Domande e risposte

Honda Integra - 9 domande, 155 risposte Vedi tutte
preparazione filtri ricerca...
1 settembre 2018 - Honda Integra
Massimo.palli Massimo.palli
Buongiorno a tutti.
Sono interessato all’acquisto di un Integra . Ho sempre guidato scooter honda ma vorrei provare un mezzo più completo e polivalente. Temo il peso non indifferente e dato che prevalentemente mi muovo in città questo dato di fatto mi preoccupa. Inoltre nelle domande e risposte ho letto dal sottosella proviene un calore notevole ed inoltre un altro possessore di questo mezzo ha scritto che la trasmissione dopo qualche migliaio di km non è più fluida e strattona .
Tutto ciò corrisponde a dati oggettivi e veritieri ?
Grazie e un cordiale saluto Massimo.
Questa domanda è interessante ?
  • Miglior risposta
    MARCO.GIUSSANI MARCO.GIUSSANI
    4 settembre 2018 - Ciao di certo non e' un SH 300 quindi scalda pesa e in modalita' automatica ti trovi in 6' marcia a 50 km/h e continui a scalare.consuma poco ma vibra tanto Secondo me c'e' di meglio .
    Questa risposta è utile ?
  • alberto.magagna alberto.magagna
    3 settembre 2018 - salve, io ho già cambiato 2 integra e non ho mai avuto problemi, pesa 240 kg ma non te ne accorgi neanche nel traffico, il vano sottosella scalda un po' ma non lo trasmette alla sella. Probabilmente prendero' anche il terzo quando sara' ora. Saluti.
    Questa risposta è utile ?
  • ziohenry ziohenry
    3 settembre 2018 - settembre 2017 data acquisto
    1) il sottosella non trasmette calore.
    2) fatto 4000km ma la trasmissione non ha assolutamente nessun problema (in generale non ho problemi di nessun genere)
    3) peso della moto è ininfluente...appena le ruote rotolano la si guida come una bicicletta

    In conclusione ...è una bella moto e l ricomprerei !
    Questa risposta è utile ?
  • gplc gplc
    3 settembre 2018 - ho alle spalle circa 300mila km in moto, quindi ho una discreta esperienza.
    Ho cmprato Integra 750 nuova, 38km in 24 mesi.
    Non la ricomprerei per l'uso che ne ho fatto, ossia tragitto casa lavoro e qualche tour in Francia e Svizzera.
    Con valige è ottima per mototurismo.
    Motore e DCT sono un portento, un gioiello tecnologico.
    Tutto il resto è di misera qualita trasmissione compresa.
    Avrebbero fatto meglio a mettere una bella cinghia in teflon, anziche sta catenina che non regge gli strappi dovuti alla coppia in basso.
    La catena inoltre va manutenuta, pulita e ingrassata almeno ogni 1000km.
    In due anni, sono rimasto a piedi due volte, pompa della benzina difettosa.
    In altre moto, anche honda, non sapevo nemmeno cosa fosse la pompa della benzina.
    Diversi richiami da casa madre.
    Lho rivenduta a fine garanzia e ricomprato una moto con la forma da moto ed il cambio a pedale ed il cardano.
    Sicuramente meno alla moda, ma tanto tanto piu affidabile.
    Facevo i 28 con litro in D.
    Questa risposta è utile ?
  • Roket215 Roket215
    3 settembre 2018 - Il peso lo senti negli spostamenti da fermo. In movimento devi avere l'accortezza di tenere la pressione del pneumatico anteriore sempre al valore raccomandato dalla Honda, meglio un 0,1 in più... Il calore rimane circoscritto sotto la sella e non da nessun fastidio alle gambe o alle chiappe. Come ti hanno già risposto altri, non lasciare nulla di sensibile al calore nel vano sotto sella. Nella marcia cittadina meglio adoperare la modalità "S" o la cambiata manuale, per avere una guida più fluida. Fondamentale tenere la catena alla giusta tensione.
    Questa risposta è utile ?
  • Hypergiovanni Hypergiovanni
    3 settembre 2018 - ho avuto sia la prima da 700 cc. e successivamente la 750, che però ho tenuto per breve tempo, percorrendo non più di 6 o 7mila km, per cui a parte la temperatura nel sottosella, soprattutto nella prima non ho avuto inconvenìenti, poi ho preferito tornare ad una moto tradizionale, consiglio sentire i ragazzi dell'integra moto team forum con MOLTI esperti.
    ciao
    Questa risposta è utile ?
  • Centauropaolo Centauropaolo
    4 settembre 2018 - Sono d'accordo per quanto riguarda il peso,ma solo nelle manovre, diciamo da fermo qualche chilo in meno sarebbe d'aiuto. Per quanto riguarda il calore sottosella non ho evidenziato questo problema. Il calore si sente soprattutto nel lato destro, altezza caviglia tenedo il piede sulla pedana. Il cambio un po strattona se non tieni la catena ingrassata e regolata nella tensione. Anche questo problema si elimina montando una catena di maggior qualità rispetto all'originale, e poi in città usa la modalità S o addiirittura MT e vedrai che le cose cambiano. In tre anni ho percorso più di 60000 km sia per lavoro che per divertimento e sono molto soddisfatto della mia Integra 750/2015 anche per i consumi. 30/32 km/lt sono tanta roba.
    Questa risposta è utile ?
  • Giangiacomo.Rocco Giangiacomo.Rocco
    3 settembre 2018 - io la ho da 5 anni e la uso prevalentemente in autostrada e in città. circa 20mila km. Nessun problema di trasmissione. Non lamento alcun problema di calore. Confermo il peso, ma è molto ben bilanciata per cui alla fine non mi dà problemi e sulla stabilità e sicurezza a mio avviso non ha pari e almeno un paio di volte ho avuto modo di apprezzare con mia fortuna la stabilità del mezzo in condizioni critiche
    Questa risposta è utile ?
  • thenikkkk thenikkkk
    3 settembre 2018 - Ciao buongiorno. Sottosella molto piccolo e si scalda abbastanza...meglio non mettere bombolette pressurizzate per riparare pneumatici e se metti una bottiglietta d’acqua poi ci puoi fare il the caldo. Comunque il calore non viene trasmesso alla sella e non da fastidio se era questa la tua preoccupazione. Strattoni vari nella trasmissione non li ho sentiti. È un gran prodotto è molto divertente. L’unico vero problema per cui l’ho venduto è il peso. In marcia logicamente il problema non sussiste ma da fermo e a fare manovre a bassissima velocità non perdona l’errore e va a terra che è un piacere. Se hai una corporatura robusta ti salvi altrimenti dopo un po’ il peso stanca. Comunque rimane un ottimo prodotto...c’è un bel riparo dell’aria senza turbolenze, motore e cambio divertentissimi e viaggiare è un piacere fino a 140/150 poi subentrano delle vibrazioni.
    Questa risposta è utile ?
  • ernesto_44137 ernesto_44137
    3 settembre 2018 - Nel sottosella non è consigliabile lasciare durante il viaggio oggetti che soffrono il calore… tipo cellulari ma per il resto il calore non è percepibile… Io ho una 750/2017 e non ho riscontrato nessun problema sul cambio che invece si percepiva nella versione 700 cc.. Il peso realmente c'è ma come leggerai negli altri commenti in movimento non si percepisce. Mi raccomando ruota dritta qnd Ti fermi … istruire il passeggero… per il resto hai sempre i piedi liberi ed il peso è ben bilanciato.. e se la guido io che sono basso 168 con gamba corta vai tranquillo...
    Questa risposta è utile ?
  • fabrizio.bigliardi fabrizio.bigliardi
    3 settembre 2018 - Scusami mi sono dimenticato il peso, c'è, 240 kg non scompaiono, ma ti assicuro che non li senti.
    Questa risposta è utile ?
  • natale.bellomo natale.bellomo
    3 settembre 2018 - La integra è una moto fantastica il calore ovvio, visto il bicilindrico, non è così accentuato come per le nude la carenatura fa il suo dovere. Il peso lo senti ovvio da fermo ma nel traffico e maneggevolissima come un maxi scooter e se sei accorto nel parcheggiare sempre con il muso verso la careggiata è uno scherzo scendere dal cavalletto e partire. Il cambio se correttamente utilizzato non da nessun problema io in città la uso in manuale per evitare che nel bisogno di dare gas non ci sia il repentino scalare ( come è giusto che sia in extraurbano) con l’automatico.
    Questa risposta è utile ?
  • Denise10 Denise10
    3 settembre 2018 - Buongiorno, sono Domenico io lo trovato un mezzo stupendo, però faccio presente che io lo solo tenuto due anni e ho fatto pochi. D. Km.
    Questa risposta è utile ?
  • chelonsi chelonsi
    3 settembre 2018 - Il calore sotto la sella c'è e penso sia inevitabile, il motore è sul telaio e proprio li sotto ci sono le testate dei cilindri proprio come nelle moto e non sul forcellone posteriore come in tutti gli scooter. Ma è un non problema, mai sofferto per calore sotto al culo nemmeno in lunghi tragitti 4/500 km. Solo il sotto-sella dove io metto documenti, lucchetto per disco, borse spesa, guanti ecc.. è caldo. Non metteteci telefonini, apparecchi elettronici ecc e la birra!! :-). Il peso come qualsiasi moto può esserci. In movimento sparisce e diventa agile e maneggevole sicuramente non come un 125. Nei parcheggi, parcheggiare con il muso verso la salita è la soluzione più semplice, altrimenti poi in certi casi devi tirartela fuori a mano e senti il peso. Ma è un non problema anche questo comune a tutte le moto. Il cambio non mi sembra strappi. Succede che durante la curva possa cambiare innestando la marcia sopra o sotto perchè magari si sta accelerando e decelerando ma anche questo può essere evitato selezionando la modalità manuale. Spero di esserti stato di aiuto. Ciao
    Questa risposta è utile ?
  • disavobasile disavobasile
    3 settembre 2018 - Ciao , io ho avuto tante moto di varie cilindrate e potenze tra cui anche l’integra modello 2015
    Completo di bauletto e valige che ti consiglio vivamente perché avrai tantissimo spazio per le tue cose da portare . Per quanto riguarda la guida ti posso dire che una volta in movimento ti dimentichi del peso, diventa maneggevole e leggera da guidare con il cambio in modalità drive in città e ‘ uno spettacolo da guidare , morbida , veloce , snocciola le marce in surplesse ti dimentichi del cambio e ti godi la guida che è appagante e rilassante con consumi veramente ridotti , la ciclistica molto
    Più evoluta degli scooter anche dei più blasonati rende il mezzo sicuro e stabilissimo la frenata e efficace e il sistema abs è vera te a punto . E anche un ottimo mezzo per il turismo anche in autostrada ci comporta egregiamente con punte velicistiche da moto vera . Per quanto riguarda problemi alla trasmissione tipo strattonamenti non ne ho avuto anzi la trasmissione e a lodare per la sua morbidezza e funzionalità per il calore mah .... avendo valige e bauletto non ho mai usato il vano ma non ho mai avuto problemi di calore trasmesso a chi guida , insomma io ho avuto solo belle sensazioni un bel mezzo versante versatile e affidabile , godibilissimo con il quale fare in sicurezza molti km in qualsiasi situazione meteo in piena sicurezza e soddisfazione 😁
    Questa risposta è utile ?
  • fasola fasola
    3 settembre 2018 - Dopo 2 Integra e fatti con loro 70.000 km direi che:
    il sottosdella si scalda dentro ma trasmette pochissimo calore al sedile;
    la trasmissione strattona nelle marce basse e a bassa velocità ma solo se la catena non è tirata giusta, la catena però va cambiata ogni 25.000 km (questo più o meno vale anche per le altre moto);
    è un mezzo molto polivalente che va bene sia in città che nei lunghi viaggi in coppia sia per per fare qualche bela piega anche se ovviamente son è una sportiva. e consuma pochissimo, io facevo in media 32 km/l. Pesa un po' negli spostamenti da fermo
    Questa risposta è utile ?
  • Maurofog Maurofog
    3 settembre 2018 - Massimo buongiorno, io direi che il peso non è un problema, è un mezzo equilibrato e non da problemi. Certo se lo metti a becco in giù in una discesa e devi manovrare a mano in salita, il peso si sente, ma una volta in marcia anche piloti di "peso leggero" la portano bene. La mia esperienza si ferma dopo circa 5000 km di una Integra comprata nuova, venivo da un Silver Wing, usata principalmente d'estate, e rivenduta perché quando scendevo dalla moto avevo il culo bagnato, scusa la brutta immagine, ma da sotto la sella veniva un calore esagerato, secondo me. Ho misurato 57 gradi centigradi con tanto di sonda,(ed ho mandato le foto ad Honda e al concessionario di Arezzo di tale marca) non ci puoi mettere un telefonino mentre viaggi, almeno io non mi fidavo di mettercelo, e alle mie rimostranze ne Honda ne il concessionario di Arezzo di tale marca mi hanno dato nessuna risposta. Ognuno probabilmente ha una diversa sensibilità al calore della sella, io a quei livelli non lo sopportavo e l'Integra non c'è più. Saluti.
    Questa risposta è utile ?
  • Davide.Zappa Davide.Zappa
    3 settembre 2018 - ho fatto 75000 km in 4 anni non ho riscontrato problemi di trasmissione ne in città nè in autostrada. d'estate scalda...come tutte le moto ma non mi pare in modo fastidioso e di sicuro non sotto la sella, al limite senti un pò le gambe. E' molto pesante da ferma, è vero ma appena ti muovi è leggerissima perchè è ben bilanciata. già a 4 km/h non la senti più
    Questa risposta è utile ?
  • vito5 vito5
    3 settembre 2018 - Sono disponibile accordiamo Casola non penso ci sia suggerimento migliore
    Questa risposta è utile ?
  • Massimo.palli Massimo.palli
    5 settembre 2018 - Grazie di cuore a tutti per gli utilissimi consigli e suggerimenti.
    Massimo
    Questa risposta è utile ?