E' la Yamaha Ténéré 700 la moto più venduta in Spagna a febbraio

E' la Yamaha Ténéré 700 la moto più venduta in Spagna a febbraio
Maurizio Gissi
  • di Maurizio Gissi
Vendite in aumento anche nel mese di febbraio in Spagna (+22%), dopo un gennaio già in forte guadagno sul 2021. Fra le moto, a febbraio spiccano le Yamaha Ténéré 700 e MT-07, poi Kawasaki Z900, BMW R1250GS e Honda CB650R. La classifica Top 50
  • Maurizio Gissi
  • di Maurizio Gissi
2 marzo 2022

Dopo aver messo a segno un impressionante +50% a gennaio (ma un anno prima c'erano stati diversi problemi a rallentare il mercato), le vendite di moto e scooter in Spagna sono state in attivo anche a febbraio.

Le immatricolazioni sono salite a 12.422 unità (+21,9%) arrivano ai volumi di febbraio 2020 (che da parte sua ottenne un +21% sull'anno precedente) quando di pandemia ancora non si parlava.

La crescita ha riguardato sia le moto che gli scooter, con i secondi a +25,5% e con 6.145 vendite. Incremento del 25% anche per le moto stradali (5.612 unità), mentre le moto da fuoristrada sono calate del 13% circa, a 646 unità.

Buona la prestazione anche per i ciclomotori: +30% e 1.367 vendite; e bene anche le immatricolazioni di tre ruote e quatto ruote leggeri (+32% e 897 unità) con i tre ruoti aumenti del 631% a quota 265 unità.

I veicoli elettrici hanno raddoppiato i numeri di febbraio 2021 e fra le regioni con i migliori andamenti complessivi del mercato ci sono le Baleari (+109%) e la Galizia (+45%).

Nel bimestre gennaio-febbraio le immatricolazioni hanno così raggiunto le 24.005 unità, pari a un aumento del 34% rispetto alle 17.919 del primo bimestre 2021.

La crescita maggiore è stata ottenuta dal segmento scooter, che ha sfiorato le 12.000 unità (11.953 per l'esattezza) con un notevole +46%.
Da parte loro le moto stradali sommano 10.628 unità (+31%), mentre le fuoristrada penalizzate dalle vendite di febbraio perdono l'8,6% registrando 1.405 vendite.

Nel primo bimestre incremento del 31% per i ciclomotori (2.454) e del 33% per i tre ruote e quadricicli leggeri (1.623 in totale).

Va ricordato che il mercato spagnolo è stato il meno vivace l'anno scorso fra i cinque principali (gli altri sono Italia, Francia, Germania e Regno Unito): è da vedere - e lo si capirà nei prossimi importanti mesi in chiave commerciale - se questa buona partenza del 2022 è il segnale di una più decisa inversione di tendenza o meno.

La Top 50 assoluta di febbraio

Venendo alla classifica dei cinquanta modelli più venduti oltre i 50 cc si notano sette scooter 125 nelle prime sette posizioni (solitamente occupano le prime nove), con l'accoppiata Honda PCX e SH in testa e lo Yamaha X-MAX a completare il podio.

Dall'ottava alla decima posizione ci sono le moto Yamaha Ténéré 700 (227 unità a febbraio), Yamaha MT-07 (222) e Kawasaki Z900 (199). Seguono nella classifica moto: BMW R1250GS (13° posto assoluto) Honda CB650R (14°) e CB500X (17°). Oltre la ventesima posizione assoluta ci sono Tracer 7, e poi le Honda NC750X, CMX500 Rebel e Africa Twin.

 

Top 50 gennaio e febbraio

N.B. L'elenco dei modelli è stilato in base alle vendite di febbraio (vedi la classifica sopra), ma nella colonna "Ranking" trovate l'ordine della classifica del bimestre gennaio-febbraio

Argomenti

Ultime da News

Caricamento commenti...