GP di Andalusia

MotoGP 2020. Quartararo conquista la pole del GP di Andalusia a Jerez

- Seconda pole stagionale, quarta consecutiva per Fabio Quartararo, davanti a Maverick Vinales e Pecco Bagnaia. Quarto Valentino Rossi, sesto Franco Morbidelli, 11esimo Danilo Petrucci, 14esimo un deludente Andrea Dovizioso. Ultimo Marc Marquez che non parteciperà al GP
MotoGP 2020. Quartararo conquista la pole del GP di Andalusia a Jerez

Ormai è un classico, la sfida è tutta tra le Yamaha di Fabio Quartararo e Maverick Vinales. Pole per fabio, l’ottava della carriera, secondo posto per Maverick, che era riuscito a battere il rivale, ma il suo crono è stato giustamente eliminato per aver messo le ruote sul verde. Quindi, ancora una volta è Quartararo a vincere la sfida: la pole conta poco o nulla, ma rimane comunque un’altra sconfitta per Vinales.

“Peccato aver preso la parte verde, il giro era molto buono e prima avevo trovato Pol Espargaro a terra alla curva2. Sono messo meglio di settimana scorsa” continua a ostentare ottimismo e serenità Vinales. Che, sia chiaro, sta andando fortissimo e sta facendo benissimo. Ma il francese riesce sempre a fare qualcosina meglio. “E’ stata una qualifica molto difficile, non mi sentivo così bene con la moto per il giro secco. Il passo è molto buono, non pensavo alla pole, sono sorpreso” ha detto Quartararo, che partirà dalla pole per la quarta volta consecutiva. La sfida per la vittoria sembra ristretta a questi due piloti, ma attenzione…

ROSSI IN FORMA
…ma attenzione, perché anche Valentino Rossi sta andando fortissimo: per conquistare il quarto tempo, ha sfruttato al meglio il traino di un grandissimo Pecco Bagnaia, ma quello che più conta è che Valentino è messo molto bene anche sulla distanza. Teoricamente non ha il passo per giocarsela con i compagni di Marca, ma è messo molto bene: il podio è alla portata.

CHE BAGNAIA!
A completare la prima fila, un grandissimo Pecco Bagnaia.

“Sono felice. La settimana scorsa avevo perso la prima fila per una caduta di un altro pilota. Anche oggi alla prima curva ho staccato oltre ogni limite, quasi cadevo. Ma stiamo facendo un ottimo lavoro, specie per il passo gara. Grande passo in avanti rispetto a settimana scorsa” commenta felice Pecco, in crescita costante. Domenica scorsa ha faticato nella seconda parte della gara, ma stavolta sembra decisamente più a posto. Vai Pecco: è una conferma importante. Anche Franco Morbidelli, sesto, può essere veloce: passato dalla Q1, Franco ha un buon passo.

ATTENTI ALLA KTM
Attenzione alla KTM, complessivamente molto veloce, anche se Pol Espargaro è caduto nel finale: tre KTM nei 12 (Oliveira quinto, Binder nono, Espargaro 12esimo) sono la conferma della grande crescita della moto austriaca.

MALISSIMO DOVI
La delusione della giornata è Andrea Dovizioso,
che non è riuscito a superare lo scoglio della Q1: Dovi scatterà dalla quinta fila con il 14esimo tempo. Il suo passo non è male, ma scattare così indietro può diventare un problema nel GP dove invece bisogna sfruttare l’occasione dell’assenza di Marquez. Sappiamo che la gara è tutta un’altra cosa, soprattutto per il Dovi, ma la rimonta non sarà facile.

CLASSIFICA

Pos. Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora Distanza 1st/Prev.
1 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 283.4 1'37.007  
2 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 284.2 1'37.102 0.095 / 0.095
3 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 291.1 1'37.176 0.169 / 0.074
4 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 286.4 1'37.342 0.335 / 0.166
5 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 287.2 1'37.344 0.337 / 0.002
6 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 283.4 1'37.412 0.405 / 0.068
7 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 290.3 1'37.423 0.416 / 0.011
8 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 283.4 1'37.464 0.457 / 0.041
9 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 284.2 1'37.596 0.589 / 0.132
10 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 286.4 1'37.600 0.593 / 0.004
11 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 289.5 1'37.906 0.899 / 0.306
12 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 282.7 1'40.277 3.270 / 2.371
  • forti.max, Rovato (BS)

    si prospetta una gara interessante!!!... non credo che sentirò la mancanza di MM
  • Sberla1, Genova (GE)

    Picchia duro il francesismo!
    Incurante di tutto quello che è successo in settimana e nelle libere punta dritto alla doppietta!
    Spero che Pecco e Vale possano essere lì a lottare per un posto sul podio.
Inserisci il tuo commento