Interviste Eicma 2018

Mariano Roman, creatività e passione spingono la nuova Fantic Motor

- Il CEO, e cofondatore, della nuova Fantic Motor racconta come passione, creatività e idee - che spesso arrivano dai più giovani - stiano facendo crescere rapidamente il celebre marchio italiano rinato di recente

Mariano Roman è uno che in fatto di moto la sa lunga. Dopo gli inizi alla Laverda, è stato in Aprilia che ha raccolto una grande esperienza lavorando ai tantissimi modelli di successo della Casa di Noale. 

L’ingegnere veneto da qualche anno ha appreso una nuova avventura, assieme ad alcuni soci, rilanciando il marchio Fantic Motor. Un’operazione che sta dando ottimi frutti, con la creazione di una gamma che spazia attualmente dai 125 ai 500 cc, con la creazione di una gamma parallela di e-bike, e con la presentazione a Eicma di alcune novità decisamente  originali quali il Caballero 500 Rally, l’Issimo o il Caballero Elettrico.

Intervistato da Nico Cereghini, Mariano Roman parla dei nuovi modelli e fa un'interessante analisi del nostro settore. Passione, creatività e idee sono al centro del rilancio in terra veneta della Fantic Motor.

  • northsam, Zelo Buon Persico (LO)

    Sicuramente viene voglia di comprare un Fantic!
    Complimenti per la passione, e non dimenticatevi di noi motardisti, quel motore 500 su un telaio leggero ed una buona ciclista non esasperata (tipo il vecchio nordest Gilera) potrebbe accontentare molti... sicuramente me ;-)
  • sandro.marzocchini, Pontedera (PI)

    Bella la Rally 500, ma chiunque voglia farci del vero fuoristrada, anche leggero, si troverà a fare i conti con una esposizione della marmitta eccessiva. Quel "giro" davanti al motore è veramente inguardabile per ogni fuoristradista. A parte questo, l'incognita del motore "cinese" ed altre piccole cose fuori tema, rimane uno dei progetti POP più interessanti visti ad EICMA.
Inserisci il tuo commento