memorial bettega

Cairoli debutta alla grande nei rally

- Tony Cairoli ci sa fare anche con le macchine da rally. Lo ha dimostrato nell’Arena 48 del Motor Show prendendo parte al Memorial Bettega, dove ha tenuto testa a Solberg, vincitore del Bettega 2011, Latvala e Navarra
Cairoli debutta alla grande nei rally


La storica gara bolognese ha permesso al cinque volte campione del mondo di motocross di debuttare sulla velocissima Citroen DS3 ufficiale e l’esordio è da incorniciare.
Dopo avere preso feeling con la macchina, nella giornata odierna ha battuto per due volte Navarra, sette volte vincitore del Bettega, chiudendo nel migliore dei modi “un’esperienza da paura – ha detto Tony soddisfatto a fine giornata- che mi ha permesso di imparare i segreti di una macchina divertente e molto veloce. Peccato soltanto avere preso il giusto feeling con la DS3 solo oggi, nella giornata finale, ma comunque è stato un weekend davvero stupendo. Ringrazio Red Bull per la possibilità che mi ha dato, di correre contro i migliori piloti del momento in una gara mitica come il Bettega. E un grazie va allo staff del Motor Show per l’ospitalità e per la cortesia che mi ha offerto in questi giorni.”

Tony è dunque raggiante per un’esperienza unica e per avere disputato delle bellissime manche. Al termine di una due giorni in crescendo, che gli ha permesso di ottenere tempi sul giro da primato, il bilancio è positivo. Cairoli è stato capace di mettere in difficoltà piloti del calibro di Solberg, vincitore del Bettega 2011, Latvala e Navarra , che erano nel suo girone di qualificazione. La qualifica fin dal sorteggio si era dunque prospettata molto dura da superare alla prima esperienza nel rally, sia per il valore degli avversari, sia per con poco tempo a disposizione per imparare i segreti della DS3.

 

  • daine2439, Arzergrande (PD)

    Super Tonino!!!

    E grande il nostro Tonino nazionale!!! ;-)
Inserisci il tuo commento