Moto GP

gp del qatar

Le pagelle del GP del Qatar

Un bel nove per Lorenzo che ha vinto di forza in casa del nemico. Otto per Pedrosa che ha lottato anche contro la sfortuna e sei per Stoner: il regazzo è veloce, ma trascura la preparazione fisica | G. Zamagni, Losail

start qatar 2012

 

JORGE LORENZO VOTO 9
Ha vinto di forza in casa del “nemico”: per questo il suo successo vale doppio, importante per la classifica, fondamentale a livello psicologico. Ha lavorato benissimo in prova e quest’inverno proprio in funzione del passo gara e sembra tornato ai livelli del 2010. Certo, se Stoner non avesse avuto problemi fisici probabilmente non avrebbe vinto, ma questo non lo riguarda.

 

DANI PEDROSA 8
In prova gli è successo di tutto, tra rotture e problemi di vario genere, che lo hanno innervosito fino a farlo cadere. Inoltre, era debilitato dalla febbre e forse un po’ “tapirizzato” per il casino per la patente nautica “comprata”. In gara, però, ha ritrovato smalto e una moto competitiva e se ci avesse creduto di più avrebbe anche potuto contendere il successo a Lorenzo. Suoi due dei sorpassi più belli del GP.


CASEY STONER 6
Ha preso paga sia in prova sia in gara, anche se domenica ha guidato alla sua maniera. Ha perso per l’indolenzimento della mano destra: sicuramente non è una colpa, ma è anche vero che Stoner sembra trascurare troppo la preparazione fisica. Inoltre rifiuta cure specifiche per qualsiasi dolore (per esempio al collo): con queste moto, non ce lo si può permettere.


CAL CRUTCHLOW 7,5
Un ottimo fine settimana, sempre nelle prime posizioni: in prova ha conquistato la prima fila (miglior risultato in MotoGP), in gara ha dato spettacolo, riuscendo a battere il compagno di squadra, al debutto in Yamaha, ma comunque più esperto di lui. E’ anche un bel personaggio.


ANDREA DOVIZIOSO 6

In Qatar è sempre andato fortissimo, ma non è riuscito a sfruttare al meglio il circuito favorevole. E’ vero che non conosce ancora bene la Yamaha e sicuramente è stato rallentato da una messa a punto non perfetta sia di ciclistica sia di elettronica, ma Crutchlow avrebbe dovuto tenerlo dietro.


NICKY HAYDEN 7
Primo ducatista sia in prova sia in gara: può dire che più di così non si poteva fare. Ci mette sempre l’anima e per questo merita un voto altissimo rispetto al risultato finale.


ALVARO BAUTISTA 5
Non ha convinto per tutto il fine settimana, anche se in gara si è dato da fare ed è riuscito a vincere la sfida con l’altra Honda satellite.


STEFAN BRADL 6,5
Un debutto dignitoso, anche se nel finale non è più riuscito a guidare come faceva fino a metà gara per il calo della gomma posteriore: inevitabile, quando sei alla prima gara in MotoGP.


HECTOR BARBERA 5,5
Durante le prove è l’incubo di tutti i piloti della MotoGP: vaga per la pista, in attesa del “gancio” buono. E’ un peccato, perché sa guidare, ma non lavora mai in funzione della gara. Impossibile confermare se ha buttato fuori Rossi (come sostiene Valentino): non ci sono le immagini.


VALENTINO ROSSI 4
Personalmente credo che sia assolutamente normale che abbia perso la pazienza e che non abbia più voglia di spingere. Non ci crede più e, di conseguenza, i risultati sono disastrosi: 12esimo e ultimo in prova tra i piloti della MotoGP, decimo in gara a una vita dai primi. Così non si può andare avanti.


BEN SPIES 4
Come l’anno scorso: va fortissimo per tutto l’inverno, poi sparisce quando ci sono le gare. E’ caduto due volte in prova (una malamente) e questo, sicuramente, gli ho tolto sicurezza, ma in gara è andato veramente piano, rallentato dal chattering e dalla poca fiducia con l’anteriore.


COLIN EDWARDS 7
Primo pilota in sella a una CRT sia in prova sia in gara: il vecchio Edwards fa quello che deve fare.


RANDY DE PUNIET 4
E’ caduto due volte in prova e ha preso paga da Edwards nonostante la sua ART sia sicuramente più competitiva.


YONNY HERNANDEZ 6,5
Prestazione più che dignitosa del colombiano.


ALEIX ESPARGARO 4
Inesistente.


IVAN SILVA 4
Ha perso nettamente il confronto con il compagno di squadra.


MATTIA PASINI 4

Purtroppo questa moto non riesce a guidarla.


JAMES ELLISON 4

Molto lento.


DANILO PETRUCCI 5
Costretto al ritiro da un problema tecnico. La sua Ioda è talmente acerba che sarebbe più giusto non giudicarlo…


KAREL ABRAHAM 5
E’ stato costretto al ritiro da un problema ai freni al sesto giro, mentre era 11esimo davanti a Rossi.


MICHELE PIRRO 6

La sua FTR-Honda è probabilmente la moto più acerba dello schieramento, ma Michele, almeno in prova ha fatto vedere di saper guidare. In gara è stato costretto al ritiro perché si bloccava la ruota posteriore.


YAMAHA 9
La M1 è molto equilibrata, non sembra avere problemi particolari. Manca un po’ di potenza, ma la differenza sul dritto rispetto al passato è molto minore.


HONDA 9
In prova era sembrata in grande difficoltà, ma in gara ha dimostrato di essere ancora vincente.


DUCATI 4
Per impegno, dedizione e difesa ad oltranza dei suoi piloti, meriterebbe 10. Purtroppo, il tempo gioca contro la Ducati: è impossibile pensare di fare in sei mesi una moto che batta i giapponesi, che da 30 anni costruiscono telai perimetrali in alluminio. I risultati sono contro la Ducati, anche se è impietoso chiedere la luna in così poco tempo. Ma nelle corse contano solo quelli. 

Sono stati inseriti 96

Commenti

. Commenta
  • 1. PER FAVORE.....

    LE PAGELLE E GLI ARTICOLI FATELI FARE A QULACUN ALTRO!!!!!!!
    Giulio3366 -
  • 2. haiden 10

    10 solo per il grande lavoro che ha fatto nelle prove e in gara! Lui non deve e non si puo' permettere di "mollare" ...lui spinge porta secchie..di fatica ogni giorno...si ammazza pur di fare bene! Scusate se e' poco!
    linusdromico01 -
  • 3. pasini 4..

    mattia pasini alla prima gara di moto gp prende un 4 xè sta moto proprio non riescea guidarla?? ahahah e rossi cosa dovrebbe prender dopo due anni??
    Slimshady -
  • 4. Zamagni

    Io a Lorenzo darei un bel 10 perchè ci ha creduto fino alla fine dando tutto se stesso. A Pedrosa darei 8,5 perchè come Lorenzo, non hai mai smesso di credere che la vittoria potesse essere alla sua portata. Aveva le stesse possibilità di Lorenzo, ma quest'ultimo è stato più astuto di Dani nello scegliere il momento giusto per sorpassare Stoner. A Casey darei 8 perchè ha guidato in modo superlativo e sicuramente il primo posto non è dipeso da un suo errore. Penso si sia spiegato abbastanza bene nella conferenza stampa, dove ha evidenziato che con il problema avuto la storia della preparazione fisica non centra niente. Per gli altri piloti sono più o meno in sintonia tranne su Barberà a cui darei un bel 6 che sarebbe diventato un 7 senza quel lungo. Magari la sua moto sarebbe stata la prima Ducati. Infine il voto alle moto. Onestamente, se Va lentino fosse stato su un' altra moto, avreste dato un 4 alla Ducati? Io non ci credo
    donnie_1 -
  • 5. VALENTINO ROSSI 4

    Sono d'accordo con il giudizio su Va-lentino NICKY HAYDEN 7 ok su Nicki DUCATI 4 Non sono d'accordo, tre moto nei dieci in prova e Hyden in seconda fila con una moto nuova tutta da sviluppare meritano un voto + alto per me Ducati 5,5
    Bonac -
  • 6. comunque sia...

    se stoner e' in forma non lo batte nessuno,ne abbiamo avuto la conferma.... Peccato che forse si alleni fisicamente meno di pedrosa e sopratutto lorenzo,un culturista per quanto allenamento fa'.e questo,ovviamente con moto e potenze del genere,fa' la differenza alla lunga in gara. Stoner finche' non ha ceduto di schianto e' sempre stoner,ma l'australiano,se vuole vincere il mondiale,deve imparare ad allenarsi fisicamente come lorenzo. Paurose le condizioni in cui versava al parco chiuso,non appena e' sceso dalla moto...si trascinava le gambe e le braccia,come se avesse preso un mucchio di botte.... L'ultimo dei suoi pensieri era il terzo posto,stava proprio male fisicamente,si vedeva lontano un chilometro..... Gli serva di lezione affinche' possa giungere al meglio,come preparazione,ad ogni gara.... Anche se,vedendo quanto va',per esigenze di spettacolo,quasi quasi i dirigenti del mondiale,lo preferiscono cosi',senno' non ce n'e' per nessuno!! Pedrosa ottimo,ma la rabbia su stoner,indica che lo spagnolo lo puo' passare solamente quando cala l'australiano,altrimenti....bye bye, pedrosa.... DOVIZIOSO...rinunciatario come sempre...manca di quella pazzia in piu' per battere gli avversari,anche crutchlow,che gli era appaiato per tutta la gara....RIMANDATO.... Hayden....bravissimo,uno che lotta,che non si arrende che fa' il massimo con quello che ha,A DIFFERENZA DI ALTRI....CON LA STESSA MOTO... Rossi....inqualificabile...altro che 4...merita 0. Per il fatto che nonostante lo stipendio d'oro,non ci prova comunque,per il fatto che si lamenta peggio di biaggi,per ilfatto che adesso attacca la Ducati,quando dichiaro' lui stesso che in mezz'ora lui e burgess risolvevano i problemi... Fossi in ducati,lo butterei fuori(e sarebbe costretto alla superbike o al divano di casa,viste le alternative in motogp che non ci sono),a pedate. L'investimento peggiore per ducati e' proprio stato rossi....e la cricca di burgess e compagnia...gente che e' abituataa telai perimetrali e alla facilita' delle moto giappo,che sulla ducati non ne capiscono mezza,nessuno di loro. Solo chi lavora in ducati da una vita,puo' capire dove mettere le mani su una ducati,iùgli altri sono pregati di rimanere a lavorare coi giapponari.... Vergogna. Iannone e fenati eroi della giornata. Meno male,che qualcuno di giovane italiano,forte,c'e',perche' se aspettiamo i fenomeni di tavullia,sia messi davvero male....
    MAXPAYNEIT -
  • 7. Faziosi

    questo sito è di una faziosità allucinante! rossi:4 "Personalmente credo che sia assolutamente normale che abbia perso la pazienza" ...personalmente credo che dovrebbero essere gli uomini ducati a perdere la pazienza a questo punto. Basta difendere il figliol prodigo, se è un campione lo dimostri senza fare la prima donna..magari non si batterà per il titolo ma almeno dovrebbe farci vedere un quarto posto (che poi si sa che nelle corse tutto può succedere,tra rotture,cadute ed infortuni). Finitela di difenderlo non ha più scuse e ormai ha anche rotto le p***e con queste continue lamentele nei confronti di una moto che lui ha voluto cambiare e della quale un mese fa diceva di essere abbastanza contento. Rossi voto 2:si fa cogliere impreparato!
    dan576 -
  • 8. ma dai !!

    6 a stoner!??!! allora vale zero fai ridere come vale zamagni il tuo pilota preferito e pietoso adesso scarica colpe a tutti tranne che a lui quando i suoi stessi compagni di marca lo sverniciano sia in prova che in gara stoner xlo meno ha fatto 18 giri in testa alla sua maniera ma si sa tu stoner lo snobbi sempre ma è il piu forte di tutti in moto gp
    granapad -
  • 9. Finalmente una bella gara!

    Era ora dopo 2 anni di "ci si vede all'arrivo", finalmente si è visto qualcosa, complimenti a tutti e tre, faccio solo un appunto a Stoner: a volte un campione dire che gli altri sono andati più forte e non trovare sempre giustificazioni. Altrimenti si finisce come uno col pizzetto che ora corre in SBK, quando vinceva era bravo lui, quando perdeva era la moto che era poco moto, la gomma troppo gomma, il guanto poco guanto...
    Gilles14 -
  • 10. ad HAyden e crutchlow

    un bell' OTTO
    piega996 -
  • 11. 8 a Pedrosa???

    Partiva 7° e se non era per Stoner che si impuntava a non farlo passare avrebbe vinto dato che ha recuperato 1/2 secondo al penultimo giro su Lorenzo...voto 9
    Kevin Schwantz -
  • 12. lorenzo

    non vedo perchè non dargli il 10 e lode come tutte le volte che un pilota vince e in più ha pure la pole. Se stoner non stava tanto bene non è una cosa che dipende da lui, alla fine lui ha dato il massimo e ha ottenuto il massimo, quindi per me si meritava pure il voto massimo
    Kramig -
  • 13. 4

    Voto generoso, spiegazione... Lascia a desiderare (sono stato moderato come la spiegazione)
    Uforobot01 -
  • 14. HAYDEN 8

    concordo con piega996, nicky si merita un bel 8 per la determinazione e perchè non molla mai anche se le cose vanno male.lui ha voglia di guidare con ducati,penso che attualmente bisogna puntare su di lui
    nik200929 -
  • 15. non capisco

    6 a stoner che è campione in carica,sta in testa per 18 giri e poi finisce terzo a 2 secondi dai primi e 4 al 1000 mila volte campione assoluto che finisce decimo a un' ora dal vincitore..................va bene 6 a stoner e 0 a lamentino oppure 8 a stoner e 2 a lamen....
    Wilson7011 -
  • 16. SOLO 6???

    mi semrba esagerato! ha dominato per 17 giri e poi comunque ha chiuso terzo mica settimo! E sappiamo anche perche' ha perso i 2 secondi di margine ... Veod invece che si giustifica ancora Rossi dopo 6 moto e una sequenza incredibile di aggiornamenti per i soddisfare le sue richieste! No ngl ista bene correre per fare sesto? Credo che se non lo ha ancora capito , anche con una honda o una yamaha il suo posto al max sarebbe terzo e cmq questa questione non se la deve nemmeno porre perche ' le porte li sono chiuse , non gli resta che andare in SBK
    derry73 -
  • 17. Vale 1, altro che 4

    Vale 1 in prova, 1 in gara, e -10 nel dopogara
    flashrandom -
  • 18. STONEr 6 sono d'accordo...

    Perdere una gara vinta, lo può fare solo un fine stratega , il fenomeno come dice qualcuno qui, prende da' gas a manetta derapa e se ne va' , certo finchè ce la fa' ed è superiormente schiacciante quando gli manca qualcosa perde , dal VERO FENOMENO , LORENZO 10 e LODE. Contro i fenomeni non si derapa (perdita di strada e di tempo).
    piega996 -
  • 19. Zama eebbastaaaa!!1

    ... ma perchè non dici CHIARAMENTE che Stoner ti sta sulle scatole, saresti intellettualmente più onesto...ma perchè perdo tempo....è inutile
    Dany4501 -
  • 20. piega

    Cos'è adesso dirotti su Lorenzo per avere un motivo per attaccare Stoner, visto quello che fa l'altro damerino?!
    Giulio3366 -
  • 21. quoto donnie_1

    dagobar69 -
  • 22. Motosprint di qualche settimana fa riferito alla D

    "Questa la sento!" ma dove se la sentiva?...qualcuno me lo spiega? Queste pagelle dimostrano la competenza di chi scrive!!!...ma continuo a sperare che sia solo per innescare discussioni!!! Rossi è ingiustificabile sia per giuda che per dichiarazioni e penso che cascherebbe di grazia anche alla su mamma, se non fosse la su mamma!!! Hayden è un grande dal quale tutti dovremmo imparare ad agire e a comportarci, anche nella vita di tutti i giorni!!! Ho dubbi inoltre che Hayden abbia rischiato di cadere per 20 giri e che abbia fatto 20 giri al suo limite assoluto potendosi permettere anche di riprendere avversari, di lottare e di sorpassare!..secondo me Hayden potrebbe e può fare ancora meglio ma ha portato il risultato a casa!..Hayden di solito (2011 per esempio) viene ripreso da altri e nella seconda metà di gara è scostante o perde terreno. In questa gara invece nella seconda metà ha ripreso gli avversari, ha lottato ed è arrivato davanti al suo gruppetto!! Secondo me c'è del potenziale nella moto e c'è nel pilota statunitense!!!..inoltre ricordatevi che Hayden corre al suo limite ma è difficile che lo superi, a meno che come spesso è accaduto, non venga buttato in terra da altri!! Chiamatelo "operaio", stacanovista ma bei giudizi dategli i suoi meriti come pilota e non perchè sembra che lui gira più degli altri!!! e poi...come ho già detto, visto e considerato che prendete le info dai social network ti po twitter, perchè nessuno ha scritto che il Team Diucati ha dichiarato che Vale dal warm-up ha utilizzato le regolazioni di Hayden perchè la moto andava meglio???... Rossi lo sta rifacendo, proprio come con Lorenzo!!! Stoner, che guida!!! Lorenzo che tutto!!!!
    kemava -
  • 23. Allora......

    LORENZO 10 e lode (perfetto, a prescindere dagli altri); PEDROSA 8,5 (se non si fosse fatto superare da Lorenzo avrebbe vinto); STONER 8 (come si fa scuola gli do fiducia, vedremo se la sua debacle sia dovuta solo a un malanno fisico altrimenti 7); CRUTCHLOW 8 (complimenti, bella gara) DOVIZIOSO 7 (come si fa scuola gli do fiducia, vedremo se la sua debacle sia dovuta solo a un malanno fisico altrimenti 6 tendente al 5); HAYDEN 7 (da sempre il 100%); BAUTISTA 5 (non può arrivare ad un secondo da Bradl); BRADL 7 (deve migliorare solo nella gestione della gara); BARBERA 6 (troppo irruento.... non con Rossi ma quando è andato lungo); ROSSI 3 (in gara) 0 (postgara); SPIES S.V. (ma ha corso??????) Ciaooooo ;-)
    dampyr7289 -
  • 24. Hayden

    Hayden è UN SIGNOR PILOTA.....non sarà quel gran campione (ma alla fine chi lo è? uno che vince 9 titoli mondiali ma che quando si trova a parità di moto le prende da tutti? anche da Barros quando ha avuto la possibilità di avere la RCV...). Hayden lavora sodo, non si lamenta mai, sviluppa senza troppe pretese di nuovi pezzi quello che gli viene offerto e porta a casa il miglior risultato che il pacchetto moto e pilota può ottenere...che volete di più? Ci fossero altri piloti così.....
    grufolo -
  • 25. grufolo

    la penso come te!!!..per me Hayden è prorpio, prorio, ma proprio un gran pilota!!! Hayden è signore dentro e fuori dalle piste!!..e gli fa pure copiare le regolazioni a ROssi per aiutarlo e Rossi per ringraziarlo si definisce più forte di Hayden!!! Come mai Hayden non fa il galletto davanti alle telecamere dicendo che è da un anno che sta davanti a ROssi con la "stessa" moto?fossi io lo farei!!! ..se stessa moto si poteva definire lo scorso anno, considernado che Hayden aveva sempre il modello vecchio fino a metà campionato!! Hayden è un grande!!!..sembra il nerd di turno sbeffeggiato da tutti solo perchè non si difende con arroganza o denigrando gli altri!!!..ha sempre una parola buona per tutti...Gli altri lo denigrano e lui che fa.?se ne frega!!! Lavora in silenzio, non commenta mai male su nessuno, lascia parlare tutti e non ribatte! Eppure per tutti ROSSI è ancora migliore! Questo dimostra il potere mediatico e quanta credibilità ha Rossi e quanti di noi riescano veramente ad analizzare piloti e moto! Rossi DICE ma non Fa, e Rimane ORO!!! Hayden Fa ma non dice, e nessuno gli da importanza!!!
    kemava -
  • 26. Giulio

    tu sono 2 giorni che scrivi qui. E credo forse 3 che vai in moto , l'ho sempre scritto che LORENZO è IL FENOMENO. Perchè lo è , perchè sono esperto e non perchè mi attacco a uno Stoner perchè batte ROSSI , senza capire le qualità che ha STONER. Come te GIULIO, inizia a mangiar pane , inizia a viverla la moto , ad avere amici piloti importanti, a frequentare box e piste e poi puoi capire e non gridare come da una CURVA di uno stadio. Sperro solo che sei giovane di età altrimenti , povero te....
    piega996 -
  • 27. per me é' come il 2011

    Stoner lo si batte se ha problemi, li ha avuti, e gli altri due son passati.. Lorenzo e' un perfezionista, prepara tutto, prova e ripraova, e fa bene, lui c'e' ed e' pronto, ma sa bene che Stoner.. parte da piu in alto di lui.. e senza costruire provare nulla.. figuriamoci se.. Diciamo che, non ci fosse Stoner.. Lorenzo sarebbe incontrastato (vedi2010) Quindi diciamo che, paragonandoli a scenziati, Heinstein andava male in Matematica, era svogliato e smemorato negli studi.. ma il suo talento gli ha fatto scoprire la fisica moderena.. tutti gli altri secchioni, seppur preparati e stra laureati.. ciccia! Questo per far capire la differenza tra talento e preparazione..
    ivan r. -
  • 28. piega996

    toh ora cambi cavallo e passi da rossi ( sopravvlautato ) a lorenzo? Mi spiace doverti ribadire che per come la vedo io ,lorenzo e' un pilota ottimo ma costruito con il lavoro ,la professionalita' , la determinazione . Questi chiaramente sono pregi ma non determinano le "stimmate" del fuoriclasse ovvero del fenomeno. A mio avviso unico fenomeno e' stoner per il modo in cui guida, per il talento purissimo , perche dice le cose come le vede senza troppi giri di parole e senza pensare " all'audience"( a differenza di lorenzo ) per il modo di essere "selvaggio" tanto da non accettare le cure mediche della clinica mobile e anche peri l modo di pensare i test le prove e quant'altro. Lui e' cosi genio e sregolatezza , diversamente non sarebbe quello che e'. Poi un'altra cosa che non mi vede d'accordo...stoenr non derapa per le telecamere ( vedasi rossi ) , con il suo modo di guidare ne guadagna basti vedere i tempi... la gomma non era finita ( spero tu abbia visto che era come quella di pedrosa alla fine ) , era il suo braccio a non avere piu forza. Comuqneu resta il fatto che con mezzo inferiore la differenza l'ha fatta ancora lui nei confronti del compagno e del tuo lorenzo . per chiudere un pensiero per i ltuo ex cavallo di battaglia ( rossi ) , non e' che non ce la fa piu al pensiero che l'australiano quella moto la faceva volare mentre lui non cava un ragno dal buco???
    derry73 -
  • 29. 4 alla Ducati non si può vedere ...

    Oltrettutto che ha fatto un telaio perimetrale in allumunio, dopo che il monoscocca è stato bocciato dal grande Vale, gli viene attribuito un 4?? NO .. IO NON CI STO!! almeno un 6 potevate darglielo per l'impegno e lo stravolgimento di una filosofia che non è Ducati, vincente o no che essa sia, e come dire togliamo il Desmodromico xkè non mi piace .. Valentino tu hai dichiarato che con un'altra moto te la batteresti con Stoner e Lorenzo .. ma in che film lo hai visto questo??!! forse qualche anno fa .. non adesso!! STONER con la Ducati ha fatto i numeri e ancora reggono 4 record su quattro piste ... tu che hai fatto oltre che a lamentarti?? Sei il classico Italiano che vive sui ricordi!! si è vero hai vinto 9 titoli e allora?? Biaggi in SBK ha vinto con l'Aprilia a 40 anni .... a n'bè lui corre nella categoria inferiore .. vorrei vedere te in SBK che cavolo fai dopo che ti sei lamentato della sportellata, LECITA, che ti hanno rifilato ieri xkè passeggiavi in pista!! VERGOGNATI X LE DICHIARAZIONI CHE HAI FATTO SU HAYDEN E DUCATI .... VERGOGNATIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII ......................
    hyperox23 -
  • 30. chi mi spiega

    c'e qualcosa di poco chiaro che non riesco a capire. Stoner a suo dire non sentiva piu la mano dx tanto e vero che anche durante la premiazione non l'ha praticamente usata la cosa pero' non gli ha impedito di fare una staccata alla morte a due giri dalla fine con Pedro che sicuramente noi tutti ricordiamo. Se uno si lamenta che non sente piu la mano e che non riusciva a controllarla come fa a fare una staccata del genere? A voi
    remowilliam -
  • 31. Le pagelle...

    NICKY HAYDEN - 5 HECTOR BARBERA 2 Non doveva permettersi VALENTINO ROSSI 4
    Ottavio71 -
  • 32. Le pagelle

    secondo Meda & Co. NICKY HAYDEN : 4 Con quel missile terra aria rosso di Borgo Panigale il minimo che poteva fare sarebbe stato quello di sverniciare Lorenzo al 4 giro e dare 15 minuti a tutti (tranne che a Rossi il quale poteva giocarsela all'ultima curva). Insomma.. gara anonima HECTOR BARBERA : 2 non doveva permettersi di buttar fuori Rossi. Senza di lui, il Vale sarebbe stato da podio. VALENTINO ROSSI : 8 1/2 con quella moto ha fatto tutto ciò che umanamente ed oltre si poteva fare. Di più solo Dio avrebbe potuto... o forse no. Una prestazione esaltante al pari di quell'altro 16enne della moto3... ma si... quel Pedrosa tozzo come un barilotto... a fronte di una moto scadente. Avrebbe potuto lottare con Hayden per il podio. ;-DDD Sdrammatiziamo un po' va... che è meglio!
    Ottavio71 -
  • 33. scommettiamo

    che se date ad Hyden....una Honda o una yamaha....arriva a podio?.... Dopo l'esperienza e i secchi di fatica...con Ducati puo' fare altro che bene! Caro Niki ...sei "l'operaio" infaticabile della Moto GP spero che i successi arrivino anche per te'..
    linusdromico01 -
  • 34. Ha vinto il pilota

    Lorenzo ha sempre fatto simulazioniu di gara, Stoner mai... tutti sapevano che Stoner avrebbe straziato le gomme, sia per il chattering sia per la guida, lo sapevano pure Lorenzo e Pedrosa che si sono dannati di Prove per sistemare e limitare il fenomeno. Lo sapeva anche Stoner il fenomeno...e che ti combina quel testucchio? ti va in fuga e tira al limite, guidando oltre il limite e scappando via...L'aveva pure detto"La bridgestone ha sbagliato...le gomme dopo poco si consumano, perdono grip e scivolano". Io non capisco cosa c'ha in testa il biondino... Pedrosa e Lorenzo l'hanno fatto cuocere e poi l'hanno relegato lì a guardare dal terzo posto. E' grave e tutti ce lo aspettavamo, ma è grave ancor più se a commettere questi errori è un campione del mondo.. Lorenzo mi stà antipatico, Pedrosa Pure... ma quando qualcuno guida bene e lo fa con la testa, niente da dire............... una cosa: STONER allenati di più e cerca di risolvere il problema del chattering, perchè la MILLE ti PIEGA. Rossi: personalmente non vedo crisi, ha solo spronato il reparto corse a darsi una svegliata, a portare il nuovo motore, cobn specifiche da lui richieste.,.... il telaio ora c'è e lo dimostrano el sue parole"almeno ora quando spingi non cadi"... Solo Abram c'è riuscito in prova!!!!!
    Nicola.Rossi9293 -
  • 35. piega

    Non sai niente di me e pure parli... Sai solo offendere quando preso in fallo!! Avrò fatto sicuramente migliaia di km più di te in strada e forse ti avrò anche passato in qualche pista e grazie a dio conosco bene l'inglese è ho amici piloti un pò in ovunque, in pista e fuori! Tu di motocicilsta hai solo la tuta appesa in armadio!
    Giulio3366 -
  • 36. Lorenzo

    e' un ottimo pilota e campione, inoltre e' grande perfezionista, ma sa gia prima di partire per la prossima gara che parte da piu indietro di Stoner.. Deve provare molto, perfezionare, mettere a posto curva per curva, frenata dopo frenata, e poi puo battersi sperando.. in un guanto stretto.. in una gomma che finisce.. in un bel chattering... insomma Stoner, talento sovrumano, ma un po sregolato, Lorenzo gande talento, metodico e intelligente.. Si vedra', ma per me i valori in campo sono su questo piano.. salut
    ivan r. -
  • 37. Derry

    forse non sai leggere: ROSSI è ancora il numero 1, ancora affinchè altri compreso LORENZO ci facciano vedere 1/5 dei numeri, e delel vittorie costruite da ROSSI. LORENZO è il fenomeno di questi anni, sopra tutti.
    piega996 -
  • 38. @Ottavio71

    ha ha.mi hai fatto ridere! veramente. io seriamente penso che 4 alla Ducati sia sbagliato.in fondo Hayden e Barbara sono arrivati in posizioni dignitose. Darei un o voto Basso a Stoner solo perche durante i test è sembrato un po strafottente e non ha fatto dei lunghi run di simulazione e forse si sarebbe accorto prima del problema al braccio. Voto altissimo a Lorenzo se lo merita!!
    Peluca9753 -
  • 39. zama

    scusami....non ci sono le immagini ??? si vede Benissimo che Barbera' entra si deciso ma corretto..!...dai non attacchiamoci a ste robe!... Entrata corretta!....e bella!... Che poi Barbera' sia un pilota un po' che s'attacca vabbe'...ma con la GP0 c'era!....poi la pirlata e il lungo!... ma dico ma chissenefrega di H Barbera'.....dai..
    linusdromico01 -
  • 40. Nicola.Rossi

    seguo sempre con molto piacere i tuoi commenti...anche quando non sono d'accordo (poche volte), inquadri abbastanza i problemi e forse qualche esperienza ce l'hai anche solo seguendo da anni le corse (non è proprio necessario praticare) . STONER e sto vizio di scappare, faccio esempio...se ROSSI avesse avuto lo stesso vizio sai quante gare in più avrebbe perso e qualche mondiale in meno?
    piega996 -
  • 41. Linus

    Barberà è un figli e ndrocchia, e se può te lo fa' non è stato corretto.... però a sua discolpa c'è anche un'altra cosa ROSSI in quel punto si vede benissimo andava troppo piano per quello che era la norma. Diciamo che gli ha fatto un piccolo affronto...è tanto che rompe le palle il Barberà e non è che può permetterselo...
    piega996 -
  • 42. remowilliam

    bè in troppi non ricordano che Stoner ogni volta che arriva dietro ha la mano, le gomme, la schiena e la sciolta... Così come troppo pochi si sono accorti che si è fumato questa gara perchè fare il fenomeno non vuol dire esserlo, ha una guida fenomenale è verissimo ricordiamo che ha fatto 5 giri in prova contro i 39 di Lorenzo. Come già detto se qualcuno riuscirà a metterlo sotto pressione ricomincerà a non fare risultati e si fumerà anche questo mondiale come nel 2008... E' riuscito a buscarle da una Yamaha nettamente "inferiore" e da Pedrosa a moto uguale, e non lo hanno superato, LO HANNO SVERNICIATO...! Se e prossime 4 gare andranno così saluti al "fenomeno"...!
    pacco999 -
  • 43. Nicola.Rossi9293

    Al di là del mio fanatismo Valentiniano il tuo è il commento più corretto che abbia letto.
    pacco999 -
  • 44. piega

    Lorenzo e' il fenomeno per te, forse ti ci ritrovi in lui.. Lorenzo e' come Schumacher, Stoner e' come Senna.. forse ha anche piu talento di Senna.. Insomma, solo tu e pochi altri non lo vedete, prende la moto fa il giro veloce e da' 4 indicazioni, poi rifa il giro ancora piu veloce, fine. Lorenzo compensa il gap di talento con la preparazione, le prove, l'affinamento, ma sara' sempre sotto due scalini, se tutto e' a posto per entrambi vince Stoner, non c'e' pezza! Poi tu pensala come vuoi, o fai finta di pensarla.. perche lo sai benissimo pure tu.. E' che ormai lo hai detto, hai preso il granchio e non lo molli.. Stoner era quello fragile e instabile, che sfuriava nel Box e cadeva.. in effetti Valentino non fa' cosi.. e' forte di testa, calmo e professionale! ha ha ha!! dai va la piega, scendi dal pero!
    ivan r. -
  • 45. Stoner 9

    per non aver vinto la gara........, cosi possiamo pensare che sarà un campionato meno scontato del 2011. Ammazza come guida, se non era per il braccio avrebbe vinto comodamente
    Gra106 -
  • 46. ivan

    lorenzo è stato più bravo di stoner punto.....+veloce in prova e + costante in gara(in genere durano + di 3 -4 giri) e soprattutto si è fatto il mazzo nei fastidiosissimi test ,simulando il gran premio + di una volta....che ne pensi se lo fanno tutti magari serve veramente.....per essere fenomeni forse bisogna lavorare sodo oltre al talento naturale.....sai non sempre ti dice culo che i tuoi avversari sono un pò indietro a livello tecnico o fisico....con questo non voglio togliere nulla a stoner ,ma semplicemente riportare il marziano sulla terra....sai le stesse cose si sentivano su rossi qualche anno fà....ed è lampante che non è così non lo era per rossi non lo è per stoner o per lorenzo e per chi verrà....il talento da solo può non bastare....per vincere il mondiale...
    mancio763122 -
  • 47. ivan r

    Ivan ....Stoner e' il piu' veloce ...ilfunambolo e campione. la settimana scorsa,l'avevo scritto, convinto al 100%del successo di Lorenzo a Losail ed e' stato cosi...sulla pista vincente di Stoner per antonomasia... alle qualifiche adirittura Lorenzo ha fatto al pole....la gara di Lorenzo e' stata a dir poco perfetta. Guanto stretto apparte.....avrebbe vinto comunque Lorenzo.. Stoner vincera' molti GP ma il duello e' tra loro...e se noti , io mi sono sparato su Italia 2 le libere dal Giovedi...alle qualifiche, le Yamaha sono performanti....adirittura quelle di Poncharal..tec3 Per honda sara' dura...il duello e' tra loro.
    linusdromico01 -
  • 48. Linusdromico

    Perchè secondo te avrebbe vinto comunque Lorenzo? Sono d'accordo che ha fatto la gara al massimo e anche oltre a quello che poteva, però era chiaro come il sole, anzi, come i fari del Qatar, che Stoner aveva una marcia in più e in più non dava il minimo segno di aver problemi con le gomme... Sicuramente Lorenzo è molto molto molto forte e cura sicuramente tutto nei minimi dettagli, però domenica senza il problema a Casey, se i tempi continuavano in quel modo, Lorenzo sarebbe arrivato a non meno di 4 secondi. In più, vedo Stoner sempre più tranquillo (per quanto gli è possibile col suo carattere) quando non va tutto come vuole. Anche nelle gare ha un approccio diverso. Non capisco perchè qualcuno continua a dire che Stoner prende e scappa via...sia domenica che l'anno scorso in molte occasioni ha cominciato calmo e poi ha forzato sui tempi, poi non è colpa sua se ha un ritmo che nessuno il più delle volte riesce a reggere. Non vedo più quella foga di spremere tutto il prima possibile per andarsene come faceva in Ducati. Non so se sia demerito suo e della sua preparazione, se sia un caso o se è un problema grosso, ma a fine gara si vedeva che era nettamente a pezzi e ha comunque fatto III a 3 secondi, anni fa sarebbe finito col muso a terra! Ultima e poi non ti rompo più...alcuni continuano a parlare di gomme, e onestamente non capisco perchè (o meglio lo so, ma spero sempre che non succeda questo cercare sempre l'attacco), quando Stoner è stato passato da Lorenzo all'ultima curva, normalmente l'avrebbe passato tranquillamente sul rettilineo , ma non l'ha fatto, sintomo che, come dice lui, non riusciva ad aprire tutto per via del polso...in più pedrosa l'ha preso e lo ha passato in staccata....non è normale! Io vedo uno Stoner molto maturato e capace di accontentarsi senza strafare come era tipico suo...questo vuol dire solo che, per me, lui è il più forte, perchè con un Lorenzo e una Yamaha così...NIENTE E' SCRITTO!
    Giulio3366 -
  • 49.

    Zamagni le pagelle le faccia fare a qualcuno MENO FAZIOSO e più competente!!!!! e basta con questi giornalisti di parte!!!! il ritiro di Rossi un lato positivo lo avrà, tanta gente tornerà a parlare d'altro e non di Motociclismo. come si fa a dare 6 a STONER??? 4 a DUCATI???? Hayden 5à in prova non si vedeva dai tempi di Stoner (quando la prima guida vinceva..) 5,5 a BARBERA??? 6 a DOVIZIOSO e 8,5 a CRUCH??? non il massimo dei voti a LORENZO?? e così via..
    king996 -
  • 50. Ivan

    e continui coi tuoi vaneggiamenti....basta leggere che addirittura Stoner è più talentuoso di Senna...tu sei innammorato di una idea, e tratti i piloti come fosse un cantante pop da idolatrare e appendere il manifesto in camera. Assurdo....tu non ti sei accorto che STONER con tale superiorità in prova e gara HA PERSO una gara vinta. L'ha persa Stoner e sono tante gare ormai che fa' così. Come dice pacco, se gira qualcosina storto, se trova un paio che lo aggianciano e gli mettono pressione, " ti saluto Stoner", semplicemente perchè per vincere , quando il vantaggio diminuisce non si guida come guida lui. Si guida così quando hai molto vantaggio e ti vuoi divertire. Pensa lo faceva pure ROSSI, ma non sempre , quando sapeva che la vittoria l'aveva in tasca. E si metteva a fumare. STONER mi sembra la lepre finta che si fa' partire davanti ai cani da corsa.
    piega996 -
  • 51. piega

    Proprio tu parli di personaggi da idoltrare....ma per favore, sei credibile come un bambino col suo giocattolo! Sarai pieno di 46 ovunque e bacerai ogni sera la foto di Rossi prima di andare a dormire col pigiama giallo!! ribadisco...MA PER FAVORE!!!!! A te Stoner non andrà mai giù perchè ha fatto crollare il tuo idolo, il tuo guru, il tuo condottiero dal talento cristallino...E PROPRIO NON TI VA GIU'!!! Bastano pochi esempi REALI per vedere il vero talento: 1) cos'ha fatto con la Ducati uno, cos'ha fatto l'altro 2) ha vinto un mondiale e moltissime gare (più di tutti nella 800) con una moto difficile se non impossibile per chiunque. Non parlare di motore, gomme (per Rossi gli anni prima con Michelin non vale??), asfalto migliore sotto le gomme di Stoner (manca solo questa), dove erano le latre Ducati se era la moto migliore???? il migliore (Capirex) ha finito 7° in campionato, SETTIMO CAZZO!!! Un esempio di moto migliore è la Yamaha di oggi (SVILUPPATA DA LORENZO!!!!!!!!) con 4 nella prime 6 posizioni, smettiamola di raccontare favole, neanche le vostre orecchie non ci credono ma dovete dirlo per obbligo verso il tifo ignorante!!! 3) test Valencia 2010, lasciando perdere il 1.7" di distacco di Rossi dal primo, focalizziamoci su chi era il primo...STONER, SU UNA MOTO MAI VISTA, SEMPRE E SOLO LUI!!!!!!! Rossi dopo 2 anni non ha ancora capito come salirci su questa moto, il mitico Dovi deve abituarsi alla moto diversa (comunque da jap a jap), Cal che dice (proprio oggi) finalmente è il secondo anno che guido la stessa moto e riesco a capire più cose conoscendole già,e via così....Stoner salta su e vince test, prove, gare e mondiale all'esordio su moto nuova per la seconda volta e tu non fai altro che sparare cazzate su lepre, se parte davanti bene sennò non riesce a guidare.....MA STAI SCHERZANDO???? PROVI SOLAMENTE INVIDIA PER QUESTO FENOMENO!!!!! Come puoi ritenerti motociclista ( da pista in più) serio, onesto e appassionato non riconoscendo il TALENTO FENOMENALE E UNICO DI STONER, LA SUA BRAVURA E L'ESSERE UNO SCALINO SOPRA A TUTTI!!! poi può non piacere come persona o uomo e avrà mille difetti caratteriali, e ognuno può tifare sempre qualcun altro perchè al cuor non si comanda, ma il tuo modo di parlare fa capire ogni commento di più che sei solo un tifoso sfegatato del tuo mito e disonesto nel confrontarti con gli altri con l'aggiunta della tua spocchia infinita!! Sei UCCIO 2...anzi forse sei proprio UCCIO sotto copertura!!!
    Giulio3366 -
  • 52. Giulio

    sei un ragazzino stupidino... Non porto caschi di altri ( il mio è personalizzato sempre) e la personalizzazione mi costa più del casco normalmente. Non porto livree di carene di altri. Non ho poster di piloti in camera e non li ho mai avuti nemmeno da bambino. Mi prendo a volte un prosecchino con Agostini e parliamo di moto ( pure lui lo sciocco è innammorato di ROSSI ). Quest'anno dopo una vita in moto ho messo Il 58, piccolo, discreto, su casco e cupolino. Tu essere motociclista e capire questo mondo non sai nemmeno da dove si parte. Sei un jolly da forum, forse da scooter (casa schiavitu/lavoro)
    piega996 -
  • 53. Ragazzino????

    Guarda che non ho vent'anni nonno!!! ma neanche i tuoi 50 o 60, ragazzino stupidino dillo ai tuoi figli, anche se dubito che ne hai!!!! Ah, bene, hai il casco personalizzato..ma potevi dirmelo prima, allora si che sei un motociclista super, dillo subito no!! Sei ancora più montato di quello che pensavo...Agostini..che simpatico che sei...sono le conoscenze che ti danno la forza e mi sa che adesso siamo a molti prosecchini e poche motorette, se non davanti allo schermo per bullarti e rimpiangere il tuo passato....."cavolo quanto avrei voluto vedere la scritta piega996 sulla mia 500 da motomondiale"....sarà il tuo sogno prima addormentarti ogni notte!!! Il discorso del poster era per dire che sei un fanatico, non prendere alla lettera tutto!! Scooter??...probabilmente non mi stai dietro neanche se io guido quelle cose e tu la tua moto super personalizzata!! Buon prosecchino per i prossimi giorni...chi si loda si imbroda dicono quelli della tua età!!! Dovresti essere il più saggio qua dentro, invece....largo ai giovani, grazie!!!
    Giulio3366 -
  • 54. E' proprio

    questo il male della nostra epoca internettizzata, i bambini stupidini dovrebbero imparare anche ascoltando chi ne sa più di loro. Io ho fatto sempre così, ascoltavo innammorato quegli anziani con le tute ormai logore e che non avrebbero rinnovato più perchè ormai alla fine. l'ho fatto inogni sport praticato con enormi vantaggi. Per lo scooter casa ufficio basta che ti butti a far caciara nella mischia e sei pure tu motociclista, non con qualche rischio , testa o gamba rotta. Giulio c'hai tanta ma tanta chiacchiera, ( ma si legge) fatti niente.
    piega996 -
  • 55. Godetevi

    le corse,chissenefrega chi va piu' forte o chi è piu' forte,chi stacca meglio o chi derapa di piu'! Per me i piloti del mondiale sono tutti dei "mostri"!! W lo spettacolo W il motociclismo!!!
    paolo.marcuzzi -
  • 56. pacco999

    Aspetto lo Stoner sotto pressione dalle prime gare dello scorso anno. Ma sappiamo tutti com'è finita. Ricordo pure laguna seca 2011, quando era sotto pressione da Lorenzo e Pedrosa. Ma anche in quel caso sappiamo tutti com'è finita. Per i tifosi di Rossi, Stoner è un grosso rospo da digerire. Questo è il vero problema per molte persone. Viene criticato dalla massa perchè ha talento e mette in ombra il vostro caro Valentino. E lo temete, gara dopo gara. E magari pregate pure per qualche scivolata. Ma davvero vi divertite a seguire le corse con questa ottica? Mah...
    donnie_1 -
  • 57. pacco999

    Aspetto lo Stoner sotto pressione dalle prime gare dello scorso anno. Ma sappiamo tutti com'è finita. Ricordo pure laguna seca 2011, quando era sotto pressione da Lorenzo e Pedrosa. Ma anche in quel caso sappiamo tutti com'è finita. Per i tifosi di Rossi, Stoner è un grosso rospo da digerire. Questo è il vero problema per molte persone. Viene criticato dalla massa perchè ha talento e mette in ombra il vostro caro Valentino. E lo temete, gara dopo gara. E magari pregate pure per qualche scivolata. Ma davvero vi divertite a seguire le corse con questa ottica? Mah...
    donnie_1 -
  • 58. Stoner

    La pressione semmai poteva sentirla in Ducati e sicuramente non perché temeva gli avversari nè tantomeno per quelle stupide campagne mediatiche ad opera dei soliti imbecilli. Anche qui tutti sanno com'è andata a finire. Stoner ne è uscito vincente, altri piloti si sono bruciati. L'ultimo arrivato pressioni non ne sente perché gli stanno tutti davanti e se non si è ancora bruciato deve ringraziare quel branco di iene al suo servizio che continuano a.....lasciamo perdere và :(
    donnie_1 -
  • 59. Ivan

    Io non accomunerei Lorenzo a Schumacher quanto a Prost. Mi ricorda proprio il campione francese soprattutto se la smette con quei teatrini giusto per scopiazzare quelli di Rossi. È forte, serio e determinato. Su Stoner sono d'accordo. Ha talento da vendere, basta chiederlo ad Hayden. Senna dopo il giro secco della qualifica, spesso rimaneva nei box fino alla fine. Usciva solo se qualcuno gli abbassava il tempo. Stoner è come lui, conosce le sue potenzialità e quelle della moto. Domenica, nonostante il risultato "deludente", era molto tranquillo....sicuro dei @@zzi suoi. Dispiace che la lotta per il mondiale sia ridotta a pochi piloti. Ma ne vedremo delle belle perché i livelli sono altissimi
    donnie_1 -
  • 60. piega

    Ma l'italiano l'hai imparato da Hailwood??? A volte è veramente incomprensibile quello che dici! Tu non hai capito una cosa fondamentale...io rispetto tutte le persone più grandi di me, tutte, primo perchè devo solo imparare, secondo perchè loro ne hanno viste più di me! Detto questo il mondo cambia e soprattutto adesso ha una velocità allucinante, quindi una persona di 60 anni non può avere l'elesticità di uno di 30/40 e soprattutto non la vive nella stessa maniera ( con questo non voglio dire che uno sia vecchio, assolutamente!!)! Quindi deve esserci un confronto continuo tra le due "fasce" d'età, ma questo ovviamente dipende dalla persona...ed è qui che cadi TU!! Come puoi ben vedere io "rispondo" a tono solo a te e ad altri due folgorati perchè sei arrogante, spocchioso, privo di umiltà, egocentrico...poi passerei a cose non scrivibili!!! Sei il classico "pilota"(mah...) che attacca gli scooter (esistono, basta non usarli se non piacciono, perchè attaccarli poi!!), gli ingegneri (oggi serve più un ingegnere per una moto che un meccanico!!), l'elettronica ( vuoi cche corrano ancora col cucciolo??- ogni epoca ha le sua evoluzioni che aiutano nella guida ma la estremizzano e tu questo non lo capisci!!)e....piloti che non siano Rossi!!! Impara ad avere rispetto delle persone prima che dei piloti, indipendentemente dall'età e cala le alette perchè anche se sei Doohan in persona, non sei niente più di qualunque altro su questo sito!!!
    Giulio3366 -
  • 61. Giulio

    ti consiglio di non buttarla sul personale. So scrivere benissimo e meglio di te. Solo che vado veloce con la tastiera e i pensieri e a volte mi concedo delle licenze futuriste. Tu dal primo post che hai scritto qui non ti sei confrontato mai con nessuno, e hai sparato solo slogan da ultras, insulti , invettive, contro un pilota , un personaggio pubblico, non hai mai parlato da motoclista e di motocilismo (per fortuna sei in buona compagnia). Non sai minimamente chi sono, non ho 60 anni ma 53, e a molti giovani me li fumo in pista e su strada (ancora, non che sia un vanto) ma per risponderti. Il mondo va' veloce è vero , ma proprio così velocissimamente bisogna stare attenti a non sparare belinate a destra e a manca (come fai tu). Poi scrivi tanto , fai e disfai su argomenti da me mai toccati e che presumi addirittura di sapere la mia posizione e come la penso. Mi regolo da quello che le persone scrivono, e se tu scrivi certe corbellerie credo , spero che tu per lo meno ci creda . Quelle corbellerie di cui ti vanti , descrivono la tua esperienza, il tuo modo di vivere di pensare la moto i piloti e questo sport. La moto se , se ne vuole sapere qualcosa di più , va seguita non da una CURVA con degli striscioni , a cantar slogan e bere birra....non si segue dolo dalla TV che per capirla e vederla bene una gara, bisogna interpretare da quello che si è visto per lo meno da vicino in pista. Tutte queste cose si evidenziano dai tuoi e da altri scritti, che con questo mondo non ci avete proprio niente a che fare. Benissimo, non tutti sono nati in un box di una pista, ma almeno l'umiltà di ascoltare per poterne sapere sempre di più e magari farsi venire la voglia di andare a vederli da vicino questi piloti, e magari conoscerli , parlarci. Il minimo
    piega996 -
  • 62. piega

    Bla bla bla...solite accuse dall'alto del nulla! Ho le moto. Vado in strada e in pista. Non sono un professionista ma me la cavo piuttosto bene. I box so benissimo cosa sono e ci andavo anche per lavoro anni fa. Piloti ne conosco, da quotati (+ esteri) ad amatoriali...che per me, a differenza tua, sono uguali. Io non difendo a spada tratta nessun pilota (anche se ho le mie prefenze) a differenza tua, quindi di striscioni e curva parla con te stesso! Ma non ti senti ridicolo a dire certe cose senza sapere con chi parli?? Dai sempre per scontato che solo tu conosci le moto, la pista, i box, i piloti...patetico! Andiamo dai, c'è il 90% dei commentatori che ti ritiene un esaltato arrogante...fattene una ragione! Forse ti risulterà molto acceso tutto il discorso, ma posso assicurarti che mi faccio delle grasse risate ogni volta con te...la vita è altro! Ciao super piega996...magari aggiornati in piega 1199!
    Giulio3366 -
  • 63. piega996

    Lascia perdere, a volte si può imparare qualcosa anche da chi la pensa diversamente ma non è questo il caso. Questo, probabilmente si vergogna di non capire una cippa e fa finta di avere conoscenze illimitate; me lo sono già fumato sulla descrizione di Jerez solo descrivendo alcuni particolari che non si trovano su wikipedia o si vedono dalla tv. Come il loro idolo "mancano di preparazione atletica..." e ripetono sempre le stesse cose con il Valentiniano di turno giusto perchè ora il vento gira da quella parte.... basterà attenderne "l'autodistruzione"...! Ciao
    pacco999 -
  • 64. donnie_1

    Non è proprio così, intanto le mie "preghiere" ora sono tutte rivolte a non far scivolare Vale...visto il momento (e nessun altro pilota visti i problemi dello scorso anno) , La pressione Stoner se le cose non vanno come dice lui se la crea da solo affidandosi al solo talento senza fare una preparazione adeguata (agli altri), nè fisica nè strategica e neppure tecnica (io con le nuove gomme una simulazione di gara la avrei fatta). Se non fosse così domenica avrebbe vinto. A me pare strano che un pilota così veloce riesca a farsi bruciare senza reagire minimamente; posso capire che da terzo tiri i remi in barca e non ti preoccupi del distacco ma quando hai un Lorenzo dietro devi farti anche furbo; in più gliele ha suonate anche Pedrosa. Sicuramente è stato un caso fortuito e dalle prossime gare non accadrà più perchè in realtà nel 2011 ha avuto un comportamento migliore rispetto agli anni prima ma, lo ripeto, se le prossime 3.4 gare avranno lo stesso epilogo, per quest'anno almeno, lo salutiamo. In fin dei conti è lui che ha dichiarato che era stufo di test e voleva misurarsi in gara. Ecco, lo ha fatto...!
    pacco999 -
  • 65. pacco999

    Tranquillo che Stoner conosceva il suo passo con le dure. E lo conosceva anche Lorenzo. Io credo alla storia dei guanti perchè effettivamente possono diventare scomodi nell'utilizzo intensivo. E non puoi fermarti alla piazzola per sistemarli se stringono più di tanto o cambiarli con un altro paio. Concordo che se avesse fatto una simulazione di gara, probabilmente quel problema non lo avrebbe avuto. Rossi non cade più, lo ha dichiarato pure lui. Almeno finchè non spinge un pochino in più. P.S. "Suonare" per me significa altro.
    donnie_1 -
  • 66. pacco999

    a volte abbiamo anche avuto opinioni diverse. Ma si riconosce lontano un miglio chi è appassionato e praticante di moto. Se certe cose non le hai vissute sulla propria pelle, se certe emozioni non le hai mai provate. Puoi scrivere quello che vuoi ma non trasmetterai mai nulla di questo argomento. Ti rispondo perchè tenevo a precisare per lo meno a te, Che non sono un Rossiano, un Valentiniano, come non sono statop mai un Agostiniano (anche se prima nessuno si sognava di essere rappresentato da una parola così brutta). Parlo di ROSSI , allo stesso modo di come Parlerei di tutti gli altri grandi del Motociclismo. Solo gente , che viene da fuori, può dire che ROSSI è uno scarso e tante altre cose che leggiamo. Purtroppo questa è la parte brutta della rete, dove dei parvenu sfogano le loro castrazioni e invidie catalizzandole al massimo della maleducazione e del rispetto per questo sport. Attaccano anche con parole grosse giornalisti , tecnici chinque osi dire una parola a favore di ROSSi o magari perchè gli è stato affianco o ci ha lavorato insieme. Sono dei folli non dei motociclisti.
    piega996 -
  • 67. POST 51 DI GIULIO 3366 - QUOTO IN PIENO

    ANZI DI PIU! Questa frase TALENTO FENOMENALE E UNICO DI STONER, LA SUA COLPA E L'ESSERE UNO SCALINO SOPRA A TUTTI! e' quanto mai vera! L'unico vero problema ( PER I TIFOSI DI ROSSI ) e' che Rossi andando in Ducati con la presunzione di essere superiore a Stoner si e' suicidato da solo e ora i fatti sono agli occhi di tutti ( non sto a riportare tutta la sequenza di esternazioni di rossi puntualmente sbugiardate dai fatti ) Continuate pure a vivere nel ricordo di laguna seca 2008 quando ormai e' lampante il motivo per il quale poteva fare quelle manovre ( in questo caso anche scorrette ) ... perche' ora non le fa con la "guidabilissima" Ducati ???? Date in mano la Ducati 2012 a Stoner e poi vediamo se c'e' 1,5 secondi di differenza... anche con questa moto per vincere gli altri dovrebbero fare i conti con il fenomeno! Unico vero fenomeno del motociclismo moderno.
    derry73 -
  • 68. piega/giulio/derry

    Quoto giulio e derry piega, sei il classico tipo che crede che quel che pensi e fai sia il meglio e il giusto punto di vista che dovrebbero avere tutti. mentre un punto di vista e' "un punto di vista" influenzato dalle propie esperienze e preferenze.. a te piace Lorenzo perche ti ci ritrovi, ne sono convinto, magari tu hai piu o meno il suo metodo di preparare una moto/gara.. e nel tuo piccolo ti sei trovato bene quindi per te "e' bene fare cosi" ma tu non sei un fuoriclasse, come Stoner, non sai come essere un fuoriclasse, gli eccessi di sicurezza, le correzioni repentine che prende, la facilita' che si sente addosso.. non hai quel punt di vista li.. e credi che sia sbagliato! Lorenzo e Valentino sono due fuoriclasse, Stoner lo e' di piu.. e molto! Tu non lo capisci o non lo accetti, ci sono persone brave per natura, e lo sanno di esserlo,propio per questo che poi a volte sbagliano.. ma le grandi cose le fanno loro.. mica i preparati.. i "preparati", (se nel momento e posto giusto), fanno numeri anche loro da scrivere nei libretti.. fino a quando non arriva un fuoriclasse.. adesso e' arrivato!
    ivan r. -
  • 69. Ivan

    mi dispiace dirtelo, ma ti rendi conto delle baggianate che scrivi? Io non capisco STONER perchè non sono un Fuoriclasse, quindi Stoner lo possono capire solo i fuoriclasse....Quindi SUPPO c'ha avuto fortuna, e tutti quelli che l'hanno capito. Tu non sei un Fuoriclasse e capisci che STONER è più fuoriclasse di un Fuoriclasse. E' esilarante sapere che c'è anche una graduatoria dei FUORICLASSE...Primo Fuoriclasse, secondo fuoriclasse e così via.... Da quando scrivi qui , perfetto incompetente anche di motociclismo stradale spicciolo, ti sei gasato , ti ecciti ed ecco con quali cavolate vieni fuori. Per precisare STONER per me è un Campione. MA non lo dico io ma il palmares.
    piega996 -
  • 70. ivan r.

    Stoner è un grande campione ma dire chè è più fuoriclasse di Rossi e Lorenzo scusami ma ti smentiscono i fatti. La vittoria di un gran premio deve essere costruita nei particolari, non puoi affidarti solo al fatto che sei molto veloce. Devi avere una preparazione fisica e tecnica al 100% e devi curare sia l'uno che l'altro aspetto. Anche Kocinski era un fenomeno velocissimo ma la testa ( (ancora più di quella di Stoner) ha fatto si che non concludesse un granchè. Può darsi che Stoner faccia ancora un miglioramento ma per ora gli altri due sono avanti.
    pacco999 -
  • 71. piega/pacco

    piega non capisci un tubo.. ti ho dato il mio parere sul perche ragioni male, sul perche insisti nel non riconoscere cio che e' palese, tu ti basi sulle tue esperienze, ne sei influenzato, e non sei obiettivo.. questo era il succo, non riuscirai mai a capire il fuoriclasse perche tu non lo sei, credi che sia bravo solo chi fa come te! te capi?? pacco.. i fuoriclasse sono tanti, ma anche li ci sono tanti livelli, valentino e' stato bravissimo, quando se la giocava con Biaggi, e anche con Gibernau e in ultimo con Lorenzo e Stoner.. la marcia in piu che vedo in Stoner e' che lui..' i fuoriclasse li fulmina..! quando e' in palla rifila minimo 3-4 decimi ai fuoriclasse! (con la Ducati non poteva esserlo spesso in palla..) Insomma il fuoriclasse "normale" rifila decimi ai normali.. Stoner rifila decimi ai fuoriclasse, e a volte bisogna usare anche l'unita' di misura successiva.. il secondo! Valentino e Lorenzo son sempre li.. e da li nascono le grandi epiche battaglie all'ultimo giro.. e a conferma di tutto, Stoner invece non ne fa'.. lui o c'e' e vola, o ha fatto una cagata delle sue, (o e' su una Ducati e cade..) questo voi non lo avete notato?? esperti del piffero!
    ivan r. -
  • 72. Ivan

    ti dovrei spiegare tante cose che qui proprio non c'è spazio .....parli di secondi come fossero noccioline e lo sai perchè? Perchè tu non hai provato mai a li mare i 3 o 4 centesimi il mezzo secondo dai più bravi. Ti giuro che c'è da sputare sangue. Ti giuro che un secondo anche in categorie più basse in tutte le piste è come parlare nella vita normale , nello scorrere del tempo che concepisce una persona una settimana.Parli di secondi e non sai che ci vuole a toglierli e quanto si dilatano in pista. Tra STONER e ROSSI per fare un esempio conmoto identica non ci può essere che massimo mezzo secondo (ma è tanto) , il secondo di cui tutti sparlano nel polso , quello puro. Quindi Stoner se fa' 1 , 5 mezzo di distacco o 2 non è tutta farina del suo sacco, così come nonlo è per pedrosa , per Lorenzo, per tutti. Distacchi così non sono imputabili a l'uomi. lì dal primo all'ultimo di quelli valenti e con esperienza tra tutti di polso propiro c'è si è no mezzo secondo tra il migliore e il peggiore. Ho voluto parlare serio, ma dubito che conle teste vuote come te , ci sia una maturazione, Vuota ma anche piena di fanatismo, Non sai di cosa parli e punti su un idolo, un cavallo vincente e te ne bei. Ma senza capire che significa un secondo in quelle competizioni, una vita, E tra stoner e iannonne non c'è una vita molto ma molto meno, poi il resto la fa la moto, la strategia di gara, l'intelligenza di leggerle le gare. Questo poi fanno vittorie ripetute e mondiali.
    piega996 -
  • 73. questa e' la differenza..

    io credo nei superman, tu no.. Rossi e' stato superman per molti anni, dopo Biaggi praticamente arrivando alla fiammata di Gibernau, in ogni gara, sbagliava la partenza, si trovava nel mucchio, poi, lasciete calmare le acque e trovato il ritmo, si vantava di anche piu di un secondo al giro.. e quando si parlava del "suo" secondo al polso nessuno se ne e' mai lamentato.. Adesso tutti dubitano di Stoner.. dopo i trascorsi in Ducati.. per me Stoner ha piu di un secondo verso i piloti normo/forti, e qualche decimo, rispetto ai top rider.. Ha un modo di guidare diverso, da l'impressione di avere piu motore degli altri mentre e' lui che si sara fuori dalle curve come nessuno.. per me e' cosi, poi voi, analizzatori ortodossi, gridate all'eretico.. Ciao
    ivan r. -
  • 74. Il problema

    è che tu poi critichi quelli che parlano in questo modo malsano di ROSSI. siete uguali non capite ne l'uno negli altri , state solo sostenendo un sestiere come al palio di Siena. Se ci vuoi capire qualcosa, pratica qualcosa te l'ho già detto , seriamente e se poi hai la passione dei motori, vai in pista anche solo da spettatore. Ma tu hai già detto non ci vai, non hai , tempo, il lavoro , i soldi , la famiglia. Semplicementenon hai passione e ti piace fare il bastian contrario qua. E io che ti rispondo pure...
    piega996 -
  • 75. mi intometto per

    confermare che avere un secondo nel polso al massimo livello e' la bufala che spesso e' stata usate per rossi quando "combatteva" con biaggi e gibernau... in realta' gia' dare 2-3 decimi e' un abisso a queui livelli. In questo concordo con Piega ( stranamente ) . Confermo pero' che il fuoriclasse rossi dava 3-4 decimi ai normo/forti ( come li chiama ivan ) e stoner i 3-4 decimi li da ai fuoriclasse e questo accade spesso . Addirittura ricordo bene che nel 2010 stoenr su ducati dava al secondo 1 secondo ad Aragon pista nuova e per tutta la gara con quella moto li ( inferiore ) dava questo distacco sul giro. Espesso ripete distacchi abissali su piste amiche tipo Phillip Island ... In questo do ragionissimo a Ivan . Quindi riassumendo proprio perche' il livello e' molto alto ,dare un 7-8 decimi / 1 secondo significa che questo ragazzo australiano e' proprio un fenomeno , ha un talento eccezionale e mai visto prima. Piega proprio perche' ribadisci che i distacchi sono risicati dovresti renderti conto ed accettari di quanto sopra. Saluti
    derry73 -
  • 76. Stoner è esplosivo.

    ma non è il fenomeno che ventilate, il fenomeno deve nascere ancora...il testimone potrebbe averlo Lorenzo ma tutti e 2 dovranno dimostrare al mondo di fare di più o uguale a ROSSI e non nei numeri, ma nelle imprese, nelle bagarre e ripeterle un buon numero di volte. Purtroppo ROSSI alzò l'asticella. I candidati nominali sono Lorenzo e SToner. Parere personale Stoner non ci riuscirà perchè ha delel grosse lacune, strategia di gara, intelligenza tattica, bagarre, carattere (ansia da prestazione), e il veder epiù lontano della curva che sta per affrontare (modo di dire). Del restro è un bicampione del mondo è ha meritato. Ma a me piace fare previsioni.
    piega996 -
  • 77. PIEGA

    non e' come dici tu! Rossi faceva le bagarre essendo certo di avere mezzo superiore e maggior talento di biaggi , gibernau e capirossi. Giocava al gatto con i ltopo FACENDO CREDERE AI TELESPETTATORI ( con buon aiuto dei giornalisti ) che aveva mezzo secondo nel manico a parita' di mezzo!!! Possibile che ancora oggi non vogliate capire che vi ha presi per il c....???? Nei tempi attuali Rossi sa come gli altri che se perdi 2 secondi all'inizio non li recuperi piu , Rossi per primo gia anni fa si lamentava della yamaha perche' non riusciva ad esser performante in prova e perdeva troppo tempo nei primi giri cosi da perdere contatto... non ricordi? E perche' lo diceva? La risposta e' qualche riga sopra. Lo stesso Stoner l'anno scorso a domanda rispose chiaramente che ora il livello e' molto piu alto di qualche anno fa e se hai la possibilita' di andare via lo fai , non e' piu possibile correre per fare show aspettando gli utlimi giri. Riguardo il tuo parere personale su Stoner dissento in maneira totale . STrategia di gara basta che vai a vedere laguna 2011 ... Bagarre? gia' al primo anno di motogp su honda cecchinello faceva sorpassi incredibili , poi barcellona 2007 proprio con rossi , sachsenring 2010 ancora con rossi .E' cosi lacunoso che e' il piu vincente dal 2006 ad oggi e con largo margine
    derry73 -
  • 78. Derry

    l'hai scritto tu: "maggior talento di biaggi , gibernau e capirossi" ma anche di altri più forti di questi . I sorpassi non sono la bagarre, la bagarre la cerchi e non è un sorpasso... La puoi cercare stando davanti e sapendo di non tenere il passo, la puoi cercare da dietro se riesci ad agganciare l'avversario per rompergli il ritmo o portarlo all'errore. A parte la grinta e l'esplosività il Buon Stoner corre alla maniera di Biaggi. Ma appena qualcosa non riesce....
    piega996 -
  • 79. Esempio di errore di valutazione:

    se ci fate caso, l'anno scorso c'erano 4 Honda davanti, e tutti a dire che la Honda era la moto migliore,(e a sminuire chi ci ha vinto) adesso ce ne sono solo 2, e 4 Yamaha, e il branco di pecore a dire che Yamaha e' la moto migliore.. Non e' che invece, (come dicevo) Honda adesso ha due soli top-piloti, e quindi ha due sole moto davanti, ed e' uscito quindi il vero potenziale di Yamaha? Domani.. ritornassero il Dovi e.. (Sic lasciamolo stare) in Honda, riavremmo le 3/4 Honda davanti, e tutti i pegroni (esperti e non) a gridare alla superiorita' tecnica.. e sminuire Stoner che ci vince.. facile fare l'esperto, bravi davvero! Stoner vince perche e' Stoner, perche dove lo metti va forete, senza bisogno di provare, senza bisogno di Burgess.. e senza dire balle! Cambiamo argomento, appunto: Piega, come quantifichi Burgess nella storia di Valentino? quante gare gli ha permesso di vincere o di guadagnare posizioni magari grazie a setting e ad espedienti d'esperienza? Molte volte, ad inizio o fine gara, lo stesso Vale diceva.. "fino al warm up non eravamo a posto, poi a Geremy e' venuta un'idea e me ne ha parlato.. io gli ho detto.. fai tu, io mi fido" Adesso, mio parere e' che in Ducati cercano il setting a una moto che non risponde ai setting come le altre moto, e per come sono abituati a fare.. Geremy e' diventato un intoppo piu che un'aiuto, di questo sono convinto ora.. Valentino la sua Ducati devrebbe lasciarla ai tecnici Ducati, Geremy meglio che stia a guardare, perche' piu fanno, piu vanno alla deriva.. poi ogni tanto la rimettono a zero e vanno meglio che dopo giorni di regolazioni.. Peccato che Valentino, tra le sue certezze "scaramantiche" e' convinto che visto che ha sempre fatto cosi, se cambia porta sfiga.. anche di questo sono convinto.. Valentino e' motlo scaramantico.. e la scaramanzia non va daccordo con l'intelligenza e la forza.. forse con la simpatia si, specie di quando vinci spesso.. e stupisci tutti.. e tutti ti adorano..! la forza vera la si dovrebbe vedere adesso, l'umilta'.. la serenita' e la passione dovrebbero uscire a fine carriera, mentre a lui e' uscito l'orgoglio e la pretesa.. Dovrebbe uscirgli la voglia di sviluppare qualcosa che ti dia orgoglio sano e prestigioso,(e al contempo gli da anche una solida scusa di non essere piu super vincente come un tempo), ha un'occasione unica, ne guadagnerebbe ancor di piu come "mito" .. nessuno chiede di vincere per forza, ha gia vinto abbastanza, fosse umile e sereno invece di saputello e pretenzioso allora si che continuerebbe ad essere amato dai motociclisti veri e dalle persone di buon senso.. i tifosi si sa' vanno e vengono..e prima o poi.. se ne vanno! e tu piega, che qui fai il cavalier motociclista, difendi a spada tratta l'uno, e di contro neghi il merito all'altro che, seppur diverso, in molte caratteristiche e' piu dotato del tuo amato, e nelle altre e' tutto da dimostrare, le situazioni sono diverse e le epoche pure, poi molto diversi sono nella persona, e non ti dico chi penso sia migliore come uomo.. quindi pensa bene prima di fare l'esperto dell'uomo pilota.. la moto e' di ferro, la pista e' d'asfalto e le conoscerai bene, ma le valutazioni son cosa piu difficle.. molti del mestiere, (di qualsiasi campo) fanno flop propio nel dare giudizi..
    ivan r. -
  • 80. Ivan

    ti nomino consigliere di ROSSI, da come parli e dalla tua esperienza, basta questo per fargli fare il salto di qualità. Speriamo che ti leggono e che ti contattano. Io non perderei un manager tecnico di cotanto valore. Speriamo che leggono...perchè qui so che ogni tanto ci vengono a sbirciare. Se vuoi col tuo permesso potrei parlarne a qualcuno.
    piega996 -
  • 81. piega

    sono giunto alla conclusione che e inutile perdere ancora tempo a disquisire con te... chiudo scrivendoti che non ho nominato a caso barcellona 2007 e sachsenring 2010 vai a rivederti le gare poi se dici che stoner corre alla maniera di biaggi... posso solo dirti CAMBIA SPORT!
    derry73 -
  • 82. piega

    mi metto solo nei solo nei panni dei suoi tifosi
    ivan r. -
  • 83. derry73

    non mi convinci con 2 casi e non credo se ne trovino di più. Stoner parte, gira da forsennato, prende distacco e se ne va'. Se non gli riesce questa combinazione sta' dietro anche a moto supersonica. Biaggi era uguale. Solo che guidava molto pulito e sicuramente era più veloce, di Stoner , forse nel giro secco con qualsiasi moto lo è ancora adesso a 40 anni.
    piega996 -
  • 84. guareschi

    piu volte ha detto"abbiamo rimesso a posto le cose piu evidenti, piu palesi.." quella moto il team di Rossi non la capiscono, sono fossilizzati sulle Japp.. Rossi deve fidarsi dei tecnici Ducati, per una volta, almeno che ci provi..!
    ivan r. -
  • 85. Suppo

    che non e' un tecnico lavora nel settore e fa scelte al posto dei tecnici.. ha intutito e maroni.. non e' che uno perche e' o e' stato pilota, o in giro per box, per forza ha la visione ottimale ed il giudizio perfetto.. se uno ha giocato a pallone, mica e' detto che poi sara' un buon allenatore.. questo per dire che gli eperti han qualche elemento (o molti..) in piu di altri non praticanti, ma osservare e capire e trarre conseguenze e' sempre un mix tra conoscenza e intuito.. dove la conoscenza a volte e' quel che conta meno, conta molto capire l'errore di partenza.. e per me, a mio parere, l'errore di partenza di questo matrimonio e' che Valentino, (per come l'ho sentito piu volte in trasmissioni tv o radio), al di la della sua simpatia e sicurezza(vorrei vedere, vincente, pieno di soldi e di topa..) mi e' parso molto legato ai propi rituali, crede che cambiare porti sfiga, piu volte lo ha detto, come disse che non ando' in Ducati nel 2004 perche Ducati non accettava il suo team al seguito, la moto la gestisce lei.. Per me Ducati aveva pure ragione, la sua moto e' una special, e chi non la conosce, e pretende di piegarla ai propi bisogni non puo che rimanerci bruciato! Ducati va guidata come Ducati, japponesizzarla un po' non vuol dire niente, o la japponesizzano completamente, o la rimettono com'era.. Valentino deve provare a lasciar fare a loro, nvecie di interpellarli quando alza bandiera bianca! salut!
    ivan r. -
  • 86. ivan

    te l'ho detto fagli una telefonata sono persone molto intelligenti e capisco se hai ragione, ti daranno retta. Ma che cavolo stai scrvendo..!!
    piega996 -
  • 87. PIEGA

    ti ripeto cambia sport...Biaggi a Stoner lo vede giusto ai blocchi di partenza... esattamente come Rossi Lorenzo e tutti gli altri piloti che SANNO BENE CHI SIA IL PIU FORTE PILOTA DELLA MOTOGP. Nel paddock ( che tu a quanto pare conosci bene) lo sanno e lo percepiscono tutti , a parte te evidentemente ! Non e' questo il posto per raccontare barzellette ,vai a zelig
    derry73 -
  • 88. Piega - Post83 ....

    .... ma allora mi vuoi dire che pilota + veloce = quello che percorre la curva a + alta velocità, facendo scorrere la moto? Ma pensa !! Io ho sempre creduto che l pilota + veloce fosse quello che percorre i giri di pista in minor tempo! Che sprovveduto che sono!!
    MAT209 -
  • 89. Derry73

    sei tanto infoiata che nemmeno leggi...e capisci...xkè molto probabilmente e il tipo di sport che pratichi (sedia e tastiera) che non ti fanno capire. Dove ho scritto che BIAGGI è più forte di Stoner??
    piega996 -
  • 90. Derry73

    sei tanto infoiata che nemmeno leggi...e capisci...xkè molto probabilmente e il tipo di sport che pratichi (sedia e tastiera) che non ti fanno capire. Dove ho scritto che BIAGGI è più forte di Stoner??
    piega996 -
  • 91. MAT209

    Mi dispiace smontare i tuoi fermi credo così semplicistici e alla portata dei più (telespettatori e fan da bar). Ma quando si dice pilota veloce è una qualità del pilota, questa frase enfatizza la velocità propria di un determinato pilota sugli altri. Aggiungo è una qualità rara. Non necessariamente un pilota veloce riesce a fare giri veloci, perchè dipende dal ferro che cavalca, è sicuro però che nessun altro sullo stesso ferro riuscirebbe. Il giro veloce sul giro è una cosa e il pilota veloce è un altra. Molto facilmente si potrebbe fare dei giri veloci con un mezzo che è di molto superiore e il pilota medio. Diversamente il pilota medio con una moto scarsa non farebbe altrettanto. Il pilota veloce con la moto scarsa magari non fa tempi veloci sul giro ma surclasserebbe il pilota medio. ROSSI non è un pilota veloce, Biaggi lo è Lorenzo lo è Pedrosa lo è (lo era) Agostini. Un pilota veloce guida senza sbavature è un metronomo, è un perfezionista delle traiettorie etc etc...a occhio un pilota veloce sembra che vada come gli altri come la massa dei medi, poi schiacci il cronometro ed è tempo...Poi se il pilota veloce sale sulla moto stellare buonanotte ai suonatori.
    piega996 -
  • 92. Piega ...

    ...alla fine non ho capito se consideri Stoner un pilota veloce oppure no! E' chiaro che dipende dal ferro, ma proprio per questo, credo che Casey DEBBA essere considerato veloce (anche se non è un rasoio a centro curva come Lorenzo). Semplicemente guida in modo differente. Sacrifica la velocità di percorrenza curva per un'apertura anticipata del gas, che gli consente maggior velocità sul rettilineo successivo per maggior tempo (o almeno credo!) Saluti Matteo
    MAT209 -
  • 93. Secondo me

    Stoner è un TOP driver, un bicampione del mondo e tanto di cappello... Ma non è un pilota veloce, guida sporco ha sbavature e non è costante. Basterebbe metterlo sulla YAMAHA e verrebeb fuori quello che dico...ma certo rimane un utopia.
    piega996 -
  • 94. Stoner su Yamaha?

    Rimane un'utopia che ci indrebbe piano.. Provando a mescolare sempre le carte, dici tu, prima o poi si riuscira a trovare una moto che lo fermi.. Beh come vedi l'ha trovata valentino.. lui si che ha un limite di guida altro che Stoner su Yamaha.. Lorenzo ha vinto troppo poco per la moto che ha avuto, altro che.. anche se di lui ti piace lo stile.. Il succo e' metti Stoner su una ottima moto e ti trova il modo di andare un po piu forte di quanto si credeva prima.. Solo tu, Brandon e Alessandro ancora aspettate il messia che lo fermi.. solo perche ormai lo avete detto.. solo per poter dire avevo ragione.. Solo perche non riuscite a capire come fa' ad andare cosi forte..tranquilli,anche gli altri piloti non lo riescono e replicare, non dovete vergognarvene!!! Ah ha ha!
    ivan r. -
  • 95. Secondo me

    Casey non ha bisogno di vincere 9 titoli per essere un fenomeno, ha dimostrato di vincere con moto difficili e moto + facili mai con la moto migliore in assoluto, io piu' che Vale mi piaceva Kevin Swanz, le staccate da paura duelli cattivi battaglie vere e proprie..... poi in SBK eroi come King Carl Edwards Aronn Slight B.B. Troy Corser e naturalmente Bayliss adesso seguo le gare di J. Rea e Sykes, piu' Rea però la tecnologia aiuta i pavidi e non si riesce a rivivere le emozioni degli scontri epici e i sorpassi sono sempre piu' rari.Stoner è un fenomeno diverso dal fenomeno di Vale, io come guida preferisco Casey tutta la vita, in bagarre è meglio Vale anche perchè ha piu' esperienza......ma tra un paio di anni monogomma o no elettronica o no è facile pronosticare che Casey ci sarà perchè lui dopo un giro tira fuori 150% del mezzo....tutto qui.
    Andrea.Turconi -
  • 96. Andrea

    Lasciali perdere, lasciali nel loro brodo, tra qualche anno li troverai qui a dire l'esatto contrario(piano piano si stanno gia covertendo) con questa stessa convinzione e superiorita'.. E negeranno il passato.. Persone che non vogliono scambiare condividere opinioni, sono qui a vantarsi e fare i guru.. con delle ovvieta' ..
    ivan r. -

Per poter inserire un commento devi essere un utente registrato.
Se sei registrato, effettua il login
Oppure clicca qui per registrarti