Derbi

Tre nuove moto 125 cc 4T

- Il marchio spagnolo del Gruppo Piaggio propone tre nuove moto 125 cc 4T


Derbi
, il marchio Campione del Mondo 2008 nella classe 125cc con Mike Di Meglio, ha presentato ieri a Barcellona tre nuove motociclette nella classe "ottavo di litro": la nuova Senda DRD 125 4T nelle versioni R (enduro) e SM (supermotard), e la nuova GPR 125 4T, una piccola stradale sportiva nata dall'esperienza racing di Derbi. Testimonial d'eccezione sono stati Joan Olive, Efren Vazquez e Pol Espargaro, i tre giovanissimi piloti che corrono con Derbi nel Motomondiale classe 125.

Con questa nuova offerta nel segmento 125cc, Derbi ribadisce la propria leadership europea nel segmento delle piccole cilindrate, proponendo tre nuovi veicoli destinati al pubblico più giovane che nella moto cerca divertimento, sportività e prestazioni nonché - grazie ai nuovi motori 4 tempi - ridotti consumi e limitate emissioni inquinanti.

Il cuore delle GPR 125 4T e Senda DRD 125 4T nelle versioni R e SM è infatti un modernissimo e tecnologicamente avanzato propulsore Derbi/Piaggio di ultima generazione, monocilindrico 4 tempi, 4 valvole, raffreddato a liquido che offre prestazioni ineguagliabili nella sua categoria, non soltanto a regimi elevati, ma anche in termini di range di potenza sfruttabile, di vibrazioni ridotte al minimo e di grande affidabilità dei componenti, e che presenta livelli di emissioni e di consumo nettamente più bassi rispetto alle motorizzazioni 125cc due tempi.

DERBI GPR 125 4T
Le elevate prestazioni e il design compatto del nuovo motore Derbi/Piaggio 125 4T, 4 valvole, sistema DOHC e raffreddato a liquido hanno rappresentato il punto di partenza ideale per lo sviluppo della nuova Derbi GPR 125 4T, una moto sportiva carenata che, pur ereditando tutte le caratteristiche di successo dei precedenti modelli 2T, è stata completamente rinnovata anche nella ciclistica.

I componenti più "spettacolari" della nuova Derbi GPR sono senza dubbio il telaio a doppia trave in alluminio pressofuso e le nuove carene caratterizzate da linee morbide e fluide che partono dal gruppo ottico e chiudono nel codino dal design ricercato. L'impianto frenante anteriore è di grande potenza: un disco da 300 mm con pinza a quattro pistoni e fissaggio radiale, mentre al posteriore lavora un disco da 220 mm con pinza ad un solo pistone. La nuova Derbi GPR 125 4T sarà disponibile nei colori nero e bianco al prezzo di listino di 3.890 euro e, grazie agli ecoincentivi, potrà essere acquistata a 3.390 euro (f.c. IVA inclusa).

DERBI SENDA DRD 125 4T R / SM


La nuova Senda DRD 125 4T rappresenta la massima espressione tecnologica nell'off-road 125cc ed è disponibile nelle versioni R (Enduro) e SM (Supermotard).
Entrambi i modelli utilizzano un sofisticato telaio doppio trave in acciaio a elevata resistenza.

Sono le ruote e i freni a differenziare e caratterizzare le versioni R e SM. Mentre Senda DRD R monta ruote da 21" all'anteriore e 18" sul posteriore con pneumatici off-road, la supermotard SM è equipaggiata con cerchi da 17" su entrambe le ruote, con pneumatici strada. Senda DRD SM monta un freno disco anteriore dal profilo ondulato da 260 mm, mentre la versione R adotta un disco tradizionale da 300 mm. Il freno posteriore è per entrambe un disco da 220 mm.

Le nuove Derbi Senda DRD 125 4T saranno disponibili nel colori blu e nero per la versione R e nei colori nero e bianco per la SM, entrambe al prezzo di 3.690 euro che diventa di 3.190 euro con gli ecoincentivi (f.c. IVA inclusa).

  • marco.giaroni, Reggio nell'Emilia (RE)

    bravi belle moto: ecologiche e divertenti!!!

    la derbi è una buona casa produttrice, abbina buoni materiali, ad una moto molto giovanile, con buone prestazioni, bassi consumi ed emissioni ad un prezzo assolutamente molto competitivo. molti miei conoscenti, infatti l'hanno preferita alle concorrenti per il prezzo e la bellezza rispetto alle identiche prestazioni. bravo steff della Derbi, belle moto, molto economiche. ma che danno soddisfazioni... alla fine una moto è una moto, meglio bella ed economica, che se mai una molto performante ma dagli alti costi per avere un qualcosina in più.
  • maverick37, Mirandola (MO)

    i 2t????

    125 4t??!!stiamo scherzando??
Inserisci il tuo commento