LE DIRETTE DI MOTO.IT

DopoGP Live con Nico, Zam e l'Ing: Jerez 2020 e la caduta degli dei

- A partire dalla straordinaria prima vittoria in MotoGP di Fabio Quartararo e poi fino alla rimonta pazzesca ma finita male di Marc Marquez, la prima gara della stagione 2020 è stata fantastica e amara al tempo stesso. Tanti i temi e gli spunti di riflessione. Che snoccioliamo qui e sul canale YouTube di Moto.it

La prima prova della stagione, almeno per la MotoGP, ha sofferto per il gran caldo ma si è svolta regolarmente. Con Nico, Zam e l’ingegner Giulio Bernardelle analizziamo i temi tecnici e sportivi. Perché Yamaha M1 era tecnicamente favorita ed ha effettivamente vinto con Quartararo? Marquez volava, guidando la sua Honda sopra i problemi, fino all’incidente con le pesanti conseguenze. Il campione del mondo poteva vincere? Benino Ducati, ma il podio del Dovi è solo trovato.

Da approfondire la sconfitta del pilota ufficiale Yamaha Vinales e l’out di Valentino Rossi al 19 esimo giro, quando però era solo decimo. Ha ragione il Dottore quando si lamenta della M1? In casa Ducati non tutto va bene: la gara intelligente del Dovi, un ottimo Miller, un Bagnaia eccellente fin dalle prove non salvano tuttavia il bilancio delle rosse.

Le ultime news sulla condizione di Marc Marquez. E in Honda? Chi potrebbe sostituire il 93: Bradl o Bautista? E ancora: l’ottima KTM è arrivata in alto, la Suzuki è forse la migliore MotoGP ma non ha piloti all’altezza, l’Aprilia soffre di affidabilità. Ed è da celebrare la splendida vittoria di Luca Marini in Moto2 dopo la sfortuna patita in Qatar, insieme alla bella gara di Arbolino in Moto3, sul podio dopo aver sentito il profumo del successo…

  • Federico Chiadini

    Io vorrei chiedere come lavora Dorna, mi spiego:

    Rins sabato mattina nell'ultimo giro di Fp3 è stato fermato da Marquez nel giro buono ( fuori dal Q2 poi) e dopo una breve investigazione è stato un nulla di fatto perchè 3 curve prima c'erano bandiere gialle quindi niente penalità al 93. Ma Marquez come fa a sapere quanto durano le bandiere? Dorna non può vedere se un pilota rallenta in curva/ non può sapere se la curva il pilota la fa in sicurezza. Ma va bene vorrà dire che a chiunque non rallenterà con bandiere gialle verrà eliminato il tempo

    Al pomeriggio invece, sia Miller che Rins cadono al t4 e indovinate cosa succede? In quel tratto ci sono bandiere gialle esposte, marshall in ghiaia e due piloti stesi e indovinate chi passa? Quartararo che poi farà la Pole

    Ma come? Quartararo(in questo caso) può spingere in regime di bandiere gialle e Rins no? Spiegatemi voi perchè io non capisco

    Dall'OnBoard di Fabio si vedono chiaramente le gialle sulla sinistra che sventolano
  • Lcasagrande, Fabriano (AN)

    Buonasera,
    in merito alla lastra che avete fatto vedere del braccio di Marc Marquez, mi sorge qualche dubbio sulla veridicità.

    Mi spiego, io qualche anno fa sono stato operato alla spalla sinistra plurilussata e mi sono state inserite 2 viti.

    Per quanto ne so (naturalmente non sono un medico, ma prima dell'intervento mi sono informato il più possibile)gli interventi chirurgici per risolvere problemi di lussazione di spalla tutti hanno bisogno dell'innesto di viti per il "bloccaggio" dell'articolazione ed evitare che essa fuoriesca nuovamente.

    Nella lastra che avete fatto vedere invece non ci sono viti e per questo motivo ho qualche dubbio sulla veridicità.

    Un saluto a tutti
Inserisci il tuo commento