Planet Explorer 13 - Azzorre - Day 6

Per l’ultimo giorno di Planet non abbiamo resistitito al richiamo della prima volta e, pur avendo apprezzato in una maniera difficilmente descrivibile le altre isole, abbiamo deciso di tornare a San Miguel
30 maggio 2019

Sicuramente qui le le strade sono più ampie e scorrevoli e altrettanto sicuramente il piacere di guida della nostra Africa Twin ne ha tratto un bel vantaggio. Poi oltretutto avevamo ancora qualche punto dell’isola da scoprire perchè nonostante i primi due giorni siano stati intensi non eravamo riusciti a vedere uno degli highlight della zona centrale e nemmeno la parte nord-occidentale dell’isola.

E mi riferisco a Lagoa do Fogo, uno straordinario scenario vulcanico incastonato fra Riberia Grande e Lagoa, un lago cristallino sospeso nel cielo che ha sullo sfondo l’oceano Atlantico.
Nella caldera ribolle l’acqua ed i fumi si fanno sentire. Nella piscine naturale alimentata da una cascata alta una ventina di metri si fa invece il bagno. Sembra quasi di vivere in un film ambientato in uno scenario hollywoodiano. E la strada per arrivarci è qualcosa di spettacolare, un disegno perfetto di curve che si snodano lungo un nastro d’asfalto con il grip del Mugello!

Scendendo il rilievo montuoso verso la parte nord si entra in una foresta fatta da decine di migliaia di conifere di altissimo fusto. Il colore verde, intenso come il profumo dell’aria, ridona quella pace che ognuno di noi cerca in ogni viaggio.
Percorrendo così la R52 in direzione nord si passa da Caldeira Velha, le terme più caratteristiche dell'intera Isola con piscine di acqua termale immerse nel verde della foresta che permettono di vivere un'esperienza particolarissima.

Poco più avanti giungiamo a Riberia Grande e da lì puntiamo verso la parte più occidentale dell’isola, attraversando Sant Antonio e Santa Barbara e i tanti villaggi costieri, piccolo borghi in cui il cristianesimo è sentito e palesamente manifestato nelle bellissime chiese in stile coloniale. Ma è anche qui che scopriamo una delle strade panoramiche più belle dell’intera isola, quella che corre a fianco dell’oceano risalendo verso Pilar la Bretagna.

Planet chiude così in questi scenari la sua 13esima edizione e, credetemi, non poteva farlo in maniera migliore.
 

Testo e foto di Luca Bracali
Video Laura Scatena

Partner di viaggio

Fujifilm – La nuovissima X-T3, affiancata alla X-H1 è una fotocamera mirrorless con un sensore retroilluminato da 26 megapixel prodotta da Fujifilm. Versatile e leggera come una compatta, sebbene utilizzi ottiche incercambiabili, la X-T3 offre una qualità superiore, alle reflex di alta gamma. Ideale oltre che per le foto la T3 è stata concepita per il video, l’unica mirrorless al momento ad offire il 4K a 60 fps e 200 Mbps.

Befast – Casco CONNECT, modulare con interfono incorporato, calotta in termoplastica, visitino parasole integrato.
Giacca TOURINGTECH tre strati, studiata per tutte le stagioni, imbottitura e membrana anti acqua smontabili, grosse pannelli e prese d’aria. Pantaloni TOURING 3 strati, con la stessa struttura a strati della giacca. Stivali FREEDOM, certificate, impermeabili e con la calzata di una scarpa da jogging. Guanti RERUN, estivi, leggerissimi da indossare, con protezioni nocche rigide e palmo in pelle.

Macota
Fra le più conosciute aziende di spray 3G, Macota dispone di una serie di prodotti ulitissimi per la pulizia e la cura di caschi e carene moto, ma anche di altri prodotti pratici durante l’impiego in viaggio come PLC 200, un ravvivante trasparente per fari oltre a Macota Tubo, una vernice spray per scarichi e pinze freno resistente fino agli 800 gradi. I prodotti della linea Macota non sono assolutamente infiammabili e nocivi per l’ambiente.

SPECIAL THANKS

A Visit Azores www.visitazores.com nella persona di Sebastiao Medeiros per aver sviluppato il mio progetto.

a Aqua Acores www.aquaacores.com.pt nelle persone di Miguel e Paula

a Sea Adventure www.seadventures.eu nella persona di Andrè Amaral

a Futurismo www.futurismo.pt

a Vip Executive Hotel https://vip-executive-arts.hotel-rn.com/contact.htm

ad Autatlantis www.autatlantis.com

Argomenti

Ultime da Viaggi