Romaniacs: Matt Green si conferma nella Top 10 Mondiale [VIDEO]

  • di Rigo Moto
Matt anche in Romania conferma la sua crescita conquistando una brillantissima settima posizione al Romaniacs, probabilmente la gara più dura al mondo
  • di Rigo Moto
7 agosto 2022

Romaniacs 26-30 Luglio, Sibiu, Romania - Matt conferma la sua crescita conquistando una brillantissima settima posizione al Romaniacs, probabilmente la gara più dura al mondo che, con i suoi 4 giorni per 7 ore, mette a dura prova piloti e moto.

La storica gara prende come sempre il via dalla cittadina di Sibiu dove, a ridosso delle mura del centro storico, si è disputato nella giornata di martedi il prologo disegnato con ostacoli vari composti da tronchi, gomme da camion, passerelle su assi di legno ed enormi massi da percorrere per 10 minuti al termine dei quali è risultato 16esimo complice ben quattro cadute.

Mercoledi primo giorno di gara su un anello di una quarantina di km che ha messo a dura prova i piloti che hanno impiegato oltre 6 ore a per-correrlo. Salite e discese al limite del fattibile hanno caratterizzato il percorso.

Al termine della prima giornata Matt, nonostante partisse 16esimo e quindi sia stato costretto a numerosi sorpassi, ha chiuso decimo partendo cosi dalla medesima posizione giovedi per la seconda giornata quando è andato avanti nella missione recupero cogliendo al termine di 7 dure ore di 50 km di percorso un bell’ 8° posto.

Venerdi, nel terzo giorno di gara, il percorso si faceva maggiormente difficoltoso finendo a quasi 2.000 m di altitudine dopo oltre 6 ore di gara, ancora 8°

Sabato ultima giornata di gara con partenza da quota 2.000, con percorso che rientra a Sibiu dove nei sobborghi avviene lo storico fotofish caratterizzato da una salita talmente lunga e ripida da costringere anche alcuni Top rider al secondo tentativo.

Come sempre grande affluenza di pubblico all’ arco di arrivo dove Matt viene festeggiato per la grandisssima 7° posizione finale.

Ora pausa estiva per riprendere fiato in previsione dell’ ultima prova di Campionato Italiano Extreme Enduro, la “Infernal Mine” che ne segnerà l’ epilogo il 17/18 settembre a Vigolzone (PC).

Ultime da Sport

Caricamento commenti...