Tricolore Scooter Polini Italian Cup: a Pomposa all’insegna dello spettacolo

Tricolore Scooter Polini Italian Cup: a Pomposa all’insegna dello spettacolo
Moto.it
  • di Moto.it
Oltre 50 piloti sul tracciato ferrarese. Vittorie a Birtele, Belotti, Raccagni, Guerrero.
  • Moto.it
  • di Moto.it
5 maggio 2022

L’emozione e lo spettacolo sono veri e sono sintetizzati in quello che è successo nella seconda prova della Polini Italian Cup 2022 andata in scena domenica 1 maggio sulla pista di Pomposa (FE).

La gara organizzata dalle sapienti mani del Moto Club Bergamo ha visto oltre 50 piloti darsi battaglia nelle quattro classi di questo Tricolore Scooter caratterizzato dalla possibilità di utilizzare prodotti speciali per le competizioni in pista in vendita nell’aftermarket anche concorrenti della stessa Polini Motori e alla genialità e capacità tecniche dei vari preparatori non monomarca.

SCOOTER 100 BIG EVOLUTION OPEN

In Gara-1 Paolo Birtele parte davanti inseguito da Alessandro Blando e Oliva Alcantara che, nel disperato tentativo di inseguire Birtele scivola, mentre Matteo Tiraferri dimostra di sapere tenere il ritmo dei migliori passando in terza posizione dopo aver superato lo spagnolo ai danni davanti a Requena. Birtele e Blando allungano e incrementano il ritmo sul resto del gruppo e non lasciano margine agli avversari. Birtele centra una strepitosa vittoria davanti a Blando e a un incredibile Tiraferri che all’ultimo giro sorpassa Requena chiudendo in terza posizione.

Tiraferri
Tiraferri

In Gara-2 scatta nuovamente bene Birtele seguito da Oliva Alcantara e Tiraferri. Blando sembra potere recuperare su Birtele ma scivola perdendo alcune posizioni. Nel duello tra Oliva Alcantara e Tiraferri la spunta d’un soffio lo spagnolo. Vittoria di Birtele su Oliva, Alcantara e Tiraferri.

Podio di giornata: Birtele (94), Tiraferri (45), Blando (21)

SCOOTER 70 AMATORI

Al via di Gara-1 Luca Stocco è il più lesto ma la traiettoria favorisce Andrea Belotti che riesce a prendere il comando. I due piloti rimangono al comando per tutta la gara con l’arrivo in volata che vede Belotti precedere Stocco e Andrea Visani terzo. Anche in Gara-2 è Stocco a scattare davanti a tutti. Mattia Cielo e Belotti risalgono inserendosi nel gruppo di testa. In una serie di sorpassi e controsorpassi Stocco perde terreno. All’ultimo giro un contatto tra Cielo e Visani spiana la strada a Alberto Sfiller che va a vincere precedendo Belotti e Visani.

Podio di giornata: Belotti (25), Sfiller (36), Stocco (31)

SCOOTER 70 SUPER SPORT

In Gara-1 Danny Raccagni parte dalla pole imponendo subito il proprio ritmo seguito da Alex Rota e Andrea Casagrande. Raccagni allunga sugli avversari ma Casagrande cade, favorendo Marco Lazzoni che guadagna posizioni. Altro colpo di scena; Lazzoni scivola e Rota ne approfitta, seguito da Davide Manzo con i due che tentano l’inseguimento su Raccagni. Gara-1 termina con la vittoria di Raccagni su Rota, Tortosa e Manzo. In Gara-2 è ancora Raccagni a partire davanti con Manzo che. scivolata. Rota e Matteo Tortosa provano ad agganciare senza successo Raccagni, che va a vincere precedendo Rota e Tortosa.

Podio di giornata: Raccagni (51), Rota (25), Tortosa (111)

SCOOTER 70 EVOLUTION

Lo spagnolo Romera Guerrero è il più rapido al via di Gara-1 ma lo sloveno Marko Mihael prende il comando. Dietro di loro si mettono in evidenza Marco Moroni e Antonio Paduano. Proprio Paduano tenta l’allungo riuscendo a passare in prima posizione fino all’arrivo precedendo Guerrero, Mihael e Moroni. In Gara-2 scatta nuovamente bene Guerrero anche se Mihael e Luca Zani lo tallonano da vicino. Mihael però scivola.

Paduano, partito dalle retrovie è autore di una rimonta spettacolare portandosi all’attacco di Guerrero.  Nella volata finale la spunta Guerrero seguito da Paduano e dal francese Araud Petit.

Podio di giornata: Guerrero (28), Paduano (69), Mihael (77)

POLINI ITALIAN CUP 2022: CLASSIFICHE

Scooter 70 Evo Amatori

1. Sfiller, punti 79; 2. Visani, Belotti 45; 4. Rea 41; 5. Mantovani 38; 6. Cielo 37; 7. Stocco 33; 8. Tommasi 30; 9. Gassani, Zizioli, Guarnotta 28; 12. Fulgeri 24; 13. Maffi 20; 14. Laurent, Leporati 17; 16. Canali 10; 17. Ferrari 9.

 

Scooter 70 SuperSport

1. Raccagni, punti 100; 2. Tortosa 61; 3. Manzo 53; 4. Moglia, Rota 40; 6. Casagrande, Hodot, Testa 21; 9. Lazzoni 13.

 

Scooter 70 Evolution

1. Guerrero, punti 95; 2. Paduano 72; 3. Mihael 51; 4. Moroni 49; 5. Koren 44; 6. Zani 40; 7. Petit 34; 8. Boceda; Marola 19.

 

Scooter 100 Big Evolution Open

1. Birtele, punti 95; 2. Tiraferri 64; 3. Blando 48; 4. Requena 47; 5. Corsi 41; 6. Starnone 39; 7. Mihael, Oliva Alcantara 38; 9. Cotinaut 25; 10. Morelli 22; 11. Sciacca 17; 12. Lanzilao 16;

Argomenti

Ultime da Sport

Caricamento commenti...

Hot now