Novità Tokyo Motor Show

Kawasaki ZX-25R. La Baby Ninja 250 a quattro cilindri!

- Svelata a Tokyo anche la nuova Ninja 250, la ZX-25R spinta da un inedito motore a quattro cilindri in linea da oltre 50 cavalli
Kawasaki ZX-25R. La Baby Ninja 250 a quattro cilindri!

Se ne vociferava da tempo, e noi ne avevamo scritto qui. Oggi, all’apertura del Tokyo Motor Show, Kawasaki ha lanciato non soltanto l’attesa Z-H2 sovralimentata, la W800 in una nuova versione molto classica, e infine la “sorpresa” ZX-25R.

E’ la prima 250 a quattro cilindri che fa la sua comparsa dopo molti anni, nei quali le cilindrate medio piccole si sono via via semplificate per essere acquistate nei mercati asiatici e non tanto in Giappone.

Proprio nel Paese del Sol Levante le 250, e le 400, sportive a quattro cilindri furoreggiarono tra la fine degli anni Ottanta e i primi  Novanta: alcune di queste, le 400 Kawasaki e Yamaha in particolare, giunsero anche in Italia.

Ora Kawasaki rilancia la formula delle sportive “estreme”, dedicandole questa volta a quei mercati asiatici che hanno voglia di crescere in fatto di immagine e prestazioni.

Non si sa se la nuova ZX-25R, delle quale non si conoscono ancora le caratteristiche numeriche, sarà distribuita anche in Europa, ma la cosa non è improbabile.

Intanto si annuncia una potenza superiore ai 55 cavalli, mentre la moto ha telaio tubolare in acciaio, ruote da 17 pollici, forcella rovesciata Showa, mono progressivo posteriore e forcellone di alluminio.

  • Pier_Silver

    Per me solo 4 cilindri, proprio per principio (il rumore mi fa godere dentro), quindi ben venga questa.
  • Guido Marrucci

    Bella storia!

    La cilindrata non conta,il frazionamento si!

    Speriamo faccia 22000 giri a limitatore,sai che musica!

    La Kawa ha aperto le danze......

    Speriamo sia l'alba di una nuova guerra delle piccole cilindrate.

    Forza avanti gli altri!

    Sa che scozzi nel Mugello come con le vecchie sp.
Inserisci il tuo commento