Richiami

Ducati Multistrada V4: richiamo per le guide valvole [AGGIORNATO]

- Problema sul componente su qualche decina di unità in Italia. Come verificare se la vostra moto è coinvolta. Le azioni correttive di Ducati
Ducati Multistrada V4: richiamo per le guide valvole [AGGIORNATO]

È iniziata in questi giorni una campagna di richiamo per le Ducati Multistrada V4 legata a un problema alle guide valvole, che potrebbero usurare prematuramente sedi e valvole stesse, causando perdite di potenza e soprattutto rotture in zona testa. Il problema viene da uno dei due fornitori che producono il componente, del quale una partita è filtrata attraverso i controlli qualità nelle linee di produzione a Bologna.

Nota: contrariamente a quanto avevamo inizialmente comunicato, la Casa NON prevede la sostituzione completa del motore con unità nuove costruite successivamente, e quindi senza il componente potenzialmente difettoso; il motore viene però rispedito in fabbrica, a Borgo Panigale, dove l'intervento di sostituzione del componente viene effettuato con gli stessi strumenti che usiamo in linea in modo da riconsegnare ai clienti un motore come fosse nuovo

AGGIORNAMENTO:

I Concessionari Ducati,  garantiranno, nei limiti del possibile, la mobilità dei clienti con delle moto di cortesia per tutta la durata dell’intervento o in alternativa verrà proposto un voucher per l’acquisto di Accessori o Abbigliamento Ducati. La Casa madre si rende conto del disagio, e desidera quindi dare massima priorità a tutte le azioni che possano minimizzare tale disagio e che permettano a tutti i Ducatisti di continuare a vivere e condividere la passione per le rosse di Borgo Panigale.

Inoltre verranno offerti due anni di manutenzione ordinaria gratuita sulle Multistrada V4 oggetto dell’aggiornamento (essa comprende sia i tagliandi annuali che chilometrici previsti dal piano manutentivo).

Il richiamo coinvolge anche l'Italia, con circa 380 esemplari coinvolti; il potenziale problema è - tra l'altro - il fattore che sta limitando le consegne delle Multistrada V4 già uscite dallo stabilimento di Borgo Panigale, perché ovviamente Ducati preferisce risolvere preventivamente piuttosto che consegnare e poi far rientrare la moto. 

Chi avesse una Multistrada V4 ma non avesse ancora ricevuto comunicazione può verificare direttamente sul sito Ducati (nella sezione dedicata a servizi e manutenzione) l'eventuale coinvolgimento della loro moto inserendo il VIN (identificativo veicolo, ovvero più prosaicamente il numero di telaio) e, in caso, contattando il proprio concessionario per effettuare l'intervento.

  • ilardog, Napoli (NA)

    Quella di stare in contatto col concessionario non serve e Ducati che decide tutto il massimo finale il mio concessionario si era reso disponibile ad andare a prendere lui la moto visto che doveva ritirare dei monster
    Risposta no possibile perché la responsabilità è di Ducati su queste moto
    Così la moto finita giovedì ancora non so se la prossima settimana arriva Napoli
  • ilardog, Napoli (NA)

    ho avuto anch'io il blocco della mia V4 per questo problema. Vorrei però segnalare la lentezza con cui la Ducati si è mossa per riparare questo difetto. La mia moto è stata ferma in officina dal 16 marzo al 16 aprile prima che si degnassero di venire a ritirarla.il contentino di 1500 euro e 2 anni di manutenzione sono solo uno zuccherino che ci è stato dato per un prodotto che ha un valore di ben 27000 come nel mio caso. a questo aggiungi che per l'intervento secondo Ducati ci vogliono altre 4 settimane. quindi avrò la moto forse dopo la metà di maggio. Fortuna che siamo in periodo di Covid-19
    sarebbe da fare una class action
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Ducati Multistrada V4 1100 S (2021)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Ducati
  • Modello Multistrada V4 1100
  • Allestimento Multistrada V4 1100 S (2021)
  • Categoria Enduro Stradale
  • Inizio produzione 2020
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo da 21.990 - franco concessionario
  • Garanzia 24 mesi, Chilometraggio illimitato
  • Optional n.d.
  • Lunghezza n.d.
  • Larghezza n.d.
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra 220 mm
  • Altezza sella da terra MIN 810 mm
  • Altezza sella da terra MAX 875 mm
  • Interasse 1.567 mm
  • Peso a secco 215 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 1.158 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 4
  • Configurazione cilindri a V
  • Disposizione cilindri longitudinale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V 90
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 83 mm
  • Corsa 53,5 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire
  • Controllo trazione
  • Mappe motore 4
  • Potenza 170 cv - 125 kw - 10.500 rpm
  • Coppia 13 kgm - 125 nm - 8.750 rpm
  • Emissioni Euro 5
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 22 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio Telaio monoscocca in alluminio
  • Sospensione anteriore Forcella Marzocchi a steli rovesciati Ø 50 mm completamente regolabile, freno idraulico in estensione e compressione gestito elettronicamente con Ducati Skyhook Suspension
  • Escursione anteriore 170 mm
  • Sospensione posteriore Progressiva con monoammortizzatore completamente regolabile, regolazione remota del precarico molla, forcellone bi-braccio in alluminio
  • Escursione posteriore 180 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 330 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 265 mm
  • ABS
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 19 pollici
  • Pneumatico anteriore Pirelli Scorpion Trail II 120/70-19’’
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore Pirelli Scorpion Trail II 170/60-17’’
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Ducati

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta