CIV 2022. Ultima sfida in Superbike tra Michele Pirro e Alessandro Delbianco, vince il ducatista! [VIDEO]

  • di René Pierotti
La Superbike si chiude con la vittoria del campionato del pilota del Barni team. Le gare e i vincitori dell'ultima domenica del Civ
  • di René Pierotti
9 ottobre 2022

Imola - Il primo titolo assegnato nella domenica del Civ di Imola è quello della Supersport 300. Lo ha vinto Leonardo Carnevali, come era preventivabile visto che gli mancava solo un punto. L'ha vinto vincendo anche la gara. 

La gara della Supersport 300 è iniziata con circa un'ora di ritardo a causa degli incidenti accaduti nella gara di National Trophy 1000, con tre bandiere rosse e l'annullamento definitivo della gara dopo due ripartenze. 

L'evento atteso da tutti era però la gara 2 di Superbike: il titolo dopo tre match point sprecati è andato a Michele Pirro. Il pugliese ha chiuso la gara al quinto posto mentre il rivale Alessandro Delbianco ha finito terzo dopo essere stato a lungo in testa, battagliando con il vincitore Lorenzo Zanetti. 

In Moto3 il campione è stato l'esordiente Cesare Tiezzi, classe 2005, fino all'anno scorso in PreMoto3. Ha battuto nell'ultima gara e nelle ultime curve, dopo bellissimi sorpassi, il rivale Nicola Fabio Carraro che però ha saltato la tappa del Mugello perché impegnato nel motomondiale.

Nella Supersport 600 Next Generation il titolo di campione è andato Nicholas Spinelli, secondo al traguardo dietro a Matteo Patacca. Terzo è arrivato Massimo Roccoli. 

Superbike

Sul podio insieme a Zanetti sono saliti Andrea Mantovani e Delbianco, quarto Luca Vitali, quinto Pirro, sesto Manfredi, settimo Santoro, ottavo Bernardi, nono Filla e decimo Vietti.

La classifica finale: Pirro 200, Delbianco 189, Vitali 155, Mantovani 128, Krummenacher 117, Canepa 104, Santoro 79, Vietti 75, Bernardi 69, Zanetti 67.

Per Pirro questo è il nono titolo del Civ: 2 Superstock 1000 (2007 e 2008), 1 Supersport 600 (2009). Questi primi tre sono stati vinti con Yamaha. 6 in Superbike con Ducati: 2015, 2017, 2018, 2019, 2021 e 2022.

Supersport 300

Ha vinto il campionato con 200 punti ma soprattutto legittimandolo con una gara 2 più che convincente. Leonardo Carnevali è il campione italiano 2022 di questa categoria. La vittoria di Carnevali è stata facilitata dall'assenza del rivale Vannucci impegnato sì nella 300, ma nel mondiale a Portimao, in Portogallo.

Per quanto riguarda la gara 2 di Imola secondo è arrivato Agazzi, terzo Marfurt, poi Palladino, Vocino, Loureiro, Martella, Frappola, Colombi, Rovelli (decimo), Conte, Bollani, Occhi, Savioli e 15esimo Plazzi.

La classifica finale: 200 Carnevali, 175 Vannucci, Vocino 153, Nunez Roldan 119, Coppola 113, Marfurt 97, Loureiro 90, Martella 84, Rovelli 76, Conte 73.

Moto3

Gara 2 e campionato per Cesare Tiezzi. Il classe 2005, all'esordio nella Moto3, ha vinto il campionato battendo, in una gara molto bella e piena di sorpassi Nicola Fabio Carraro.

Carraro ha dovuto saltare la tappa del Mugello perché sostituisce nel motomondiale, fino a fine anno, Matteo Bertelle. Dietro ai due sono arrivati Miceli, Amadori, Abruzzo, Lolli, Morri, Sciarretta, Da Lio e Fruscione.

Perez Selfa, in testa fino a pochi giri dalla fine, ha dovuto ritirarsi per un problema alla moto.

Classifica campionato: Tiezzi 198, Carraro 196, Miceli 154, Ferrandez Beneite 149, Lolli 111, Perez Selfa 88.

Supersport

Il titolo del 600 Civ è stato assegnato ieri a Marco BussolottiQuello della Next Gen è stato vinto in gara 2 da Nicholas Spinelli, secondo al traguardo dietro al vincitore Matteo Patacca ma davanti al rivale in campionato Massimo Roccoli.

Quarto è arrivato Matteo Ferrari (secondo al traguardo ma penalizzato di 6 secondi per i troppi verde). A seguire: Gabellini, Valtulini, Bussolotti, Ottaviani, Okubo e Zannoni.

Doppietta nella 600 Civ per Bussolotti, seguito da Zannoni, Pontone, Natali e Saltarelli.

Classifica Ng: Spinelli 12, Roccoli 173, Ferrari 156, Mercandelli 142, Patacca 136, Valtulini 119.

Classifica 600 Civ: Bussolotti 250, Zannoni 195, Pontone 151, Pusceddu 150 e Natali 115

Pre Moto3

Il titolo è stato assegnato ieri (qui la video-intervista al campione Leonardo Zanni) ma oggi lo stesso Zanni ha voluto festeggiare bene: cioè vincendo gara 2. Alle sue spalle è Pugliese, poi Liguori ha chiuso il podio.

A seguire Coppa, Masarati, Monoyane, Tesini, Romito, Martinez Sosa e Gabarrini.

La classifica finale: Zanni 227, Pugliese 187, Liguori 143, Uriarte 130, Tesini 107, Cavalletto 93, Martinez Sosa 86. 

Leonardo Carnevali
Leonardo Carnevali
Michele Pirro, campione Sbk italiano 2022
Michele Pirro, campione Sbk italiano 2022
Cesare Tiezzi - campione Moto3
Cesare Tiezzi - campione Moto3
Nicholas Spinelli - campione Supersport Next Gen
Nicholas Spinelli - campione Supersport Next Gen

Ultime da CIV

Da Automoto.it

Hot now

Caricamento commenti...