Donne in sella

Elena Myers a Indianapolis in sella alla Suzuki di Bautista

- La diciassettenne Elena Myers, giovane e promettente pilota, ha percorso cinque giri ad Indianapolis in sella alla Suzuki GSV-R di Alvaro Bautista
Elena Myers a Indianapolis in sella alla Suzuki di Bautista


L'Indianapolis Motor Speedway e il team della Casa di Hamamatsu hanno ospitato la giovane Elena, piolota già nota nella AMA Supersport, mettendole a disposizione per cinque giri la potentissima Suzuki GSV-R 800 di Alvaro Bautista.

I tecnici Suzuki l'hanno definita sicura di sè e per nulla intimorita dalla potenza e dalla velocità della moto.

Elena ha definito l'esperienza come un'emozione incredibile, ha elogiato la moto e i tecnici, ma ammette che probabilmente si renderà conto solo nei prossimi giorni della fantastica esperienza che ha vissuto!
L'ambiziosa pilota non nega che questi pochi giri in sella alla Suzuki le hanno fatto venire una gran voglia di gareggiare, prima o poi, in sella ad una MotoGP.

  • motard86', Novi Ligure (AL)

    Capito?

    20 secondi ha preso.(e le faccio i complimenti)
    Voi che scrivete PILOTA FINITO eccecc prendete 30 secondi,quelli finiti al massimo 2.
    Meditate gente meditate...
  • gioca7121, Mantova (MN)

    1:59:8....

    ...bah....secondo me, se prendi IL pilota più giovane delle superstock, sulla stessa moto gira con 8-10 secondi in meno...


    potenza dei dollari
Inserisci il tuo commento