MotoGP

MotoGP. Tutte le foto della Yamaha M1 Petronas SRT di Valentino Rossi [GALLERY]

- Nuova livrea, ma specifiche leggermente differenti per due Yamaha M1 del Team Petronas Yamaha SRT con cui Valentino Rossi e Franco Morbidelli disputeranno la stagione 2021

Per il team malese questa che si appresta ad iniziare è la terza stagione nel Campionato del Mondo MotoGP e punta sui piloti Franco Morbidelli e Valentino Rossi e sulle loro Yamaha YZR-M1 2021 che presentano rispetto all'anno scorso qualche ritocco alla livrea; le differenze più sensibili saranno piuttosto nella parte tecnica: la Yamaha YZR-M1 sarà in Factory-spec per Rossi e A-spec Plus per Franco che tuttavia l'anno scorso con la stessa moto è stato vice campione del mondo e primo pilota Yamaha. Per il 2021 di fatto Morbidelli correrà con una 2019 aggiornata, ma dallo sviluppo ormai chiuso: un pacchetto più stabile ma che lo stesso pilota ha definito "non un vantaggio".

Concluderanno le presentazioni ufficiali dei team della MotoGP Aprilia - che svelerà la sua RS-GP il 4 marzo- e Suzuki che è attesa per il 6 marzo, proprio la data dei primi test ufficiali in Qatar (che saranno preceduti il giorno prima da uno shakedown da parte dei test rider): nell'attesa, in questa gallery trovate tutte le foto delle moto di Valentino Rossi e Franco Morbidelli, in attesa di vederle scendere in pista.

  • magojiro, Roma (RM)

    Colore o non colore, estetica fine a se stessa, conta vincere......Le chiacchiere e i gusti cromatici non vincono le gare e i mondiali. Ma che ora esiste il campionato della livrea più bella? Ma quanti mondiali esistono? Le gare la velocità la moto e il campionato, tutto il resto vale zero.......
  • nocerino_1, Genova (GE)

    La livrea a me piace, ma l'importante è che riescano ad andare forte, che facciano una gran bella stagione e che ci facciano divertire! Spero anche che il Morbido vinca il mondiale e che Valentino se la giochi sempre nelle posizioni da podio, che vinca anche lui delle gare e perché no, se mai riuscisse a coronare il decimo... che libidine!
    Forza! Siete fortissimi!
Inserisci il tuo commento