Anticipazioni 2020

Kawasaki Z-H2: le prime foto dei dettagli!

- Trapelate sul web alcune immagini della supernaked Kawasaki

Non succede spesso con moto giapponesi di questa importanza e lignaggio che trapelino immagini del genere, ma la cosa non ci impedisce di leccarci i baffi. La Kawasaki Z-H2, supernaked sovralimentata della Casa di Akashi, si mostra in alcuni dettagli durante l'apertura della cassa - un vero e proprio unboxing - dandoci modo di carpire qualche dettaglio.

Iniziamo con le conferme: la vista frontale evidenzia un cupolino in linea con le linee Sugomi delle più recenti naked della serie Z, confermando quella silhouette svelata nell'ultimo trailer diffuso da Kawasaki. Sopra il gruppo ottico sdoppiato, anch'esso molto simile a quello delle attuali Z, campeggia il river mark (il Kanji che significa "fiume", uno dei significati di Kawasakli) che KHI riserva ai suoi prodotti più raffinati e prestigiosi come appunto quelli della serie H2.

Molto banalmente, la vista frontale mostra anche i due comandi radiali per le pompe di frizione e freno - noi ci permettiamo di tirare a indovinare la presenza di pinze Brembo Stylema sulla ruota anteriore. Il manubrio, sia in quella vista che in quella del ponte di comando. appare avere quella piega arretrata tipica delle "normali" Z ma essere meno rialzato, come del resto si addice alle prestazioni che ci aspettiamo dal propulsore sovralimentato.

Restando in tema di ponte di comando, i blocchetti elettrici sono gli stessi della Kawasaki H2 SX, mentre il cruscotto è nettamente diverso: ipotizziamo un pannello TFT con un design che recupera però la strumentazione delle attuali naked di Akashi. Poco da dire invece sul codino, su cui campeggia il nome del modello. Fra tredici giorni ne sapremo di più.

 

  • giuliano.carosi, Latina (LT)

    Brutta?I gusti sono gusti,a me piace per quel poco che si vede.Inutile?Si,come lo è la streetfighter v4 che pero' è stata eletta moto piu' figa dell'anno nonostante abbia gia' fatto danni prima di essere commercializzata.Pesante?Molto probabilmente si ma con quel motore e l' equilibrio ciclistico tipico kawasaki nessuno se ne accorgera'(provatela qualche kawa,da alcuni commenti si vede proprio che non conoscete il marchio ed il suo dna)Fari copiati da una streetfighter v2?Ma per favore...piuttosto l'intero gruppo ottico/cupolino con annessa posizione ribassata della streetfigher v4 è stato scopiazzato palesemente dalla z 1000 normale.Che dire,la vita è tutta una questione di punti di vista.
  • capobutozzi, Roma (RM)

    Chi paragona la tecnologia di questa moto a uno scooter dovrebbe essere bannato dal forum per manifesta incapacità mentale.
    State messi proprio male ragazzi.
Inserisci il tuo commento