174 km/h sulla statale, inseguito dalla Polizia: motociclista milanese nei guai

174 km/h sulla statale, inseguito dalla Polizia: motociclista milanese nei guai
Strada Statale Orientale Sarda: limite a 60 ma lui sfreccia a 174 km/h. Con la patente scaduta
20 giugno 2022

Ci sono voluti 12 chilometri di inseguimento per ridurre a più miti consigli il motociclista che è stato beccato dalla Polizia Stradale dotata di Telelaser sui tornanti della Strada Statale 125 Orientale Sarda a 174 km/h, strada bellissima e molto amata dai motociclisti ma dove il limite è parecchio più basso: 60 km/h.

Il protagonista di questa vicenda è un milanese, probabilmente un turista, che non solo era a velocità inconciliabili con le norme del CdS ma una volta fermato dalla Polizia ha dovuto ammettere di avere la patente scaduta ed è stata forse questa la ragione che lo ha spinto a non fermarsi all'alt intimatogli dalle Forze dell'Ordine.

 

Inevitabili le conseguenze: oltre a varie multe (dall'inossevanza dell'alt al posto di controllo, fino all'eccesso di velocità), lo spericolato centauro ha subito il sequestro della sua Honda VFR1200 e la probabile apertura di un procedimento penale (la fuga viene assimilata a resistenza a pubblico ufficiale). Ne valeva la pena?

Ultime da News

Da Automoto.it

Caricamento commenti...