video

DopoGP con Nico e Zam. Il GP di Francia 2016

Lorenzo imprendibile e grande rimonta di Rossi. Troppe cadute, Michelin ancora sotto accusa. L'analisi tecnica con l'Ing. Bernardelle

Lorenzo domina a Le Mans. Imprendibile, dopo che ha concluso in testa il primo giro. Rossi, secondo, raddrizza il week end dopo gli errori strategici in prova, nel box e in qualificha. Quanto è in palla per il titolo? Situazione disperata in Ducati, ancora zero punti tra errori, ambizioni e tensioni. Anche nel box HRC si respira aria di crisi: Màrquez prova sempre a metterci una pezza, ma la sua guida oltre il limite lo porta all'errore. Pedrosa scontento e con la valigia già pronta. Tanto dello scompiglio è per colpa delle Michelin: con l'Ing. Bernardelle capiamo in cosa sono diverse dalle Bridgestone, e perché tecnicamente mettono in difficoltà alcuni piloti. Sorridono in Suzuki: Viñales riporta la Casa giapponese sul podio dopo ben 8 anni. 

 

Guarda il video della puntata

Scarica l'audio
 

I SONDAGGI

 
Leggi tutti i commenti 129

Commenti

  • Lorzak, Milano (MI)

    Di mondiale Lorenzo ha la lingua.
    E' così veloce che il cervello arriva il giorno dopo per la rettifica!
  • max66665, Gallarate (VA)

    Ci sono 2 cose ancora che meritano di essere ricordate.
    La 1: MM ha sempre dichiarato che lui non avrebbe fatto sconti a nessuno, e avrebbe corso tutte le gare per ottenere il massimo del risultato alla sua portata.
    La 2:voglio ribadire ancora una volta, che secondo me ad Assen chi ha sbagliato è stato MM, ha sbagliato la scelta dell'attacco a Rossi in quel momento, perchè Rossi gli era troppo avanti e non poteva entrare. Quindi ha obbligato in un certo senso Rossi di alzare la moto, non solo, ma lo stesso MM non è riuscito a stare in pista alla successiva curva che porta al traguardo. E' stato un pò troppo presuntuoso!!! Poi vi è la questione del regolamento che, può essere discussa, ma la manovra di MM, di certo è stata un errore!!!
Leggi tutti i commenti 129

Commenti

Inserisci il tuo commento