GIVI: top case Alaska

Alla coppia di laterali, in vendita dal 2020, si aggiunge un top case da 56 litri che completa la linea Alaska
21 giugno 2021

Come la Trekker ALASKA laterale, anche il nuovo top case ALA56 viene proposto al pubblico in doppia finitura: Natural e Black.
Questa nuova linea dall’attitudine touring è indicata da GIVI con il termine cost effective ovvero conveniente.
Sulla qualità però non si discute: i materiali sono gli stessi utilizzati dalle valigie top di gamma Trekker Outback a partire dallo spessore delle lastre di alluminio (1,5 mm).

Quello che rende furbo il prezzo è una linea di assemblaggio creata ad hoc, che ottimizza al massimo la produzione, realizzata fruttando l’esperienza acquisita dall’azienda in questi anni nella lavorazione delle valigie squadrate in lega leggera.

Il bauletto centrale sarà disponibile a brevissimo. Givi l’ha voluto da 56 litri, spazio che permette di alloggiare comodamente due caschi modulari. L’estetica sobria si sposa con il resto della gamma e punta alla praticità di utilizzo. I quattro passa cinghia per l’ancoraggio di ulteriore carico, solitamente rivettati sul coperchio, sono qui inglobati nei robusti angolari in tecnopolimero.

Grazie all’utilizzo di silicone nautico e di guarnizioni su ogni singolo rivetto, ALA56 mantiene le sue performance nelle peggiori condizioni di guida.
Il sistema di chiusura offre di serie la serratura Security Lock.

PREZZI AL PUBBLICO
Top Case ALA56A (natural); ALA56B (verniciato nero): prezzi in via di definizione.
Coppia valigie ALA36APACK (natural): 568,00 euro; ALA36BPACK2 (verniciata nera): 623,90 euro.

Argomenti

Ultime da Accessori