Jorge Lorenzo: un campione ossessionato dalla vittoria

Jorge Lorenzo: un campione ossessionato dalla vittoria
Giovanni Zamagni
Il 99esimo episodio di #atuttogas, il podcast domenicale di Moto.it, non poteva che essere dedicato a Lorenzo, il “99” più famoso del motociclismo. Parlano di lui (in ordine di apparizione): Giovanni Sandi, Maio Meregalli e Cristian Gabarrini. Su moto.it a partire dalle ore 9 di domenica 29 gennaio
28 gennaio 2023

Ha debuttato nel mondiale il 4 maggio 2002, giorno del suo 15esimo compleanno: prima non poteva per motivi regolamentari. Da allora, Jorge Lorenzo è diventato uno dei grandissimi del motomondiale e da maggio 2022 è stato inserito, a pieno diritto, nella Hall of  Fame, è diventato una leggenda della MotoGP.

In 125 non è riuscito a conquistare il titolo, ma si è rifatto in 250 (2 mondiali) e in MotoGP (3), categoria nella quale ha dimostrato coraggio, velocità pazzesca, dedizione assoluta. “E’ uno ossessionato dalla vittoria” dicono di lui i tecnici che lo hanno accompagnato nel cammino in 250 (Giovanni Sandi, già vincitore con Max Biaggi) e, in parte, in MotoGP (l’ingegnere Cristian Gabarrini, l’attuale capo tecnico del campione del mondo Francesco Bagnaia).

Una dedizione assoluta per le gare confermata da Maio Meregalli, direttore sportivo Yamaha, Casa con la quale Jorge ha ottenuto i suoi maggiori successi. Nel podcast, Lorenzo viene descritto sia sotto l’aspetto sportivo sia sotto quello umano: non mancano i dettagli sorprendete. Può essere considerato uno dei più grandi in assoluto?

Il 99esimo episodio di #atuttogas, sarà online su moto.it e sulle principali piattaforme podcast a partire da domenica 29 gennaio.

Appuntamento a settimana prossima per una nuova puntata di #atuttogas

Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese