Piloti

MotoGP. Wild card per Dani Pedrosa?

- Il pilota spagnolo apre uno spiraglio. Come dichiarato a DAZN, "se fosse necessario per lo sviluppo" potrebbe prendere in considerazione la partecipazione a un GP
MotoGP. Wild card per Dani Pedrosa?

Sempre molto coerente con se stesso e con le proprie opinioni. Non sorprende che Dani Pedrosa da quando si è ritirato non abbia mai ventilato la possibilità di un ritorno in pista e addirittura nemmeno di una Wild card. Questo fino ad oggi almeno.

In un'intervista a DAZN infatti il pilota spagnolo non ha escluso la possibilità di schierarsi nuovamente in griglia. Pedrosa però a dichiarato che potrebbe tornare in pista solo se fosse utile allo sviluppo della KTM. Dani ha trasferito oltre all'esperienza anche l'estrema professionalità che aveva come pilota nel suo nuovo ruolo di collaudatore/sviluppatore. Ha infatti lavorato tantissimo e ha fatto crescere molto il progetto e rivoluzionto il telaio della RC16. Il 2020 sarebbe stato l'anno della verifica dei progressi fatti. 

Pedrosa parla anche della supremazia di Marc Marquez: “Ha una caratteristica che lo rende campione: è bravo in tutte le condizioni. Pioggia, freddo, caldo. Tutti noi altri abbiamo dei punti deboli, lui  invece è superiore e vince sempre".

  • DK74ever, Ronchi dei Legionari (GO)

    Mirko...Non per esser str**zo, ma non capisco come si possa pensare che i feedback che può dare Pedrosa non servano a nulla... rispetto a quelli dei giovani pilotini di ktm . E tra l'altro Pol Esp. Tanto giovane non lo è più. Guidava una Yamaha buona nel periodo buono,e un podio manco per sbaglio....
  • Campiglio-1956, Lugagnano Val d'Arda (PC)

    "Lui invece è superiore e vince sempre"
    Beh detto da Pedro, credo sia indiscutibile.
    Dani, gran signore, sempre; competente, obiettivo e sincero.
Inserisci il tuo commento