MotoGP 2024. GP di Spagna. Il venerdì di Jerez con Zam e Matteo Baiocco - In diretta alle 19,15 [VIDEO]

Giovanni Zamagni
Tutti insieme, appassionatamente: 16 piloti in meno di un secondo, con l’Aprilia di Maverick Viñales staccata di un decimo dalla Ducati di Pecco Bagnaia, tornato velocissimo. Tanti i temi da sviscerare: lo facciamo con uno degli uomini di Noale, l’analista di pista Baiocco
26 aprile 2024

Jerez - Sembrava in difficoltà, ma, ancora una volta, Pecco Bagnaia ha dimostrato tutta la sua forza (e quella della sua squadra) tornando davanti a tutti, al termine di una sessione di pre qualifiche davvero tirata.

La Ducati torna a dominare con quattro moto ai primi cinque posti, sette nei primi dieci, ma l’Aprilia si difende piazzando in seconda posizione un Maverick Vinales sempre più convincente e in settima un Aleix Espargaro che non si arrende mai.

Una sola KTM direttamente in Q2, la Gas Gas di Pedro Acosta, sempre più punto di riferimento della Casa austriaca.

Incoraggiante il quarto posto di Marco Bezzecchi, protagonista della prossima puntata di #atuttogas, online su moto.it a partire dalle 9 di domenica 28 aprile.

Per domani, il meteo minaccia pioggia: cosa accadrà?

Ne parliamo con l’analista di pista Aprilia, Matteo Baiocco. Vi aspettiamo in diretta alle 19.15 anche sul nostro canale YouTube.

Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese