Salone di Milano

Bimota Tesi H2 a EICMA 2019

- Kawasaki ha acquisito il 49,9% della Casa riminese. La sintesi della ciclistica Tesi con il propulsore sovralimentato di Akashi debutta a EICMA 2019

Quando la notizia ha iniziato a circolare, lo ammettiamo, eravamo piuttosto scettici. E invece è realtà: Kawasaki ha acquistato il 49,9% di Bimota, credendo fortemente nel marchio riminese, a tal punto da debuttare - a sorpresa - al Salone di Milano EICMA 2019 con questa spettacolare Bimota Tesi H2, che unisce il propulsore sovralimentato che spinge l'attuale supernaked Z-H2 alla rivoluzionaria ciclistica ideata a fine anni 80 dall'ingegner Pierluigi Marconi.

E' naturalmente ancora presto per parlare di dati, ma sappiamo che la moto sarà in vendita già in primavera 2020, e verrà realizzata a Rimini anche se con assistenza diretta da parte dei tecnici Kawasaki. Maggiori informazioni non appena le riceveremo...

  • anonym_4687315

    Avete visto che piega aveva preso Bimota in tempi recenti (2014)?

    https://www.moto.it/listino/bimota/tesi-3d/tesi-3d-2014-19/Frn98R

    Quella sì era una delle moto più brutte e insensate mai realizzate
  • Claudione#74, Savona (SV)

    E' la moto più originale e interessante che ho visto a EICMA.
    Mi ricordo il fascino della Tesi prima versione e questa è anche molto più bella... come progettista sono rimasto molto colpito dall'esercizio ingegneristico fatto, ci ho girato intorno circa mezz'ora :)
Inserisci il tuo commento