Elaboriamo la Vespa con il variatore Maxi Hi-Speed Evolution di Polini

  • Voto di Moto.it 9 / 10
Ecco a voi la prima puntata di una delle iniziative più interessanti di quest’anno. Noi di Moto.it, grazie alla disponibilità degli amici di Polini Motori abbiamo selezionato uno di voi, possessore di Vespa 300i, e gli abbiamo omaggiato un kit completo di elaborazione e ci siamo occupati noi anche del montaggio! Info: www.polini.com
2 settembre 2022

Ecco a voi la prima puntata di una delle iniziative più interessanti di quest’anno. Noi di Moto.it, grazie alla disponibilità degli amici di Polini Motori  abbiamo selezionato uno di voi, possessore di Vespa 300i, e gli abbiamo omaggiato un kit completo di elaborazione e ci siamo occupati noi anche del montaggio!

Un kit ricco, composto da gruppo cilindro, variatore, frizione, trasmissione primaria e impianto di scarico. Il fortunato, a questo giro, è stato il ligure Antonio Cosentino, che ringraziamo per la simpatia, creatività, disponibilità.

Antonio ha portato la sua Vespa 300i 4T alla sede della Polini a Bergamo dove io sono andato a ritirarla per poi smontarla completamente, così da restituirgliela qualche giorno dopo, completamente rivista.

Un lavoro che abbiamo diviso in cinque puntate. Ovviamente, come vedrete, alcuni interventi sono facili e si possono effettuare anche nel proprio garage con un minimo di attrezzi mentre altre operazioni come la sostituzione del cilindro o dei rapporti della trasmissione primaria, richiedono la rimozione intera del blocco motore e una buona dimestichezza con gli interventi di meccanica.

Iniziamo con la sostituzione del variatore, operazione piuttosto semplice. Servono una pistola pneumatica, le bussole e le chiavi a brugola. L’intervento si può realizzare anche con la Vespa sul cavalletto centrale.

Ora vi descrivo il kit Hi-Speed Evolution e a seguire anche due indicazioni relative al montaggio così che possiate essere avvantaggiati nel caso vogliate provarci anche voi nel week-end!

Il kit variatore Maxi HI-Speed Evolution è il più completo mai proposto prima dall’azienda Bergamasca.


Nel kit Maxi HI-Speed Evolution c’è la semipuleggia fissa e la semipuleggia mobile “Air Speed” disegnate con gradi differenti per permettere alla cinghia di aumentare l’escursione.

Il Kit è venduto completo di cinghia in Kevlar di misure differenti all’originale per sfruttare al massimo i gradi d’apertura del variatore.
Con queste caratteristiche la cinghia scorre perfettamente nel carter permettendo sia di migliorare l’accelerazione che di raggiungere una velocità di punta maggiore. La molla di contrasto ha un carico maggiorato del 10%.

Codice: 241.719

Prezzo 331,47 euro

Ecco come è composto il kit:

A - Distanziale (quando presente)
B - Piattello guidarulli in acciaio trattato
C - Guide piattello
D - Semipuleggia mobile: stampata in pressofusione in speciale lega al silicio, nitura con utensili al diamante.
E - Rulli: peso calibrato, con rivestimento in nylon, garantiscono un’elevata resistenza all’usura. F - Boccola variatore in bronzo sinterizzato autolubri cante
G - Spinotto variatore in acciaio cromato boni cato, retti cato e in ne lappato.
H - Distanziale (quando presente)
I - Molle frizione in acciaio (quando presente)
L - Molla di contrasto con EvoSlider (quando presente)

Istruzioni di montaggio per Hi-Speed, Super Speed

Lavare il veicolo avendo particolare cura per la zona del carter lato trasmissione. Smontare il carter (attenzione a non perdere le viti e le bussole di centraggio) e svitare il dado di bloccaggio del variatore sull’albero motore.

Da questo isolare l’intero gruppo originale del variatore.

Attenzione: consigliamo la sostituzione con una cinghia Polini se la cinghia originale dovesse presentare segni di usura. Inserire i rulli (E) nella semipuleggia mobile (D) con la parte di battuta nell’inserto nel senso opposto a quello di rotazione del variatore (dis. 2).

In alcuni casi nella confezione sono inseriti due serie di rulli, si possono ottenere così messe a punto del variatore molto interessanti mixando le due serie, a condizione però di lasciare invariata l’uniformità di spinta assiale (dis. 3).

Procedere sistemando sopra la semipuleggia il piattello (B) con le guide piattello e il distanziale (A) (quando presente). Ruotare e in lare lo spinotto (G) nella semipuleggia mobile (D); ora inserire l’intero gruppo sull’albero motore.

Attenzione: durante questa operazione i rulli potrebbero uscire dalle loro sedi. Se in dotazione, inserire la molla di contrasto Polini e in lare l’ Evo Slider nel fermamolla originale (dis.1) Attenzione: il lato bombato deve rimanere in alto.

Attenzione: consigliamo la sostituzione con una cinghia Polini se la cinghia originale dovesse presentare segni di usura.

Attenzione: solo per i motori Minarelli è inserito nel kit un distanziale (H) da sostituire a quello originale.
Prima di mettere a battuta il gruppo variatore, pulire con del diluente (o prodotti simili) eventuali residui di grasso sulla puleggia mobile e sull’albero motore. Dopo aver posizionato la cinghia sul mozzo, rimontare la semipuleggia ssa originale (se presente nel kit sostituirla a questa), unire la ventola e (se compresa nella confezione) la rondella di ssaggio.

Per stringere il bullone dell’albero motore, fare riferimento alle tabelle di serraggio della casa costruttrice. Quando nel kit sono presenti le molle frizione è necessario sostituirle a quelle originali; svitare quindi la campana frizione e la frizione facendo attenzione alla spinta assiale della molla di contrasto. Una volta sostituite le molle, rimontare il tutto. Montare il carter facendo attenzione a non rovinare la guarnizione.

Per verificare se il montaggio è stato eseguito correttamente, mettere la moto sul cavalletto, accendere il motore ed, accelerando gradualmente, controllare che il variatore e la cinghia lavorino perfettamente. Nota: Il montaggio dei variatori è uguale a quello degli originali ad eccezione per i modelli sotto elencati

Info: www.polini.com

I nostri Social:

Facebook https://www.facebook.com/Moto.it​

Twitter https://twitter.com/Moto_it​

Instagram https://www.instagram.com/maurizio_vettor_power

http://instagram.com/motoit​

Subscribe to our channel in order to watch all our subtitled videos! https://www.youtube.com/subscription_​... Moto.it https://www.youtube.com/user/wwwmotoit​

Our Social channels:
Facebook https://www.facebook.com/Moto.it​
Twitter https://twitter.com/Moto_it​
Instagram https://www.instagram.com/maurizio_ve...​
http://instagram.com/motoit​

Ultime da Accessori

Caricamento commenti...