Clover presenta in ESCLUSIVA su Moto.it le giacche 2024 GTS-5WP e Savana-4WP. Il TEST

E' stata un'esperienza unica di condivisione e soprattutto di divertimento. Insieme a Riccardo Marchetto (Clover) abbiamo incontrato oltre 100 motocilisti da VHC per presentare la collezione 2024 e per parlare di moto
27 marzo 2024

Abbiamo scoperto in anteprima la collezione 2024 di Clover attraverso gli occhi di chi la crea con amore e di chi la indossa, con un focus speciale su due prodotti innovativi per il panorama dell'abbigliamento Adventure e Touring.
Una selezione curata per gli appassionati, che hanno toccato con mano l'essenza di stile e tecnologia caratteristici dell’azienda vicentina. Immersi nell'atmosfera speciale del locale VHC, situato in via Tezze di Cereda 40 a Cornedo Vicentino, abbiamo trascorso una giornata indimenticabile coi nostri lettori. Questo locale esclusivo, composto da 11 container saldati tra loro e provenienti da ogni angolo del mondo, è un vero e proprio scrigno di storie di viaggi e buon gusto. Un luogo allestito in stile motociclistico, che ospita ora moto storiche e la straordinaria collezione di prodotti Clover. VHC non è solo il luogo fisico di questo evento, ma anche il simbolo di una connessione speciale con Clover.

Durante l'evento, Andrea e Riccardo assieme a Federico, l’ingegnoso ideatore di questa realtà, hanno svelato i dettagli oltre a condividere con passione le radici profonde della loro collaborazione. La giornata è stata allietata da una ricca colazione offerta da Clover e VHC, con caffè, brioches e crostate per tutti gli appassionati arrivati qui in moto da ogni parte del nord Italia.

Andrea e Riccardo in fuoristrada con le novità Clover indossate
Andrea e Riccardo in fuoristrada con le novità Clover indossate

Le novità 2024 di Clover

L'azienda vicentina ha svelato due prodotti che sicuramente saranno molto apprezzati dal motociclisti.
La GTS-5 WP è un'idea innovativa di giacca da turismo e adventure, che si adatta completamente al corpo. Ogni suo strato è infatti composto di materiali elastici che si adattano alle esigenze di movimento. Partendo dalla giacca esterna, dove il materiale elasticizzato DURATEK-9 RIPSTOP , garantisce mobilità nei punti più sollecitati come vita, spalle e gomiti, elementi sollecitati durante la guida. La membrana che normalmente è considerata la parte indeformabile del capo, si muove con te, pur mantenendo la protezione all’acqua garantita dalla MEMBRANA AQUAZONE®, la scelta di Clover® da anni per garantire impermeabilità ai suoi utilizzatori. Differenza che si accentua ancora di più quando utilizzata all’esterno per schermarsi da improvvisi acquazzoni. Qui infatti la membrana supera anche il normale antiacqua non solo in traspirazione ma anche in capacità di movimento dell’utilizzatore. Un esperienza diversa, una giacca che non si oppone ai movimenti dell’utilizzatore in sella, ma li segue, accentuando la nostra senzazione di libertà di guida. Otto prese di ventilazione e Corridoi d’aria nascosti. L’idea è di creare una giacca sotto la giacca fatta di aria per affrontare i climi più Caldi, l’aria entrando in numerosi punti affluisce all’interno del capo dove viene distribuita dai panelli di ventilazione in rete 3D che si sviluppano sotto l’intera superficie del capo con il compito di portare l’aria fresca dalle tasche anteriori impermeabili, fino al tascone posteriore in un unico, ininterrotto cuscinetto d’aria.

La SAVANA-4 WP è la nuova soluzione ADV/touring che, con tutte le più attuali tecnologie come la membrana in&out, il DMS sistema a doppia membrana e la possibilità di aprire ben 6 ventilazioni, non avrà problemi ad affrontare qualsiasi itinerario. Un prodotto robusto, ma al contempo confortevole grazie ai nuovi materiali Ripstop rinforzati che al contempo sono anche elasticizzati, garantendo protezione e comodità. Per garantire ventilazione anche nelle giornate più calde, senza rinunciare alla protezione di un prodotto studiato e realizzato dalla collaborazione tra Clover e ditte del territorio ITALIANO, in modo da poter garantire il massimo controllo e i più elevati standard. L’idea è di creare una giacca sotto la giacca, fatta di aria per affrontare i climi più caldi. L’aria entrando in numerosi punti affluisce all’interno del capo dove viene distribuita dai panelli di ventilazione in rete 3D che si sviluppano sotto l’intera superficie del capo con il compito di portare l’aria fresca all’interno di tutta la giacca e non solo dove esposta direttamente al vento.

Video di Luca Catasta

Argomenti

Ultime da Accessori

Hot now