eventi

Cento anni di Moto Guzzi: un docufilm

- “Il coraggio di andare oltre”, così è titolato il progetto di due grandi appassionati del marchio. L’anteprima sarà visibile oggi, lunedì 15 marzo, alle 21: sulla pagina FB, sul canale YT e sul sito dell’Automotoclub Storico Italiano
Cento anni di Moto Guzzi: un docufilm

Lunedì 15 marzo, proprio nel giorno in cui la Moto Guzzi spegne le sue cento candeline, l’Automotoclub Storico Italiano presenta l’anteprima del docufilm intitolato Il coraggio di andare oltre. Si tratta di un progetto indipendente ideato dagli appassionati Massimo Zavaglia e Bruno Nava, prodotto da Alboran e patrocinato dal Comune di Milano, che viene svelato nel corso di una diretta streaming sui canali web e social di ASI a partire dalle ore 21.00.

Scritto da Laura Motta e diretto da Maurizio Pavone, è il racconto della vita dei tre uomini che hanno dato origine al mito della Moto Guzzi: Giorgio Parodi, Carlo Guzzi e Giovanni Ravelli. È la storia di un legame fraterno dal quale è nato, negli anni difficili del primo dopoguerra, un progetto divenuto realtà imprenditoriale di successo, che ha scritto pagine importanti della storia motociclistica italiana e mondiale.

Moto Guzzi è un marchio che identifica moto belle, veloci, tecnicamente all’avanguardia e protagoniste di vittorie sportive memorabili. Ma è anche l’espressione della storia umana e professionale di quei tre uomini che hanno associato il proprio nome a quello dell’azienda di Mandello del Lario. È questa la forza del messaggio trasmesso da “Il coraggio di andare oltre”: un’avventura densa di emozioni e dettagli che forse non tutti conoscono, raccontata attraverso preziose testimonianze dei veri protagonisti. I nipoti dei fondatori, i figli degli ex dipendenti, i giornalisti e gli storici del marchio.

L’iniziativa ha nobili finalità sociali e solidali. Tutti i proventi derivanti dalla distribuzione del docufilm saranno devoluti in beneficienza all’Associazione Le Vele Onlus di Pioltello (MI), impegnata nell’accoglienza e nel sostegno dei nuclei familiari più fragili per tutelare il benessere dei figli.

Appuntamento alle ore 21.00 di lunedì 15 marzo: sulla pagina Facebook, sul canale Youtube e sul sito dell’Automotoclub Storico Italiano

  • Capobutozzi, Roma (RM)

    Prima o poi ne comprerò una, probabilmente una v7
  • Andrea.Turconi, Rho (MI)

    Sempre nel mio cuore Moto Guzzi è il sogno
Inserisci il tuo commento