Biker fest international dal 16 al 19 giugno 2011 a Osoppo

Biker fest international dal 16 al 19 giugno 2011 a Osoppo
Moto.it
  • di Moto.it
La 25a edizione si prospetta ricca di proposte. Diverse Case Motociclistiche hanno confermato la propria presenza ufficiale alla manifestazione e sarà possibile effettuare demo ride della gamma 2011
  • Moto.it
  • di Moto.it
8 giugno 2011

 

HEADBANGER MOTORCYCLES


Come citava uno spot della Volkswagen di qualche anno fa “Non è detto che tutti i miti debbano appartenere al passato”. Headbanger è una realtà tutta italiana ormai affermata a livello internazionale grazie ai 4 modelli della sua linea: Hollister, Foxy Lady, High Flyin' e l'ultima arrivata Gipsy Soul. Le linee sono quelle dei miti anni 60 e 70, con telai softail e monosella (fatta eccezione per Foxy Lady), sono dotate di motori RevTech, T.P. e S&S a carburatore omologati Euro3. La peculiarità delle Headbanger è la loro totale libertà di personalizzazione, che vi permetterà di possedere un mezzo unico e su misura. www.headbangermotorcycles.com

 

VICTORY – POLARIS


Se amate le linee fluenti e futuristiche, i modelli di Casa Victory fanno per voi. Il produttore americano di custom e cruiser propone una linea di mezzi dal look e dalla tecnologia al passo con i tempi, sfatando il classico mito americano dei chopper “ignoranti” ad aste e bilancieri. I 106 pollici cubici del motore Freedom erogano circa un centinaio di cavalli, che siamo certi basteranno a farvi bruciare l'asfalto al semaforo o a trottare placidamente in sesta marcia con il cambio Overdrive nelle lunghe cavalcate autostradali. www.victorymoto.com

 

BOSS HOSS


Un motore V8 su due ruote è impossibile!? Non certo per Boss Hoss. Boss Hoss Cycles Inc. è stata fondata nel 1990 quando Monte Warne, il fondatore e presidente del Boss Hoss Cycle Inc. ha creato, nel suo negozio di 500 mq a Dyersburg nel Tennesse, la sua prima motocicletta dotata di un motore Chevy V8. Dal 2006 sono importate anche in Europa e durante la 25a Biker Fest potrete vederle e provarle di persona. Molto più facili da assimilare a dispetto della loro mole, sono indubbiamente un prodotto unico nel suo genere grazie ai motori V8 da 5700 cc. www.bosshossitaly.it

 

URAL


Direttamente dal freddo della Russia arrivano i sidecar della Ural che, con il loro affascinante aspetto retrò, sembrano residuati bellici della 2ª Guerra Mondiale. Costruiti ai giorni nostri rispecchiando i canoni dei mezzi realmente usati dai soldati sovietici durante la guerra, balzano subito all'occhio in qualunque contesto. Per un vero e proprio tuffo nel passato potrete salire alla guida (o comodamente seduti a lato!) di uno di questi sidecar, in esposizione e prova durante la Biker Fest. www.ural.com


SHERCO

Non solo Custom. Alla Biker Fest potrete anche lanciarvi su battute fangose con le due ruote da fuoristrada della Sherco, marchio spagnolo che dal 1998 produce moto da Trial, Enduro e Cross. Sherco nasce dalla fusione delle parole Sherpa e Bultaco: la Sherpa era per l'appunto un modello da Trial prodotto a metà degli anni 60 dalla iberica Bultaco. Oggi Sherco ha una presenza importante in 50 paesi nei cinque continenti, con una stima di produzione di 5.000 motocicli, di cui 3.000 sono moto Trial e il restante Enduro e SuperMotard. L'offerta attuale è di dodici modelli con le seguenti cilindrate: 50 cc 2 tempi, 125 cc, 250cc, 300 cc, 450 cc e 510 cc 4 tempi. www.shercomoto.it 

Argomenti

Da Automoto.it

Caricamento commenti...