Anticipazioni

Honda CB 1300 e 400 Super Bol d'Or

- Al prossimo Tokyo Motor Show sarà Honda la protagonista, se si considera il numero di novità inedite o i concept che verranno mostrati. Compresa la riedizione della famosa Bol d'Or in cilindrata 1300 e 400
Honda CB 1300 e 400 Super Bol d'Or

Il tradizionale appuntamento del Tokyo Motor Show, giunto alla sua 44esima edizione, è l'occasione migliore per i costruttori giapponesi - di moto ma anche di auto - per mostrare i loro nuovi concept. Honda esporrà una decina di novità, di alcune delle quali vi abbiamo già parlato (i più interessanti sono il Neowing e l'EV-Cub), ma all'appello mancava la riedizione della quattro cilindri in linea Super Bol d'Or. Per l'occasione, il concept (praticamente quasi tutti i modelli esposti a Tokyo hanno questa denominazione) riguarda le due versioni con motore 1300 e 400, dotate di semicarenatura.

La serie Bol d'Or, il cui nome è chiaramente ispirato alla celebre 24 Ore francese, nacque a fine anni Settanta, e arrivò in Europa prima con le CB750 e 900F, seguite dalle versioni F2 semicarenate e, nella primavera dell'83 dalla CB1100F, con un piccolo cupolino sul faro. In quel periodo vinceva proprio la Honda, con la formidabile coppia Leon-Chemarin, e subito dopo avrebbe fatto lo stesso Freddie Spencer, proprio con la CB900, a Daytona.

Le moto sportive che si rifanno a quel periodo godono di una buona fama in Giappone, ed è lì che è iniziata la moda di realizzare delle special su base Honda, Kawasaki e Suzuki – le marche che partecipavano alla gare F1 dell'epoca – attingendo a quelle linee e a quegli scarichi "quattro-in-uno".

La Honda, assieme a Kawasaki, è stata quella che ha creduto per prima in quel filone, e già nel 2009 ha proposto le Super Bol d'Or 400 e 1300. I modelli che saranno presentati a Tokyo si segnalano per la presenza di uno scarico Mugen sulla versione di maggiore cilindrata, e di un impianto Moriwaki sulla CB 400, che è destinata al mercato nazionale. Le colorazioni ricorrono al nero lucido – impianto di scarico e steli forcella compresi - con elementi decorativi e tecnici (carterini, coperchio testata, molle ammortizzatori e pinze freno) in vivace rosso. Le cromature sono di fatto bandite. Non sono stati comunicati i dati tecnici, e non si conosce quando questo concept diventerà realtà e sarà esportato.
Da parte nostra ci speriamo: sarebbe una bella alternativa alla CB 1100 nel rispetto di una formula classica che potrebbe trovare spazio anche in veste un po' più sportiva di come siamo abituati ora.

  • alex7274, Castro dei Volsci (FR)

    Ciao non sono molto d'accordo con la tua analisi. Ho un cb1300s da più di 4 anni e ne sono orgoglioso. Certo non è un fuscello ma nemmeno una petroliera, io riesco a percorrere tranquillamente dai 16 ai 20 km litro senza grossi problemi anche a pieno carico ed in due. A fronte di ciò però sono ripagato da un piacere di guida che credo abbia pochi eguali.. Con questa moto ho girato due volte L'Austria la Germania la Croazia Bosnia ecc togliendomi belle soddisfazioni. Per il prezzo meno di 11.000 euro...non mi sembrano tanti a fronte di una qualità costruttiva da riferimento. Saluti
  • Wrist, Rivoli (TO)

    Solo un paio di precisazioni perchè qui vedo come sempre commenti improntati al "sentito dire".

    E' tutt'altro che una moto difficile da guidare o non agile: nel 2009 ha vinto l'Alpenmaster proprio in virtù del grande equilibrio di guida sul misto.

    Consumi: di nuovo, irrisori paragonati alla cilindrata. A patto di guidare senza tirare il motore (cosa che, peraltro, non serve). Io, che non sono un fenomeno ma nemmeno fermo, ci faccio mediamente i 17km/l.

    Città: raggio di sterzo buono, seduta bassa, grande bilanciamento. I 270 kg scompaiono superati i 5 km h. Io la uso tutti i giorni e mi trovo benissimo.

    Difetti? Ecco, il turismo, quello sì: montare valige rigide impedisce di fatto l'accesso al passeggero.
    Inoltre i modelli post 2009 scaldano come stufe dai collettori, immagino per via del catalizzatore posto immediatamente a valle delle camere di scoppio e d'estate non è il massimo.

    Lamps
Inserisci il tuo commento

Usato: Honda CB 1300

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta