Anticipazioni

Harley-Davidson 500: è questa?

- Ve ne abbiamo parlato due giorni fa. Ora spuntano le foto di un prototipo che potrebbe essere la prossima Harley-Davdson V2 500 di cui ha svelato l'esistenza Matthew Levatich. Sarà costruita in India
Harley-Davidson 500: è questa?

 Ne abbiamo scritto lunedì scorso: Matt Levatich, presidente di Harley-Davidson ha annunciato l'arrivo di una nuova moto d'accesso alla gamma di Milwaukee. Una moto leggera e poco costosa che sarà costruita da zero in un impianto Harley Davidson a Bawal, nella regione di Haryana. In particolare, la fabbrica Bawal è solo il secondo stabilimento che il gigante americano ha costruito fuori della sua sede originale. La H-D ha anche un impianto di assemblaggio in India, oltre ad altre tre sedi in tutto il mondo: in Brasile, Singapore e Thailandia. La moto di circa 500 cc dovrebbe mantenere il classico layout di motore V-twin che viaggia con tutte le Harley Davidson. Il raffreddamento mixato ad aria e a liquido è ipotizzabile.

La nuova moto di media cilindrata non sarà destinata solo al mercato indiano ma è probabile che arrivi nei mercati emergenti di tutto il mondo. La produzione in India darebbe alla Harley Davidson deglo ovvi vantaggi di costo come accaduto a KTM con Bajaj Auto. Matthew Levatich ha lasciato intendere che la moto potrebbe arrivare nel 2014. E negli ultimi mesi ci sono stati numerosi avvistamenti (foto team-bhp.com) di quella che sembra essere una piccola cruiser H-D mentre svolge dei test per le strade attorno al distretto della capitale indiana.

  • fra200606, Milano (MI)

    vt500

    secondo me il motore è quello della honda vt 500c anni 80!!!
  • giuseppe.cialeo, Calitri (AV)

    harley..........

    voglio ricordare a tutti gli amici motociclisti , che nel raduno dei 110 anni che si è svolto a roma il nipote di harley ha fatto una dichiarazione un pò offensiva per tutti gli italiani, e sopratutto per i romani affermando che aveva visto a roma una quantità di scooter ma lui li chiamava diversamente in maniera dispregiativa, e invitando a tutti a comprare una harly devinson, evidentemente lui non sa che a roma questi mezzi sono indispensabili per una questione legata al traffico, cosa crede che siamo sulla route 66 , infine e non per ultimo per quelle che costano .........che poi abbia fatto una moto con cilindrata 500 poco inporta sicuramente non la regalano............orientiamoci su mezzi che la concorezza fortunatamente ci ci offre. un saluto a tutti , e un abbraccio a tutti gli harlysti.
Inserisci il tuo commento