gp del portogallo

Sykes in testa alle libere SBK a Portimao

- Miglior tempo di Sykes nelle prove libere di Portimao davanti a Fabrizio e Rea. Undici piloti racchiusi in un secondo. Quinto posto per Melandri e nono per Giugliano | C. Baldo, Portimao
Sykes in testa alle libere SBK a Portimao

 

Il mondiale Superbike riprende da Portimao e Sykes si porta subito in testa alla classifica della prima sessione di prove libere, tanto per chiarire quali siano le sue intenzioni in questo round portoghese. Se il primo posto dell’inglese della Kawasaki non rappresenta certo una novità, stupisce invece la seconda posizione di Michel Fabrizio, che conclude a soli 87 millesimi da Sykes. Questa pista è sempre piaciuta molto al pilota del team Red Devils, atteso ora ad una conferma nelle libere del pomeriggio. Terza posizione per Jonathan Rea che sembra non soffrire per il problema ai tendini del braccio, che lo avevano limitato in gara due a Donington.

La coppia BMW Davies e Melandri si posiziona al quarto e quinto posto
della classifica a poco più di due decimi da Sykes. I due piloti Aprilia Guintoli e Laverty sono invece sesto e settimo rispettivamente, a quasi mezzo secondo dalla vetta della classifica. I ragazzi terribili Baz e Giugliano precedono la Suzuki di Camier mentre Checa porta un raggio di sole nel box Ducati Alstare, non tanto per il suo undicesimo posto, ma soprattutto perché con la sua Panigale conclude a meno di otto decimi da Mr.Superpole Tom Sykes. Leon Haslam, dodicesimo, è ancora convalescente ed ha ovviamente iniziato il weekend senza forzare.

Tredicesima piazza per Badovini che precede Cluzel ed il compagno di colori Neukirchner con la Panigale privata. I due piloti di Pedercini Lundh e Sandi sono sedicesimo e diciassettesimo davanti a Clementi e ad uno sfortunato Iannuzzo, autore di soli 5 giri a causa di un problema tecnico alla sua BMW. Dopo aver saltato gli appuntamenti di Monza e di Donington il team HTM si è ripresentato qui a Portimao e sembra aver risolto i problemi che avevano tenuto Clementi lontano dalle piste.

Nel pomeriggio si disputeranno le prime qualifiche nella speranza che il sole, comparso proprio poco prima le libere Superbike, continui ad illuminare i saliscendi del bellissimo tracciato dell’Algarve.


CLASSIFICA


1 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1'44.241
2 84 M. FABRIZIO ITA Red Devils Roma Aprilia RSV4 Factory 1'44.328
3 65 J. REA GBR Pata Honda World Superbike Honda CBR1000RR 1'44.453
4 19 C. DAVIES GBR BMW Motorrad GoldBet SBK BMW S1000 RR 1'44.462
5 33 M. MELANDRI ITA BMW Motorrad GoldBet SBK BMW S1000 RR 1'44.512
6 50 S. GUINTOLI FRA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1'44.669
7 58 E. LAVERTY IRL Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1'44.673 0
8 76 L. BAZ FRA Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1'44.781
9 34 D. GIUGLIANO ITA Althea Racing Aprilia RSV4 Factory 1'44.931
10 2 L. CAMIER GBR Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1'44.987
11 7 C. CHECA ESP Team Ducati Alstare Ducati 1199 Panigale R 1'45.022
12 91 L. HASLAM GBR Pata Honda World Superbike Honda CBR1000RR 1'45.384
13 86 A. BADOVINI ITA Team Ducati Alstare Ducati 1199 Panigale R 1'45.798
14 16 J. CLUZEL FRA Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1'45.923
15 27 M. NEUKIRCHNER GER MR-Racing Ducati 1199 Panigale R 1'46.257
16 5 A. LUNDH SWE Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1'47.540
17 23 F. SANDI ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1'49.015
18 18 I. CLEMENTI ITA HTM Racing BMW S1000 RR 1'49.733
19 31 V. IANNUZZO ITA Grillini Dentalmatic SBK BMW S1000 RR 1'51.150
 

  • Anto200941, Malnate (VA)

    va avnti cosi

    aprirà una succursale della Tissot!!!!!!!!
  • leandrocbr_rr, Palermo (PA)

    grande tom

    se continua ad acquisire sicurezza quest'anno non lo batte nessuno...peccato solo che non danno punti per le pole position,vincerebbe con gare di anticipo :)
Inserisci il tuo commento