Danilo Petrucci in Nolan dopo la Dakar

Danilo Petrucci in Nolan dopo la Dakar
Dopo 8.375 chilometri, 12 Stage, una vittoria di tappa, alcune disavventure, ma soprattutto soddisfazioni che hanno portato Danilo Petrucci a confermarsi la rivelazione della Dakar 2022, il pilota ternano è stato protagonista di una giornata in Nolan, suo sponsor da 12 anni
26 gennaio 2022

“È stata un’esperienza incredibile, molto faticosa, ma allo stesso tempo densa di soddisfazioni. Nonostante gli imprevisti, sono riuscito a portarla a termine e conquistare un record, entrando così nella storia del motociclismo. Da 12 anni Nolangroup è al mio fianco e mi ha sempre supportato e sostenuto in tutte le tappe della mia carriera. Anche alla Dakar, il mio casco si è dimostrato all’altezza sia nelle performance, che nelle cadute. Sono molto felice di essere qui in Nolan oggi, perché questo brand ha creduto in me fin dall’inizio e per me non è un semplice sponsor, bensì è come una seconda famiglia!” –  ha detto Danilo Petrucci. 

In questa Dakar, Danilo è stato in grado di catturare l’attenzione mediatica sia su se stesso, dimostrandosi protagonista “inaspettato”, che su Nolangroup. Il brand italiano produttore di caschi conferma la propria presenza anche nel fuoristrada con un prodotto di altissima qualità e rigorosamente 100% Made in Italy: X-502 Ultra Carbon.
 
“Da fuoristradista sono particolarmente orgoglioso delle prestazioni di Danilo in questa competizione. La Dakar è probabilmente la gara più pesante e difficile nel panorama dell’off-road e Danilo ha dimostrato come sempre tutto il suo valore e la propria tenacia, lottando da rookie con piloti che la Dakar l’hanno già vinta. Anche per Nolangroup è stato un importante palcoscenico che ha acceso i riflettori non solo sul nostro #Nolanrider ma anche sul nostro casco top di gamma off-road a marchio X-lite, un casco che nel fuoristrada è stato più volte Campione del Mondo” – ha aggiunto Enzo Panacci, Amministratore Delegato di Nolangroup.

Ultime da Accessori