video

Trofeo Enduro KTM, prima prova a Sanremo: Gio Sala ci spiega come si guida sulla sabbia!

- Il trofeo KTM parte col botto dalla bellissima Liguria: 303 i piloti iscritti e tre giri da 42 km con due prove speciali. Abbiamo corso nella sabbia del mare e sulle pietre infinite della linea. Commentiamo la gara con Gio Sala

Il Trofeo KTM di Enduro riparte col botto in questo soleggiato marzo. Sanremo accoglie infatti la bellezza di 303 piloti e il Moto Club Endurosanremo prepara una gara coi fiocchi. Tre giri da circa 42 km da ripetere tre volte, due prove speciali e una discreta dose di asfalto, che fa tirare il fiato ai partecipanti. Sì, perché qui in Liguria il fuoristrada è bello tosto. Non ci sono tratti scorrevoli, ma mulattiere strette e tecniche sia in salita che in discesa. 
Presenti al briefing anche due campioni amatissimi dai motociclisti: il sei volte iridato nel mondiale di enduro, Gio Sala, e il fortissimo rallista Nicola Dutto, reduce dalla Dakar che ha lasciato l'amaro in bocca a tutti noi. 
La gara ci ha portati a esplorare angoli di montagna suggestivi, con capre e mucche libere al pascolo. Ci ha fatto spalancare - o quasi - il gas nel bellissimo cross test ricavato sulla spiaggia davanti al porto e con un fantastico contorno di pubblico. E ci ha fatto sputare sangue nelle durissima prova in linea in montagna: una orgia di pietre, pietrine e pietruzze che ha sfiancato i piloti meno allenati (sottoscritto in primis!).
Bello il trasferimento e ottima l'organizzazione dello staff di KTM Italia, assistito come sempre dai ragazzi un po' cresciuti del Moto Club Chieve. Facciamo un plauso al Moto Club Endurosanremo e al suo presidente Romano Capacci, che hanno saputo inserire una gara di enduro all'interno della bella città sanremese, limitando al massimo il disturbo per la cittadinanza, ma anzi inserendola in un evento che ha portato colore e calore tra i fiori della riviera ligure. 
In alto trovate il video della gara, col commento del mitico Gio Sala (che ci spiega anche come si guida - o si dovrebbe teoricamente... - sulla sabbia) e qui il link alle classifiche. Il campione del mondo bergamasco sarà presente a tutte le prove per incontrare gli appassionati di enduro e per dare preziosi consigli agli iscritti.

L'appuntamento è ora per la seconda prova, che si correrà a Manzano in provincia di Udine, il 14 aprile.

I risultati

La gara sanremese ha ufficialmente assegnato i primi punti in palio per il Trofeo Enduro KTM 2019. Nella 125 successo per la nuova scoperta del Team Motor Race di Modena Mattia Capuzzo, davanti a Jacopo Gori e Carlo Oberto. Nella 250 2T vittoria di Mirko Ciani davanti a Jacopo Crepaldi e Massimo Ravetta; completano i podi delle due tempi Davide Fronte, Daniele Franchi e Andrea Sonzogni nella 300. 
La 250 4T va ad Edoardo Lazzarini, davanti al pilota di San Marino Filippo Magnani e ad Alessandro Iozzelli. Nela 450 prevale Francesco Ferri davanti a Carlo Tagliani secondo e Michele Cobuzzi terzo. Top Class al “local” Davide Dall’Ava, che ha preceduto Andrea Martini e Nicolò Casa. 
Nelle altre classi vittoria per: Giulia Re Galegari tra le Lady, Andrea Massaro nella Freeride, Gianluigi Simonelli Revival, Marco Gorrieri Iron, Giancarlo Lenzotti Super Iron e Walter Armanni nella Vintage. Tra gli Ospiti 2T podio formato da Alessandro Rizza, Simone Mistretta e Ryan Introvigne, mentre negli Ospiti 4T vittoria per Jacopo Romeo, davanti a Luca Bianchi e Maurizio Ziliani. Bella, serrata e combattuta la lotta nelle squadre di concessionaria, con sul primo gradino del podio il neonato Team Bull Bikers davanti a Motor Race Modena e Meca Motor. A seguire: Corti, Team Cico, Bi&Ti, Collina, Lunaschi, Cavamotor, Speed Motor, Cocconcelli e Celestini. Per le squadre di club vittoria degli uomini del M.C. Il Monte, davanti al Varese, al Chieve, al Collina, al team Action e al Trivella. 
 

  • enrico.donadoni, Bergamo (BG)

    Grande Trofeo anche questa prova non lho finita ma mio figlio, che si è iscritto con me ed era alla prima gara, si.
    Bellissina gara bellissima spiaggia bello tutto grazie KTM
    Ho fatto colazione con Gio Sala, che dire è una persona speciale.
    Perfetti sei appassionato e si sente grande!
  • andrea200511, Napoli (NA)

    Perfetti sei un grande e trovo
    l'intervista al mitico Sala veramente interessante
    mi stai facendo tornare la voglia di enduro .
    se la yamaha ci fa la grazia (tenere 700)a settembre mi ventunizzo
    all'anteriore anche io.. ahah
Inserisci il tuo commento