Erik Buell Racing

Buell EBR1190RS, l’anima sportiva di Erik

- Ecco la cattivissima superbike stradale che il ragazzaccio del Wisconsin presenta all’Indy Dealer Expo di Indianapolis. Prezzo? Circa 40.000 dollari | VIDEO
Buell EBR1190RS, l’anima sportiva di Erik


Il sito statunitense Hell For Leather mostra le prime foto della versione definitiva della Buell EBR1190RS, dove “EBR”, ovviamente, sta per “Erik Buell Racing”. Le foto sono state scattate a East Troy, Wisconsin, fuori dalla sede della factory che fa capo all’estroso ingegnere-musicista, poco prima che la aggressiva RS venisse caricata su un furgone e trasportata ad Indianapolis, per essere esposta al Dealer Expo che inizia proprio oggi, 18 febbraio per terminare domenica 20.

Una moto molto interessante, questa, il cui peso – con lo scarico racing, quindi diverso da quello standard della foto – dovrebbe aggirarsi sui 172 chili, corrispondenti al limite minimo della categoria AMA Pro Superbike.
Ovviamente stiamo parlando di una moto il cui prezzo dovrebbe aggirarsi sui 40.000 dollari (circa 30.000 euro), quindi realizzata con dovizia di carbonio e leghe leggere. Da notare, tra l’altro, le inedite ruote, con l'anteriore dalle razze finissime, e apparentemente divergenti dal mozzo ai bordi del cerchio.

Quanto al motore, si tratta del noto Rotax Helicon, il bicilindrico a V di 72° che ha esordito sulle 1125R e CR, portato a 1.190 cc maggiorandone l’alesaggio da 103 a 106 mm, a parità di corsa (67,5 mm). La versione da gara per i clienti-piloti, montata sulla EBR1190RR (venduta a 44.900 dollari), eroga 185 cv a 11.500 giri, con un valore di coppia massima di circa 13 kgm a 9.500 giri. Non sarebbe male se anche questa bella “street legal”, una volta equipaggiata di scarico racing – e ovviamente adeguata a livello di elettronica – potesse beneficiarne.

Il video

  • luca6107, Napoli (NA)

    vabbè...

    avete tutti ragione,però è bella proprio jà...
  • solo_vecchi_cancelli, Ravenna (RA)

    ha un estetica gia datata,vedi ktm,in motore e' sempre quello....se non altro stavolta almeno e' una moto guardabilepero' continua a sembrarmi la solita "crocchia" di pezzi avanzati a cui la buell ci ha abitutato...preferivo quelle col motore harley..se volessi una special supersportiva,prenderei un bimota o una vyrus o una ghezzi brian.....
Inserisci il tuo commento