Focus

MotoGP. Rossi parte dalla pole davanti a Stoner

- A Motegi Valentino precede di un soffio Casey. Terzo è Lorenzo. Le Suzuki confermano la crescita. Bene anche Melandri e Dovizioso


Polini Grand Prix of Japan
La pioggia perseguita il Motomondiale e fa saltare le qualifiche della MotoGP. La direzione di gara schiera i piloti sulla base dei tempi fatti registrare durante le prove libere.

Nella prima sessione di prove libere del Polini Grand Prix of Japan Valentino Rossi precede Casey Stoner e il compagno di squadra Jorge Lorenzo.

Gli attacchi di Valentino Rossi a Casey Stoner, che sembrava oggettivamente imbattibile in questo inizio di stagione, vanno a buon fine nella prima sessione del Polini Gran Prix of Japan.
L'italiano, mai in pole su questo tracciato di Motegi, ferma il tempo su un ottimo 1'48.545, precedendo l'australiano della Ducati di 56 millesimi di secondo.
Ultimo pilota capace di scendere sotto la barriera dell'1'49 insieme a Stoner e Valentino Rossi, è l'altra stella della Fiat Yamaha Jorge Lorenzo, che chiude a poco più di 4 decimi dal Campione del Mondo in carica.

Sale Suzuki, scende Honda
Chris Vermeulen (Rizla Suzuki), Colin Edwards (Monster Yamaha Tech3) e Loris Capirossi (Rizla Suzuki) completano le prime sei posizioni. Questi tre sono gli ultimi piloti a scendere sotto l'1'50.
Bene Dovizioso e Melandri con Repsol Honda e Hayate Racing, rispettivamente settimo e ottavo. Fatica ancora Dani Pedrosa solo 11º a 1,8 secondi da Rossi. Come Pedrosa fatica la Honda che piazza soltanto due piloti (Elias 9º) nella top ten sul tracciato casalingo.

Inizia male il finlandese della Pramac Racing Mika Kallio che perde il controllo della sua Desmosedici GP9 e finisce a terra. Si rialza zoppicante, ma rientrerà in pista nel finale chiudendo 17º.
Uscite di pista per Casey Stoner (Ducati Marlboro) e Yuki Takahashi (Scot Racing).

Presentata la terza evoluzione della Moriwaki MD600
La nuova Moriwaki MD600 è stata presentata ai media durante il fine settimana del Polini Grand Prix of Japan, con il marchio giapponese che ha annunciato il suo piano per la futura categoria che rimpiazzerà la classe 250. La moto 600 4 tempi è stata presentata come terza evoluzione del prototipo sviluppato dalla Moriwaki Racing e costruito dalla Moriwaki Engineering.

Prima sessione di prove libere
Pos. Num. Rider Nation Team Motorcycle Lap time 

1 46 Valentino ROSSI ITA Fiat Yamaha Team Yamaha 1'48.545 
2 27 Casey STONER AUS Ducati Marlboro Team Ducati 1'48.601
3 99 Jorge LORENZO SPA Fiat Yamaha Team Yamaha 1'48.965
4 7 Chris VERMEULEN AUS Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 1'49.382  
5 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 1'49.697 
6 65 Loris CAPIROSSI ITA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 1'49.980
7 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 1'50.030 
8 33 Marco MELANDRI ITA Hayate Racing Team Kawasaki 1'50.123 
9 24 Toni ELIAS SPA San Carlo Honda Gresini Honda 1'50.209
10 52 James TOSELAND GBR Monster Yamaha Tech 3 1'50.342 
11 3 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 1'50.391
12 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Marlboro Team Ducati 1'50.393 
13 72 Yuki TAKAHASHI JPN Scot Racing Team MotoGP Honda 1'50.404  
14 59 Sete GIBERNAU SPA Grupo Francisco Hernando Ducati 1'50.538 
15 15 Alex DE ANGELIS RSM San Carlo Honda Gresini Honda 1'50.601  
16 14 Randy DE PUNIET FRA LCR Honda MotoGP Honda 1'50.669
17 36 Mika KALLIO FIN Pramac Racing Ducati 1'51.643  
18 88 Niccolo CANEPA ITA Pramac Racing Ducati 1'51.929

Moto.it

  • Uli75, CERRO MAGGIORE (MI)

    prove libere

    Grande vale!!! bene anche Melandri,se lo merita!
Inserisci il tuo commento