SEMBRA MOTO.IT, IL PODCAST

Carlo Pernat: "Nel futuro di Valentino Rossi potrebbe esserci Aprilia"

- A Sembra Moto.it Carlo Pernat spara una bomba dopo l’altra: Marquez che annuncia il rinnovo in Honda, Iannone in Ducati nel 2021, Yamaha batte Ducati. Poi Giò Sala sulla Dakar e il ricordo di Kobe Bryant
Carlo Pernat: Nel futuro di Valentino Rossi potrebbe esserci Aprilia

L’annuncio della promozione al team ufficiale Yamaha di Fabio Quartararo per la stagione di MotoGP 2021 ha scatenato caos e dubbi sul futuro dei protagonisti del motomondiale. Valentino Rossi si ritira? Ducati punterà ancora su Dovizioso? E cosa succederà a Iannone?

A Sembra Moto.it ne abbiamo parlato con Carlo Pernat che ha sparato una bomba dopo l’altra, raccontandoci quello che è successo davvero in casa Yamaha e le scelte, obbligate o meno, delle altre scuderie.

L'"errorino" di Ducati

A uscire sconfitta dal doppio contratto Vinales/Quartararo è sicuramente la Ducati che, rivela il manager, avrebbe voluto bloccare uno dei due piloti ma è rimasta spiazzata dalla mossa anticipata di Yamaha.

La situazione per la casa di Borgo Panigale si complica e le soluzioni per il 2021 non sembrano essere molte: puntare ancora su Andrea Dovizioso, che però ha già parlato di un possibile ritiro, o mettere sotto contratto Miller e Bagnaia.

L'incognita Iannone

La finestra ancora aperta però, rivela Pernat, è quella di Andrea Iannone. Il pilota Aprilia si trova ora in una situazione di stallo ma se la decisione sull'eventuale squalifica per doping, attesa per il prossimo 4 febbraio, dovesse rivelarsi di breve durata Iannone potrebbe essere la vera soluzione per Ducati.

Un'incognita, considerando gli scarsi risultati del pilota abruzzese negli ultimi anni, ma una scommessa che potrebbe rivelarsi vincente visto l’umore di Iannone dopo il caso che lo ha visto coinvolto: una vera e propria freccia al cianuro.

Scelta obbligata ora anche per il Team HRC che, già dalla presentazione della moto ufficiale per la stagione 2020, potrebbe annunciare il rinnovo di Marc Marquez per le prossime due stagioni di MotoGP.

L'ipotesi VR46+Aprilia

Il grande punto di domanda rimane quello sul futuro di Valentino Rossi che potrebbe decidere di ritirarsi, di rimanere in Yamaha con una quinta moto ufficiale o potrebbe portare il Team VR46 fino in MotoGP.

In questo caso - rivela il manager ai microfoni del nostro podcast - Aprilia sarebbe pronta per diventare fornitore della squadra

Dalla Dakar a Kobe Bryant

Oltre alle bombe lanciate da Carlo Pernat la puntata di Sembra Moto.it ha visto come protagonisti il cinque volte campione del mondo di Enduro Gio Sala, con cui si è parlato della pericolosità della Dakar, e l’illustratore Francesco Poroli, che ha ricordato la leggenda del basket Kobe Bryant, protagonista di un suo libro illustrato pubblicato nel 2017.

  • mangaz, Corciano (PG)

    Questa cosa dell'Aprilia per Rossi nel 2021 l'avevo pensata anch'io.....
    Dipendera' da Rossi e dall'esito del campionato 2020.
  • quattroinlinea, Treviso (TV)

    L'ipotesi di Pernat riguardo Rossi non è così strampalata, lui è uno che conosce a menadito l'ambiente e direi che solo quando parla di piloti suoi clienti (Iannone in questo caso) parla in modo artefatto. Bisogna infatti considerare, al di la delle dichiarazioni di circostanza, che in questa fase il vero trombato da Yamaha è Vale, e lo dico non tanto dopo l'annuncio dei piloti 2021 Vinales e Quartararo, ma piuttosto dopo quello riguardante il nuovo collaudatore Lorenzo, posizione che poteva essere quella naturale di Vale. Che faccia qualcosa in futuro in MotoGp (anche eventualmente come pilota) ma fuori dall"ambito Yamaha è del tutto probabile, e Aprilia potrebbe essere l'ipotesi più probabile tra quelle probabili...
Inserisci il tuo commento