Velocità nazionale

Thomas Brianti nel CIV 2019 con il team Prodina Ircos Kawasaki

- Il team campione italiano in SSP 300 schiera il talentoso parmense
Thomas Brianti nel CIV 2019 con il team Prodina Ircos Kawasaki

E’ un periodo estremamente positivo ed importante per il Team Prodina Ircos, che dopo aver festeggiato il titolo di Campione Italiano Supersport 300 2018 con Manuel Bastianelli, è ora lieto di dare il benvenuto al giovane pilota Thomas Brianti.

Nato a Parma il 26 marzo 2003, Thomas ha iniziato a correre con le minimoto all’età di 6 anni, per poi passare alle MiniGP ed in seguito debuttare nel CIV PreMoto3 250 a soli 13 anni, vincendo subito la prima gara al Mugello. L’anno successivo è stato uno dei protagonisti assoluti della categoria, e il campionato gli è sfuggito per una manciata di punti. Quest’anno è passato alla Supersport 300 del CIV, dove si è messo subito in luce vincendo quattro gare e concludendo al quarto posto della classifica del campionato. Oltre all’attività di pilota Thomas studia meccanica all’Istituto Tecnico Professionale.

Le doti di guida e caratteriali di Brianti non sono sfuggite all’occhio attento dei dirigenti del team Prodina Ircos, sempre alla ricerca di giovani di talento, ai quali dare la possibilità di crescere e di puntare a traguardi ambiziosi.

“Thomas è indubbiamente uno dei giovani piloti italiani più promettenti – afferma il Team Principal Riccardo Drisaldie con lui abbiamo firmato un accordo biennale, che prevede la partecipazione al Campionato Italiano SS300 nel 2019, per poi passare al mondiale di categoria nel 2020, se i risultati lo sosterranno. Inoltre se ce ne sarà la possibilità e sempre se la competitività sarà dimostrata, ci piacerebbe fargli disputare anche le due tappe italiane del mondiale SS300. Vogliamo percorrere con lui la stessa strada che abbiamo intrapreso con Manuel Bastianelli, con il quale il prossimo anno disputeremo il mondiale 300. La nostra missione – prosegue Drisaldi – è quella di far maturare e crescere i giovani talenti italiani, sino a farli diventare dei professionisti. Brianti verrà affiancato da un altro pilota con le sue stesse caratteristiche, che stiamo valutando tra le numerose proposte che abbiamo ricevuto. Anche nel mondiale schiereremo due piloti e anche in questo caso stiamo parlando con diversi piloti, tutti giovani e competitivi e con la voglia di emergere. Contiamo di poter comunicare a breve il nome dei compagni di squadra di Brianti e di Bastianelli, che saranno comunque italiani, perché siamo legati al nostro Paese e certi che nell’ambito nazionale esistano talenti cristallini”.

Thomas Brianti è molto felice, ma anche consapevole delle responsabilità che lo attendono. “Non vedo l’ora di iniziare questa mia nuova avventura con il team Prodina Ircos – dichiara il pilota di Parma – Li ho avuti come avversari quest’anno ed ho visto come lavorano e cosa hanno fatto con Bastianelli, per cui so di entrare a far parte di una squadra ambiziosa, che non lascia nulla al caso e con la quale avrò la possibilità di raggiungere dei grandi risultati. Voglio affrontare la nuova stagione con il massimo impegno, fare bene nel CIV e meritarmi le due wild card nel mondiale 300, che è poi la meta del nostro accordo biennale. Ringrazio il team Prodina Ircos per la fiducia accordatami, la mia famiglia e tutti i miei sponsor”.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Kawasaki Ninja 400 KRT (2018)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Kawasaki
  • Modello Ninja 400
  • Allestimento Ninja 400 KRT (2018)
  • Categoria Sportive
  • Inizio produzione 2017
  • Fine produzione 2018
  • Prezzo da 6.290 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 1.990 mm
  • Larghezza 710 mm
  • Altezza 1.120 mm
  • Altezza minima da terra 140 mm
  • Altezza sella da terra MIN 785 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.370 mm
  • Peso a secco 164 Kg
  • Peso in ordine di marcia 168 Kg
  • Cilindrata 399 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 2
  • Configurazione cilindri in linea
  • Disposizione cilindri trasversale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 70 mm
  • Corsa 51,8 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 45 cv - 33 kw - 10.500 rpm
  • Coppia 4 kgm - 38 nm - 8.000 rpm
  • Emissioni Euro 4
  • Depotenziata
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 14 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio Struttura a traliccio con tubi di acciaio ad alta resistenza,
  • Sospensione anteriore Forcella telescopica 41 mm
  • Escursione anteriore 120 mm
  • Sospensione posteriore Uni-Trak con ammortizzatore a gas e precarico regolabile
  • Escursione posteriore 130 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 310 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 220 mm
  • ABS
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore 110/70R17 M/C 54H
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 150/60R17 M/C 66H
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Kawasaki
  • Motors Europe N.V. Via Luigi Meraviglia, 31
    20020 Lainate (MI) - Italia
    848 580102   www.kawasaki.it

Nuovo: Kawasaki Ninja 400 KRT (2018)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Kawasaki Ninja 400 KRT (2018)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta