Novità

Husqvarna Enduro 2018. Arriva l'iniezione sulle TE250i e TE300i a 2T

- Com'era prevedibile, dopo le KTM TPI il sistema di iniezione arriva sui motori a due tempi delle nuove Enduro Husqvarna TE 250 e 300. Saranno in vendita da luglio insieme al resto della gamma Enduro 2018 che è stata rinnovata

A ridosso delle nuove Cross 2018 annunciate pochi giorni fa, Husqvarna conferma l'arrivo dei motori a due tempi a iniezione nella sua gamma Enduro 2018. L'alimentazione a iniezione, rifacendosi a quanto introdotto recentemente da KTM sulla serie TPI, riguarda i modelli TE 250i e TE 300i che vedono anche aggiungere la lettera “i” alle sigle.

Il monocilindrico due tempi perde quindi il carburatore e guadagna due eletroiniettori posizionati a monte dei travasi di aspirazione, mentre il corpo farfallato misura 39 mm. La centralina elettronica che gestisce anche l'accensione controlla l'impianto di miscelazione benzina e olio nell'arco di utilizzo del motore, dosando l'olio in base alle effettive necessità di lubrificazione e diminuendo quindi la presenza di inquinanti nei gas di scarico. Il lubrificante è contenuto il un serbatoio da 700 cc sufficiente al pieno di cinque serbatoi carburante. Il relativo tappo di riempimento, integrato al telaio, è facilmente raggiungibile.

 

Il nuovo due tempi a iniezione della TE300i
Il nuovo due tempi a iniezione della TE300i

L'utilizzo di sensori che misurano la depressione di aspirazione, l'apertura della valvola a farfalla, la pressione nella camera di manovella e la temperatura del liquido refrigerante determinano quindi la corretta taratura di alimentazione e di lubrificazione.
Eliminando il pieno fatto con la miscela si semplificano i rifornimenti ma soprattutto si contribuisce a contenere l'inquinamento. Il motivo principale dell'arrivo dell'iniezione, ferma restando una vantaggiosa mappatura d'alimentazione e la riduzione dei consumi, è appunto l'abbassamento di quelle emissioni inquinanti che affligge il motore con ciclo a due tempi, emissioni che lo rendono inadatto a rispettare i limiti imposti dalla normativaEuro4 in presenza del tradizionale carburatore.

Altre novità ciclistiche riguardano freni e sospensioni, queste ultime con specifica taratura per l'enduro e nuovi foderi. Aggiornamenti che hanno interessato anche il resto della gamma (come TX 125, FE 250, 350 e 450, ed FE 501): forcella rovesciata WP Xplor 48, pinze freno Magura e dischi GSK, manubrio ProTaper, rivestimento sella e grafiche.
L'intera gamma Enduro 2018 di Husqvarna sarà disponibile nelle concessionarie a partire dal mese di luglio.
 

 

 

  • zuffo7101, Piacenza (PC)

    45,7 cv rilevati per il 300(come ktm) ma con 2,5 kg in più per via dei leveraggi :107,3 contro 104,8 kg.

    dopo l endurata si è comunque meno stanchi con husqvarna perchè la molla della sospensione del ktm è del 50 % più rigida per ovviare all assenza del leveraggio e la schiena dell husqvarnista alla sera è meno indolenzita.
  • zuffo7101, Piacenza (PC)

    1,5-2 cv in meno della quella con carburatore da 38..diciamo il 300 avrà i 46-46,5 cv della vecchia versione a carburatore da 36 mm.
    per il peso aumenterà di 1,5-2 kg con l iniezione e rimarranno i 3 kg di differenza tra ktm&husqy per via del leveraggio..
Inserisci il tuo commento

Nuovo: Husqvarna TE 250

Vedi tutti
Indietro Avanti

Nuovo: Husqvarna TE 300

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Husqvarna TE 250

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Husqvarna TE 300

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta