Benda lavora su una sportiva 300cc turbo

Moto.it
  • di Moto.it
Il produttore cinese pensa fuori dagli schemi e presto potremmo vedere la sua nuova sportiva turbo
  • Moto.it
  • di Moto.it
18 gennaio 2022

Benda è un produttore cinese che negli ultimi 12 mesi è passata da moto di piccola cilindrata a una gamma con ben due 700 cc a listino e una rete di concessionari europei. Ora sta per lanciare una curiosa 300 cc turbo. La sportiva si chiama VTR-300 e grazie ai brevetti scovati dai colleghi di Bennetts.co.uk non ha più segreti. Quello che è immediatamente evidente è l'originalità di Benda nel concepire moto fuori dagli schemi.

Se infatti il design generale è quello tipico di una moto sportiva, i dettagli invece sono davvero originali. I pannelli della carena ad esempio sono disegnati per avere oltre che una funzione estetica anche una funzionale visto che sembrano convogliare il flusso d'aria da sopra la ruota anteriore intorno ai lati del motore V-twin e potrebbero avere anche la funzione di mantenere il turbocompressore nascosto fresco.

Il turbo ovviamente non è visibile ma il motore 298cc basato sul DOHC V-twin usato nella cruiser VTC-300 lascia abbondante spazio sotto alla carena e dalle immagini pubblicate da Bennetts sembra che l'airbox sia sopra al cilindro anteriore. Il serbatoio sembra essere situato dietro e sopra.

Difficile fare supposizioni sulle prestazioni che la Benda turbo sarà capace di sviluppare. Il bicilindrico a V normale raggiunge circa i 30 cavalli e nella configurazione turbo potrebbe anche arrivare a 50. La frenata sarà affidata a un monodisco anteriore fornito da Brembo

Argomenti

Caricamento commenti...