il modello che ha sostituito la CK1 125, ha omologazione Euro 4 ed è naturalmente guidabile anche con la patente B oltre che con la A1.

Si tratta di una ottavo di litro stradale dal costo contenuto e dal facile approccio. E' dotata di faro a luce Led, strumentazione analogica (contachilometri totale e parziale, tachimetro, contagiri, indicatore livello carburante e indicatore di marcia inserita) e doppio cavalletto.

Il motore è un monocilindrico monoalbero e due valvole raffreddato ad aria con cambio a cinque marce e che fornisce la potenza di 10,2 cavalli a 8.000 giri e la coppia di 10 Nm a 6.500 giri.
Ha alimentazione a iniezione e un consumo medio dichiarato in 42 km/litro: con il serbatoio da 13,5 litri si arriva a un'autonomia di oltre 500 chilometri.

La ciclistica è con telaio in tubi e lamiera stampata di acciaio, ruote da 17 pollici, forcella tradizionale da 33 mm e ammortizzatore centrale posteriore. Ricorre alla frenata combinata CBS per i due dischi da 276 e 220 mm ed è privo di ABS.
La sella a soli 785 mm da terra, l'interasse contenuto in 1.330 mm e il peso di 136 kg in ordine di marcia ne semplificano la guida.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento

Nuovo: Kymco Visar 125

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta