MotoGP 2024. Martin, cosa deve fare di più per meritare il team ufficiale? [VIDEO]

Giovanni Zamagni
E’ in testa al mondiale, dal metà 2023 è probabilmente il pilota più veloce in pista, ha già vinto due sprint e una gara, eppure, ancora una volta, ci sono molti dubbi sul suo passaggio nella squadra interna di Borgo Panigale. Ma più di così, cosa ci si aspetta da lui?
10 maggio 2024

#lanotiziainprimafila E’ dedicata a Jorge Martin, primo con 0”145 di vantaggio, al termine di un’altra giornata nella quale ha dimostrato di avere una velocità pazzesca, esplosiva, forse addirittura inavvicinabile - come velocità pura -, perfino entusiasmante. Eppure… Eppure Ducati non è sicura, non è convinta di metterlo nella squadra ufficiale a fianco del riconfermato Pecco Bagnaia. Certo, la scelta è difficile, i rivali sono tosti e se è vero, come io sostengo senza però avere certezze, che sarebbe già stato scelto Marc Marquez, non ci sarebbe niente da dire, sarebbe comunque una decisione comprensibile. Ma la valutazione è un’altra: cosa dovrebbe fare di più Jorge Martin per meritarsi quel posto lì? Secondo me, niente, diciamo poco, perché qualche sbaglio il pilota spagnolo continua a commetterlo. Per lui, ormai, è una questione di onore: o la Ducati ufficiale nella squadra ufficiale, o addio. Sarebbe veramente una grave perdita per Borgo Panigale.

E’ questa #lanotiziainprimafila di oggi, vorrei sapere la vostra opinione

Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese