novità

Fantic Motor Fat Bike: bici elettriche urban e offroad

- La Casa italiana ha presentato due nuove bici elettriche da fuoristrada e da città. Hanno un'autonomia di 120 km e grandi ruotoni da 26". Ecco prezzi e caratteristiche

Milano, Area Pergolesi - La Casa italiana Fantic Motor nel 2014 è stata acquisita da Venetwork (una rete di 47 imprenditori veneti presieduta da Alberto Baban). Oggi si sono visti i primi frutti della nuova gestione: le bici elettriche Fat Bike, contraddistinte dai grossi ruotoni che si rivelano perfetti in fuoristrada, ma anche e soprattutto in città.
Il mercato potenziale delle bici a pedalata assistita è enorme e nel 2014 nella sola Europa è valso 1.100.000 pezzi venduti.
La Fat Bike della Fantic è una bici elettrica realizzata sia in versione sportiva offroad sia in quella urban mobility dedicata alla città.

Fantic Motor ha una storia ricca di successi, sportivi e commerciali. Nasce nel 1968 in Brianza e diventa in breve tempo un punto di riferimento per i trialisti di tutto il mondo. Vince tre titoli mondiali nel Trial, ma si fa amare anche dagli enduristi. Intere generazioni sono cresciute col mito indiscusso del Caballero, motorizzato coi brillanti Minarelli due tempi.
Ora l'avventura, mai interrotta grazie alla gamma di moto da Enduro e Supermotard aggiornate ogni anno nella fabbrica veneta voluta da Federico Fregnan, prosegue con un nuovo capitolo, dedicato alle bici elettriche.

La Fat Sport
La Fat Sport

Fat Bike con autonomia di 120 km

I punti di forza delle nuove Fantic sono il motore potente Brose, realizzato in Germania e con una coppia superiore del 50% alla migliore concorrenza, e la batteria BMZ da 417 Ah che promette sulla carta ben 120 km di autonomia. 

I modelli presentati a Milano sono la Fantic Fat Sport e la Fantic Seven Days, dedicata alla guida in città. La forcella è Rock Shox, il cambio SRAM GX, mentre i freni sono disco su entrambe le ruotone.
La Seven Days viene presentata sul mercato in tre varianti: vintage, carbon con la forcella in carbonio e sport, con forcella ammortizzata.

Potenza max: 250 Watt, Coppia: 90 Nm
Pneumatici 26 x 4,0
Telaio in alluminio
Selle Montegrappa 4010 RO
Fat Sport Prezzo al pubblico Euro 3.490

Fat Seven Days Prezzo al pubblico Euro da 2.990 a 3.490

La Fat Seven Days
La Fat Seven Days

Parlano i protagonisti

Mariano Roman, Amministratore Delegato di Fantic Motor Srl: “Oggi è un giorno di grande emozione, andiamo a presentare i primi risultati della nostra passione, competenza ed entusiasmo. Emozione, design e innovazione sono le tre parole chiave che hanno guidato e guideranno il nostro lavoro e queste Fat Bike ne sono la dimostrazione”.

Alberto Baban, Presidente di Venetwork Spa e di Piccola Industria di Confindustria nazionale: “Devo assolutamente confermare con grande entusiasmo quanto io e Venetwork crediamo in questo nuovo e promettente progetto di Fantic Motor. Abbiamo voluto fortemente investire su questa realtà perché il team Fantic è davvero molto ambizioso, è una grande squadra che secondo noi ha delle forti e concrete potenzialità. La passione che loro emanano in tutto quello che fanno ci ha contagiati e ci ha convinto nel continuare a voler fare crescere questa azienda. Nel futuro, anche non troppo lontano, prevediamo un grande successo in termini sia di numeri che di soddisfazioni, iniziando da questa nuova e importante avventura delle bici elettriche Fat Bike”.

 

  • kikko987, apecchio (PU)

    Spero tanto che presto facciano un test ride che voglio andare a provarla!
  • stenur, Chieri (TO)

    vietano il motoalpinismo, vietano le moto elettiche e così si cerca di raggirare l'ostacolo...tanto a breve il CAI ed altri le faranno diventare un nemico ....
Inserisci il tuo commento