MBE 2023: tre accessori utili ma stilosi con la Bachets e Miriam Orlandi

Cristina Bacchetti
Una motociclista che gira il mondo in solitaria, dura e pura, coraggiosa, tosta. E una... meno! E' possibile viaggiare sicuri, con i giusti accessori, senza rinunciare allo stile? Scopriamolo nel video!
31 gennaio 2023

Il Motor Bike Expo di quest'anno è stato un successone: boom di presenze e l'aria che trasuda passione. E' la fiera di tutti i motociclisti e accontenta davvero tutti i gusti.

Eh sì, perché noi motociclisti siamo tutti differenti per stile, segmento, modi di vivere la moto o interpretare il viaggio. Lo so bene io, che da anni vengo bonariamente (e giustamente) presa in giro dalla super motoviaggiatrice (e amica!) Miriam, che mi definisce una fashion biker.

Certo, lei gira il mondo in solitaria e dà priorità a ben altre cose, non certo alla giacca di tendenza o all'accessorio cool. Io non ho il coraggio di fare quello che fa lei con la moto. Gironzolando tra i padiglioni di MBE, però, abbiamo scoperto che le due idee si possono coniugare e che quando la passione è il comune denominatore, il divertimento è garantito.

E allora accessori, bagaglio e abbigliamento possono diventare utili sì, ma anche modaioli, con le chicche che la fiera moto di Verona ci riserva da sempre tra i suoi coloratissimi stand.

Tanto divertimento, ma anche un occhio al lato più umano del viaggio, grazie ai ragazzi di Route 21 che raccontano in un libro il loro progetto: un sogno condiviso con numerosi ragazzi down che attraverso la moto hanno l'occasione di rivendicare quella normalità che ogni giorno mostrano a tutti.
Durante il viaggio fioriscono incontri e nascono amicizie sulla Route21, per ricordare a tutti che la vita è sempre pronta a sorprenderci e che i sogni... si realizzano!

Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese
Caricamento commenti...