mostra aiuto
Accedi o registrati
Vendite in Italia

Il mercato a giugno accelera: +25,6%. Il semestre a +6,1%. Le Top 100

- Dopo alcuni mesi ad andamento alterno e ripresa debole, giugno accelera nelle immatricolazioni moto e scooter. Nel primo semestre moto a +10,5%. La R 1200 GS ancora la più venduta, ma fra gli scooter c'è il nuovo Yamaha X-MAX 300
Il mercato a giugno accelera: +25,6%. Il semestre a +6,1%. Le Top 100

Le vendite italiane del 2017 paiono aver imboccato la strada della ripresa. Dopo un primo trimestre a fase alterne, e aprile che aveva patito un calo di quasi il 10%, maggio aveva visto le immatricolazioni di moto e scooter in attivo del 13,9%. E per di più paragonato allo stesso mese del 2016 che aveva registrato già un buon +27% per le moto e un +12% per gli scooter.

Il mese di giugno appena concluso ha fatto ancora meglio di maggio, complice la disponibilità delle molte novità targate 2017, inedite e aggiornate per via della normativa Euro 4, nelle concessionarie. Le immatricolazioni totali sono state pari a 29.116 unità: +25,6% rispetto allo stesso periodo del 2016 quando l'incremento si era fermato al 6,1% (uno dei più contenuti della stagione). Le moto sono state 10.783, ovvero +26% (+10,5% a giugno dell'anno scorso) e gli scooter hanno guadagnato un +25,5% (solo +3,6% l'anno prima) totalizzando 18.333 vendite.
Primo mese in attivo per i cinquantini che sono cresciuti del 14,1% arrivando a 3.111 registrazioni, a giugno dello scorso anno la flessione era stata del 6,2%. E a giungo è stato in attivo anche il mercato dell'auto: +12,9%.

 

La Top 50 Moto di giugno

Il podio mensile vede nell'ordine BMW 1200 GS (in leggera flessione rispetto a maggio), Honda Africa Twin e NC 750X. Modelli molto venduti anche la passata stagione. Buono anche il quarto posto della Scrambler 800 (che vende anche qualcosa in più rispetto a maggio) e molto buona la prestazione della Benelli TRK 502 che agguanta il quinto posto. Perde posizioni la V-Strom 650 (dalla sesta alla 14esima). Entra in tredicesima posizione la nuova BMW Urban GS che dicventa la prima della serie R nineT. La prima 125, KTM Duke, è diciottesima con 128 moto vendute, mentre per le super sportive è la Suzuki GSX-R 1000 quella nella migliore posizione (34esima) con 82 esemplari immatricolati.

 

Pos. Marca Modello Unità
1 BMW R 1200 GS 566
2 HONDA AFRICA TWIN 414
3 HONDA NC 750 X 330
4 DUCATI SCRAMBLER 800 328
5 BENELLI TRK 502 263
6 YAMAHA TRACER 900 260
7 YAMAHA MT-09 251
8 YAMAHA MT-07 237
9 DUCATI MULTISTRADA 950 219
10 BMW R 1200 GS ADVENTURE 195
11 YAMAHA TRACER 700 183
12 KAWASAKI Z 650 172
13 BMW R NINE T URBAN GS 162
14 SUZUKI DL 650 V-STROM 156
15 KTM 1290 SUPER ADVENTURE S 139
16 KAWASAKI Z 900 137
17 HARLEY-DAVIDSON XL883N IRON 883 134
18 KTM 125 DUKE 128
19 DUCATI MULTISTRADA 1200 125
20 KAWASAKI VERSYS 650 124
21 YAMAHA XSR 700 121
22 MOTO GUZZI V7 STONE 117
23 BMW F 800 GS 100
24 TRIUMPH BONNEVILLE T100 99
25 HARLEY-DAVIDSON XL1200X FORTY-EIGHT 98
26 BMW F 700 GS 97
27 SUZUKI DL 1000 V-STROM 95
28 DUCATI MONSTER 797 94
29 TRIUMPH STREET TWIN 94
30 BMW R NINE T SCRAMBLER 91
31 BENELLI TORNADO NAKED T 125 86
32 TRIUMPH TIGER 800 85
33 DUCATI HYPERMOTARD 939 / HYPERMOTARD 939 SP / HYPERSTRADA 939 82
34 SUZUKI GSX-R 1000 82
35 YAMAHA MT-125 82
36 BENELLI BN 302 79
37 FANTIC MOTOR 125M 79
38 HONDA CB 650 F 79
39 SUZUKI GSX-S 750 79
40 TRIUMPH STREET TRIPLE 78
41 BMW S 1000 XR 73
42 KSR BRIXTON BX 125 73
43 SWM SM 125 R 72
44 HONDA CMX 500 REBEL 70
45 DUCATI SUPERSPORT / SUPERSPORT S 69
46 TRIUMPH STREET SCRAMBLER 69
47 BMW G 310 R 68
48 BMW R 1200 R 66
49 KTM SUPER DUKE R 1290 65
50 HONDA CB 125F 63

 

La Top 50 Scooter di giugno

Cinque delle prime sette posizioni sono occupate da novità o restyling 2017. Soprattutto dopo tantissimo tempo non è uno scooter Honda SH il più venduto del mese, posizione conquistata dal nuovo Yamaha X-Max 300, quasi con identici numeri di vendita i tre SH Honda, seguiti come sempre dal Piaggio Beverly 300.
Buona le prestazioni del rinnovato T-Max e del nuovo Honda X-ADV, in sesta e settima posizione e con volumi interessanti anche se meno sostenuti rispetto a maggio (specie Yamaha che è sceso da 1.339 a 825 unità). Le vendite X-ADV hanno penalizzato l'Honda Integra (25° in classifica con 189 unità), così come l'X-Max 300 ha penlizzato la versione X-Max 400, scesa al 36° posto. Aprilia è assente anche dalla top 50 scooter, mentre per Vespa vende meglio la costosa GTS 300 (11° posto a giungo) delle altre versioni
 

Pos. Marca Modello Unità
1 YAMAHA XMAX 300 1.622
2 HONDA ITALIA SH 150 1.360
3 HONDA ITALIA SH 300 1.354
4 HONDA ITALIA SH 125 1.277
5 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS 1.140
6 YAMAHA TMAX 500 825
7 HONDA X-ADV 750 756
8 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS 642
9 KYMCO AGILITY 125 R16 635
10 PIAGGIO BEVERLY 350 566
11 PIAGGIO VESPA GTS 300 539
12 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 500
13 KYMCO PEOPLE ONE 125I 498
14 PIAGGIO MEDLEY 125 390
15 KYMCO X-TOWN 300I 349
16 KYMCO AK 550 346
17 KYMCO AGILITY 150 R16 319
18 YAMAHA XENTER 150 285
19 HONDA SH MODE 125 271
20 PIAGGIO MEDLEY 150 267
21 KYMCO DOWNTOWN 350I ABS 248
22 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS 212
23 KYMCO PEOPLE GTI 300 207
24 PEUGEOT TWEET 125 196
25 HONDA INTEGRA 189
26 YAMAHA XENTER 125 189
27 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 150 160
28 HONDA ITALIA VISION 110 150
29 SYM SYMPHONY 125 ST 148
30 SYM SYMPHONY 125 S 139
31 SYM SYMPHONY 200 ST 135
32 YAMAHA NMAX 125 128
33 KYMCO XCITING 400I 125
34 BMW C 650 SPORT 119
35 HONDA ITALIA PCX 125 110
36 YAMAHA XMAX 400 106
37 PEUGEOT TWEET 150 100
38 YAMAHA TRICITY 155 94
39 KAWASAKI J300 92
40 PIAGGIO VESPA SPRINT 125 88
41 SYM CITYCOM S.300I 69
42 YAMAHA NMAX 155 67
43 SUZUKI UH 200 BURGMAN 65
44 SYM CRUISYM 300 64
45 YAMAHA XMAX 125 62
46 YAMAHA TRICITY 125 58
47 HONDA FORZA 125 ABS 46
48 BMW C 650 GT 45
49 PIAGGIO VESPA GTS 125 43
50 SYM JET 14 125 CBS 41

 

La prima metà del 2017 alza la testa

Grazie alla buona prestazione di maggio e giugno, il primo semestre dell'anno vede il segno positivo anche se con meno vigore rispetto all'anno scorso. Le immatricolazioni totali hanno raggiunto le 124.789 unità, pari a +7,1% rispetto al primo semestre 2016, quando peraltro il saldo positivo aveva toccato il +16%.
Le moto sono state 53.013 (+7,1%) e lo stesso incremento è stato raggiunto dagli scooter: 71.773 unità e +7%. Fra gennaio e giugno del 2016 le moto erano cresciute del 21,6% e gli scooter del 12%. Una peculiarità di quest'anno, e come abbiamo visto anche di giugno, è una crescita percentuale sostanzialmente uguale nei segmenti moto e scooter.
Nonostante la ripresa di giugno i ciclomotori accusano comunque una flessione alla fine del semestre: 11.954 i cinquantini registrati, pari a -0,7% (-1,2% nello stesso periodo del 2016).

Come riporta il comunicato diffuso da ANCMA, la fascia di cilindrata più venduta è quella tra 800 e 1000 cc, con 17.208 unità e un +9,5% rispetto al 2016. Seguono le moto oltre 1.000 con 15.192 unità e un +6%. Vale a dire che le moto oltre 800 cc rappresentano oltre il 60% delle vendite. Le medie cilindrate tra 600 e 750 con 10.041 pezzi segnano un +11,3%. Flessione invece per le 200-500 (6.454 unità e un -6,2%). Il risultato migliore lo conseguono le 125 con 4.121 moto e l’incremento pari al +16,2%.
Passando ai segmeni, sono le naked con 19.824 unità e un +13,7% a rappresentare la categoria preferita. Seguono le enduro stradali che totalizzano 16.633 unità e un +1,7%. Crescono anche le moto da turismo (le Multistrada sono catalogate così) con 7.829 unità e un +17,7%. Sono invece in flessione le custom con 3.435 immatricolazioni e un calo del 8,4%. Le molte novità sportive fanno guadagnare quota al segmento (+8.6%), pur con numeri contenuti: 2.912 unita. In calo le supermotard con 1.738 moto e un -10,3%.

 

 

La Top 100 Moto gennaio-giugno

Enduro stradali, naked e crossover monopolizzano le prime 16 posizioni nella classifica dei modelli più venduti da gennaio a giugno. La BMW 1200 GS, come già il mese scorso, è tornata a guidare le vendite moto dopo la disponibilità nel modello 2017 nella rete di vendita. La Honda Africa Twin si conferma al secondo posto, mentre la Honda NC 750X sale alla terza posizione ai danni dalla Yamaha Tracer 900. E' così che la prima naked in classifica è la Ducati Scrambler 800, che precede la BMW GS Adventure, le confermate Yamaha MT-09 e MT-07, e le novità Kawasaki Z650 e Ducati Multistrada 950 che chiudono la top ten.
Moto Guzzi piazza il suo primo modello al 15° posto (V7 Stone), seguono la prima Suzuki (V-Strom 650) e Harley-Davidson (883 Iron) che è anche la prima custom in classifica.

Solamente in 21esima posizione troviamo la prima 125 (KTM Duke, che è pure la prima moto austriaca in classifica), con 524 unità. Benelli si piazza al 32 posto grazie alla nuova TRK 502 che è pure la quinta moto più venduta a giugno. Continua a faticare Aprilia, che raggiunge appena la 95esima posizione con la raffinata Tuono V4 1100RR, e assente dalla prime cento posizioni la MV Agusta con la produzione che è ripresa a rilento.
 

Pos. Marca Modello Segmento Unità
1 BMW R 1200 GS Enduro 2.595
2 HONDA AFRICA TWIN Enduro 2.055
3 HONDA NC 750 X Enduro 1.664
4 YAMAHA TRACER 900 Turismo 1.597
5 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 1.546
6 BMW R 1200 GS ADVENTURE Enduro 1.408
7 YAMAHA MT-09 Naked 1.215
8 YAMAHA MT-07 Naked 1.021
9 KAWASAKI Z 650 Naked 901
10 DUCATI MULTISTRADA 950 Turismo 895
11 YAMAHA TRACER 700 Turismo 889
12 KAWASAKI Z 900 Naked 843
13 DUCATI MULTISTRADA 1200 Turismo 756
14 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 692
15 MOTO GUZZI V7 STONE Naked 654
16 SUZUKI DL 650 V-STROM Enduro 647
17 HARLEY-DAVIDSON XL883N IRON 883 Custom 577
18 BMW R NINE T SCRAMBLER Naked 537
19 BMW S 1000 XR Enduro 533
20 YAMAHA XSR 700 Naked 528
21 KTM 125 DUKE Naked 524
22 HARLEY-DAVIDSON XL1200X FORTY-EIGHT Custom 519
23 BMW F 800 GS Enduro 518
24 KTM 1290 SUPER ADVENTURE S Enduro 476
25 BMW F 700 GS Enduro 465
26 DUCATI HYPERMOTARD 939 / HYPERMOTARD 939 SP / HYPERSTRADA 939 Supermotard 463
27 BMW R 1200 RT Turismo 392
28 TRIUMPH TIGER 800 Enduro 386
29 DUCATI SUPERSPORT / SUPERSPORT S Sportive 385
30 HONDA CB 500 F Naked 384
31 YAMAHA MT-125 Naked 360
32 BENELLI TRK 502 Enduro 353
33 DUCATI MONSTER 797 Naked 352
34 HONDA CB 500 X Turismo 350
35 KAWASAKI Z1000 SX Turismo 347
36 SUZUKI GSX-S 750 Naked 346
37 BMW R 1200 R Naked 345
38 TRIUMPH BONNEVILLE T100 Naked 338
39 TRIUMPH STREET TWIN Naked 325
40 YAMAHA MT-10 Naked 322
41 SUZUKI DL 1000 V-STROM Enduro 321
42 ENFIELD BULLET 500 Turismo 307
43 HONDA CB 650 F Naked 305
44 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO Enduro 299
45 TRIUMPH STREET SCRAMBLER Naked 299
46 HONDA CB 125F Naked 296
47 KAWASAKI VERSYS 1000 Enduro 293
48 TRIUMPH STREET TRIPLE Naked 292
49 KTM SUPER DUKE R 1290 Naked 274
50 TRIUMPH BONNEVILLE T120 Naked 274
51 DUCATI MONSTER 1200 Naked 267
52 DUCATI MULTISTRADA 1200 ENDURO Enduro 266
53 HARLEY-DAVIDSON FXDB103 DYNA STREET BOB Custom 262
54 DUCATI MONSTER 821 Naked 260
55 BMW R 1200 RS Turismo 256
56 HARLEY-DAVIDSON FLHXS STREET GLIDE SPECIAL Turismo 248
57 BENELLI BN 302 Naked 247
58 DUCATI SCRAMBLER 400 Naked 244
59 HARLEY-DAVIDSON XL 1200CX SPORTSTER 1200 ROADSTER Naked 242
60 HONDA CBR 1000 RR Sportive 240
61 SUZUKI SV 650 ABS Naked 235
62 BMW G 310 R Naked 228
63 FANTIC MOTOR 125M Supermotard 224
64 BMW F 800 R Naked 222
65 MOTO GUZZI V7 SPECIAL Naked 219
66 DUCATI 1299 PANIGALE / 1299 PANIGALE S Sportive 218
67 MOTO GUZZI V9 BOBBER Naked 216
68 BMW S 1000 R Naked 214
69 KTM 350 EXC-F Enduro 214
70 KAWASAKI VULCAN S Custom 212
71 KSR BRIXTON BX 125 Naked 211
72 YAMAHA XT 1200 Z Enduro 209
73 KTM 390 DUKE Naked 207
74 HUSQVARNA 701 SUPERMOTO Supermotard 204
75 SUZUKI GSX-R 1000 Sportive 195
76 YAMAHA XSR 900 Naked 194
77 BMW R NINE T Naked 192
78 DUCATI 959 PANIGALE Sportive 185
79 KAWASAKI NINJA 650 Sportive 185
80 SWM SM 125 R Supermotard 184
81 HONDA CROSSRUNNER Turismo 181
82 HONDA CMX 500 REBEL Custom 177
83 YAMAHA YZF-R1 Sportive 176
84 DUCATI XDIAVEL Custom 173
85 BMW S 1000 RR Sportive 171
86 BMW R NINE T URBAN Naked 170
87 BMW K 1600 GT Turismo 167
88 HARLEY-DAVIDSON STREET 750 Naked 161
89 MASH TWO FIFTY Naked 160
90 BETA EVO 2T 300 Trial 154
91 KTM 1290 SUPER ADVENTURE R Enduro 154
92 SUZUKI VAN VAN 200 Enduro 154
93 KAWASAKI NINJA ZX-10R Sportive 153
94 KTM 1090 ADVENTURE Enduro 153
95 APRILIA TUONO V4 1100 RR Naked 152
96 YAMAHA YZF-R125 Sportive 151
97 KTM 250 EXC-F Enduro 146
98 BENELLI BN 251 Naked 144
99 HONDA CROSSTOURER Turismo 140
100 BENELLI TORNADO NAKED T 125 Naked 134

 

La Top 100 Scooter gennaio-giugno

 


Nel segmento scooter è confermato il podio con i tre Honda SH. Come sempre sono Honda, Piaggio e Yamaha a monopolizzare il grosso delle vendite, con l'aggiunta di Kymco, e sono i modelli a ruote alte i più venduti. Piacciono le novità Yamaha T-Max e X-Max 300 e anche l'X-ADV Honda entra nella top ten (1.924 unità) peraltro con una data di arrivo più recente. Il primo modello che non sia delle quattro big del settore scooter è il Peugeot Tweet 125, al 26° posto soltanto, e al 29° c'è il primo BMW, il C650 Sport con 600 unità.
Per quanto riguarda le cilindrate, stando ai dati diffusi da Ancma, emerge la categoria degli scooter tra 300 e 500 cc come la più attiva con 25.302 unità un incremento pari al +17,6%. Seguono i 125 con 23.707 immatricolazioni (-0,2%). Le cilindrate tra 150 e 250 totalizzano invece 15.514 unità pari al -1,3%. In forte ripresa i maxi-scooter oltre 500 con 7.250 unità e un significativo +19,4% grazie ai ricordati T-Max e X-ADV.

Pos. Marca Modello Unità
1 HONDA ITALIA SH 150 6.618
2 HONDA ITALIA SH 300 6.118
3 HONDA ITALIA SH 125 5.482
4 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS 4.548
5 YAMAHA TMAX 500 2.929
6 YAMAHA XMAX 300 2.822
7 PIAGGIO BEVERLY 350 2.496
8 KYMCO AGILITY 125 R16 2.415
9 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS 2.274
10 HONDA X-ADV 750 1.924
11 KYMCO PEOPLE ONE 125I 1.851
12 PIAGGIO VESPA GTS 300 1.742
13 PIAGGIO MEDLEY 125 1.683
14 KYMCO X-TOWN 300I 1.644
15 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 1.587
16 PIAGGIO MEDLEY 150 1.229
17 YAMAHA XENTER 150 1.191
18 KYMCO AGILITY 150 R16 1.104
19 HONDA INTEGRA 1.065
20 KYMCO DOWNTOWN 350I ABS 996
21 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS 936
22 HONDA SH MODE 125 889
23 YAMAHA XMAX 400 818
24 YAMAHA XENTER 125 812
25 KYMCO PEOPLE GTI 300 717
26 PEUGEOT TWEET 125 717
27 KYMCO XCITING 400I 710
28 HONDA ITALIA VISION 110 680
29 BMW C 650 SPORT 600
30 YAMAHA TRICITY 155 537
31 SYM SYMPHONY 200 ST 530
32 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 150 517
33 SYM SYMPHONY 125 ST 485
34 SYM SYMPHONY 125 S 466
35 HONDA ITALIA PCX 125 455
36 YAMAHA NMAX 125 442
37 KYMCO AGILITY 200I R16 410
38 KAWASAKI J300 392
39 PEUGEOT TWEET 150 357
40 KYMCO AK 550 348
41 PIAGGIO VESPA SPRINT 125 346
42 PIAGGIO VESPA GTS 300 SUPER 325
43 YAMAHA XMAX 250 322
44 YAMAHA TRICITY 125 259
45 YAMAHA NMAX 155 256
46 SYM CITYCOM S.300I 254
47 YAMAHA XMAX 125 251
48 HONDA FORZA 125 ABS 215
49 BMW C 650 GT 206
50 KYMCO PEOPLE GTI 200 178
51 PIAGGIO MP3 300 LT ABS 170
52 SUZUKI AN 650 BURGMAN 164
53 KYMCO DOWNTOWN 300 162
54 KYMCO G-DINK 300I 157
55 SUZUKI UH 200 BURGMAN 152
56 YAMAHA D'ELIGHT 151
57 APRILIA SCARABEO 100 4T 141
58 KYMCO K-XCT 300I 140
59 PIAGGIO VESPA GTS 125 138
60 HONDA FORZA 300 135
61 KYMCO X-TOWN 125 131
62 SYM JOYRIDE 200 S 126
63 KYMCO LIKE 125 111
64 PIAGGIO MP3 300 LT YOURBAN 108
65 YAMAHA X-CITY 250 105
66 PIAGGIO VESPA PX 125 97
67 SYM JOYMAX 300 MY12 96
68 PIAGGIO BEVERLY 300 93
69 SYM CRUISYM 300 92
70 KEEWAY LOGIK 125 91
71 HONDA ITALIA PCX 150 89
72 LML NV 125 89
73 PIAGGIO VESPA PX 150 89
74 PIAGGIO MP3 300 YOURBAN 88
75 SYM FIDDLE III 125 86
76 SUZUKI ADDRESS 110 83
77 PIAGGIO VESPA SPRINT 150 82
78 KYMCO G-DINK 125I 80
79 KEEWAY CITY BLADE 125 79
80 BMW C EVOLUTION 78
81 SYM JET 14 125 CBS 78
82 PIAGGIO MP3 500 LT ABS 72
83 PEUGEOT METROPOLIS 71
84 KYMCO LIKE 200I 69
85 SYM CROX 125 69
86 SYM HD2 200 68
87 SUZUKI UH 200 BURGMAN ABS 63
88 LML STAR 200 59
89 SYM SYMPHONY 125 55
90 APRILIA SCARABEO 125 50
91 HONDA SW-T 400 46
92 KYMCO DOWNTOWN 125 45
93 LML STAR DELUXE 150 45
94 QUADRO QUADRO4 44
95 SYM FIDDLE III 200I 44
96 SUZUKI AN 400 BURGMAN ABS 43
97 KEEWAY LOGIK 150 42
98 LONGJIA TREVIS 125 42
99 SYM SYMPHONY 150 41
100 LML STAR 125 4T AUTOMATICA 39

 

Fonte dati: Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture
Elaborato da UNRAE per ANCMA

  • capobutozzi, Roma (RM)

    zuffo i tuoi commenti non sono campati in aria, a volte però sembra che tu li "carichi" con l'obiettivo di essere polemico, allora gli altri giù a darti "mazzate". se ti va forse dovresti essere più diplomatico!!!!
    gli altri valuterebbero in questo modo con più obiettività i tuoi modi di pensare (parlo delle cazzate che scriviamo sulle moto non della vita ovviamente!!!!!)
    lamps
  • MAXPAYNEIT, Fusignano (RA)

    CHe se ne dica finche' volete,ma dopo aver avuto l'idea di andare a provare la ktm 1290 s adventure S,sto' seriamente pensando,prima volta in vita mia,di prendermela nuova con finanziamento. Troppo una goduria in tutto,per me,specialmente dopo aver provato la sua piu' vicina concorrenza,multistrada in primis.
    Mi spiace,ma come guida,il multi 1200 e' dietro alla kappona nuova.
    E francamente,anche di estetica,il nuovo faro ktm mi fa' impazzire....per il resto non mi pare che la classifica di giugno aggiunga altro al gia' visto.
    I bicefali prosperano,la AT e' un ottima via di mezzo,le cilindrate piccole sono ai primi posti... sparisce del tutto aprilia,guardacaso proprio l'unica casa che non ha enduro stradali o similari a produzione(ricordo che la caponord non puo' piu' essere neppure commercializzata nuova,in quanto non euro 4,dei geni,in aprilia),nessuna crossover e infatti giustamente sparisce proprio,dalle classifiche. Comunque sia la crisi in italia e' ampiamente superata,dando un occhiata alle moto in cima alla lista delle vendite...che proprio economiche non sono....
Inserisci il tuo commento