Anticipazioni 2014

KTM Super Duke 1290 2014: il primo video in azione

- Ecco i primi dati e le foto ufficiali della Supernaked della Casa di Mattighofen. Potenza e coppia da riferimento per la categoria gestite da un'elettronica allo stato dell'arte


Da 0 a 200 in 7"2, 180 cavalli, 144Nm di coppia massima
di cui già 100 disponibili a 2500 giri: ecco i numeri con cui si presenta il nuovo KTM SuperDuke R 1290, spinto come già sappiamo dal bicilindrico a V di 75° aumentato nella cilindrata e vitaminizzato dai tecnici di Mattighofen. Roba da far drizzare i capelli in testa, e magari deglutire nervosamente, anche a piloti esperti, che però potranno contare su un'elettronica allo stato dell'arte. Tre le mappature fra cui scegliere (Rain, Street, Sport) per il propulsore, gestito da un comando acceleratore ride-by-wire, controllo di trazione ed ABS Bosch 9ME con la possibilità di attivare la versione Supermoto che lascia libera la ruota posteriore di derapare a piacimento del pilota. Ancora più impressionante l'affidabilità del propulsore, stando ai 15.000km dichiarati da KTM per gli intervalli di manuntenzione.


Impianto frenante naturalmente allo stato dell'arte, con pinze Brembo monoblocco M50 che mordono dischi da 320mm; il telaio è un traliccio in tubi d'acciaio al Cromo-Molibdeno, con sospensioni WP (forcella rovesciata all'avantreno, monoammortizzatore al posteriore fissato allo splendido forcellone monobraccio) e cerchi da 17" calzanti pneumatici Dunlop Sportsmart 2.


Nata come concept (dall'evocativo nome di "Beast", tanto per mettere subito le cose in chiaro) la SuperDuke 1290R aveva suscitato subito grande interesse fra gli appassionati, con particolare riferimento ai fan della Casa austriaca. Un po' modificata nel design rispetto a quella concept per gli inevitabili compromessi legati all'uso stradale, la SuperDuke R è in dirittura d'arrivo: la presentazione stampa è attesa a breve, il debutto in società avverrà naturalmente ad EICMA la prima settimana di novembre. L'appuntamento con i concessionari è sicuramente vicino.

Leggi tutti i commenti 104

Commenti

  • max payne5320, Fusignano (RA)

    andrea artu'

    Non conosci per niente il vecchio k5-6 suzuki evidentemente.
    Uno degli ultimi mille a CAVETTO ,non a ride by ware,senza alcuna mappatura,cattivo come una bestia,specialmente da basso,cosa piu' unica che rara per un quattro in linea,dove nessun 1198 mi e' mai scappato in uscita curva,il che e' tutto dire,e se dove non stavi attento,altro che high side,(che ho smorzato ben piu' di una volta,alla faccia del primo tentativo come dici tu di separare il polso del pilota dalle farfalle dell'iniezione),volavi direttamente in tribuna.
    MA ERI TU A FARE LA DIFFERENZA O A STENDERTI.
    E sinceramente,qui non sto' criticando l'elettronica di questa moto,ma il fatto che ormai per andare in moto,E' OBBLIGATORIA,dato che qui ormai siamo a 1300 cm cubici e 180 cavalli,che su strada,specialmente su una naked,dove se ti lanci con l'elastico becchi meno aria,sono praticamente una bestemmia al buon senso.
    Sei uno di quelli,che pensa quindi che le naked facciano meglio dei manubri bassi,anche in pista,al che mi chiedo come mai,il campionato motogp, non si corra con scarenate dal manubrio alto,mah.
    Lo stesso dicasi per i campionati ufficiali minori.
    E comunque,basta che il pilota non superi il metro e settanta,perche' senno',ritorna il discorso del lancio con l'elastico.
    Hai poi portato l'esempio della brutale,che c'entra come i cavoli a merenda con quello che ho detto.
    Io parlavo di 150 kg MOTO FINITA CON TUTTI I LIQUIDI E COL PIENO.
    Ciclistica sopraffina,come dice motard,sospensioni regolabili,abs,e poche caxxate elettroniche.
    Uso spropositato di magnesio e materiali racing ultraleggeri.
    E spenderei piu' volentieri la cifra richiesta per questi mostri da 200 e passa kg in orfdine di marcia,per una moto con le caratteristiche che ho elencato.
    E quando si va' nel misto stretto,UNICO TERRENO DI CACCIA PER LE NAKED,quei 50 kg di differenza li senti tutti,anche con 50 cavalli in meno,se la coppia e' in basso.
    O forse,voi delle naked,pensate su un tracciato montano tutte curve,di stare davanti a un buon manico con un supermotard....SFIDO CHIUNQUE A FARLO A PARITA' DI PILOTA.......
  • evildead01, Medesano (PR)

    ktm!

    non delude mai !
Leggi tutti i commenti 104

Commenti

Inserisci il tuo commento