GP di Francia

MotoGP 2019. FP3, Viñales e Márquez sono i più veloci sul bagnato

- Maverick Viñales e Marc Márquez sono i più veloci anche sul bagnato, con Jack Miller terzo. Sesto Danilo Petrucci, nono Andrea Dovizioso davanti a Valentino Rossi
MotoGP 2019. FP3, Viñales e Márquez sono i più veloci sul bagnato

LE MANS - Maverick Viñales e Marc Márquez sono i più veloci anche sul bagnato, con Jack Miller terzo. Sesto Danilo Petrucci, nono Andrea Dovizioso davanti a Valentino Rossi, 16° Franco Morbidelli, 17° Pecco Bagnaia, 22° Andrea Iannone. Combinata, naturalmente, dettata dai tempi di ieri.

 

Anche con la pioggia - molto leggera - i due piloti di riferimento sono Viñales e Márquez, che come era già successo sull’asciutto sono i più costanti, oltre che i più veloci. I due spagnoli, quindi, sono pronti per qualsiasi condizione, con un piccolo vantaggio per il pilota della Yamaha, che, come aveva già fatto vedere ieri, guida con una pulizia e una precisione straordinarie.
E’ lui il favorito, fino ad ora. La Ducati continua a non entusiasmare: un po’ come era accaduto ieri, si conferma competitiva, ma senza picchi di eccellenza. Ottima la prestazione di Johann Zarco, quinto con la KTM, discreto il settimo posto di Jorge Lorenzo (considerandone le condizioni), molto più veloce di Cal Crutchlow (15° ) e Takaaki Nakagami (18°); in grande difficoltà sul bagnato l’Aprilia, 20ª con Aleix Espargaro e 22ª con Andrea Iannone.

 

I 10 IN Q2

Ecco i piloti che accedono direttamente alla Q2: Viñales, Márquez, Quartararo, Lorenzo, Dovizioso, Petrucci, P.Espargaró, A.Espargaró, Nakagami e Miller. Quindi cinque moto differenti: Yamaha, Honda, Ducati, KTM e Aprilia; manca la Suzuki, incredibilmente. Dovranno passare dalla Q1, tra gli altri, Morbidelli, Crutchlow, Bagnaia, Rossi, Rins e Iannone.

 

CLASSIFICA

Pos. Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora Distanza 1st/Prev.
1 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 290.9 1'42.498  
2 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 293.3 1'42.678 0.180 / 0.180
3 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 298.3 1'42.951 0.453 / 0.273
4 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 296.2 1'43.438 0.940 / 0.487
5 5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM 283.0 1'43.452 0.954 / 0.014
6 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 295.5 1'43.487 0.989 / 0.035
7 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 293.9 1'43.668 1.170 / 0.181
8 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 296.3 1'43.715 1.217 / 0.047
9 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 298.1 1'43.766 1.268 / 0.051
10 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 287.2 1'43.857 1.359 / 0.091
11 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 290.5 1'43.942 1.444 / 0.085
12 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 285.4 1'44.017 1.519 / 0.075
13 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 284.3 1'44.197 1.699 / 0.180
14 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 291.0 1'44.277 1.779 / 0.080
15 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 294.6 1'44.402 1.904 / 0.125
16 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 286.1 1'44.403 1.905 / 0.001
17 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 292.6 1'44.989 2.491 / 0.586
18 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 283.2 1'45.191 2.693 / 0.202
19 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 287.4 1'45.559 3.061 / 0.368
20 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 286.9 1'45.638 3.140 / 0.079
21 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 290.1 1'46.046 3.548 / 0.408
22 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 288.7 1'47.711 5.213 / 1.665
  • peval01, alfonsine (RA)

    Ducati non eccelle, Iannone in Q1: quando i piloti fanno la differenza...purtroppo.
Inserisci il tuo commento