Domande e risposte

Bmw R 1200 GS - 83 domande, 2.761 risposte Vedi tutte
preparazione filtri ricerca...
20 settembre 2020 - Bmw R 1200 GS
Marco Garbo Marco Garbo
Ciao, sono in procinto di prendermi un gs 1200, per ora non voglio spendere grosse cifre, perché voglio essere sicuro che questa moto così tanto venduta, faccia al mio caso. Perciò con il mio baget mi posso avvicinare a moto tra il 2006 e il 2008.
Qualcuno può darmi consigli, soprattutto su motori con bialbero che alcuni mi hanno sconsigliato.
Grazie
Questa domanda è interessante ?
  • Mauriflash Mauriflash
    21 settembre 2020 - Ciao, io ho un GS del 2006, con 54000km l'ho preso di seconda mano, ho fatto circa 15000 km e fino a oggi non ho avuto problemi. Quest'estate ho fatto Piacenza Piombino con un pieno vale a dire 20.6km/ LT. Con la seconda versione hanno rivisto la rapportatura del cambio e modificato lo scarico olio del cardano.
    Questa risposta è utile ?
  • casarini.gianni casarini.gianni
    21 settembre 2020 - Ciao io ho avuto un gs del 2006 l'ho venduta l'anno scorso per la nuova aveva 96000 km andava ancora benissimo e non ho mai avuto problemi
    Questa risposta è utile ?
  • Ale2009_3765916 Ale2009_3765916
    21 settembre 2020 - La versione bialbero è la versione migliore del motore raffreddato aria olio... Chi ti sconsiglia quel motore non capisco di cosa parli. L erogazione è migliore, più affidabile. Io è la 2a che mi compro del 2012 proprio perché innamorato di quel motore. Guido BMW da 21 anni, tutti boxer, cresciuto con mio zio che ha una concessionaria BMW... sinceramente credo di poter dire di non aver mai avuto motore migliore.
    Questa risposta è utile ?
  • Enrico.Angelino Enrico.Angelino
    21 settembre 2020 - Ciao,
    se posso permettermi un consiglio, scarterei i modelli meno recenti. Ho letto che alcuni esemplari del 2005/6 hanno avuto qualche problema. Non so perchè ti abbiano sconsigliato il bialbero che personalmente ritengo un gran motore. Lo montano però i modelli dal 2011 in poi. Lamps.
    Questa risposta è utile ?
  • Perla01 Perla01
    21 settembre 2020 - CIAO
    HO UNA GS DEL 2006 DEL MODELLO CHE TU DESIDERI ACQUISTARE, HA 13.000 KM. E SONO CONTENTISSIMO DEL MEZZO. STO VALUTANDO DI CAMBIARLO, MA SOLO CON UNGS NUOVO MODELLO.
    CIAO
    ANDREA 3336494320
    Questa risposta è utile ?
  • Magretti Magretti
    21 settembre 2020 - salve se devi stare su quelle annate vai sicuramente di bialbero, motore più moderno che ha risolto alcuni problemi di spegnimenti improvvisi che aveva le versioni precedenti.
    Questa risposta è utile ?
  • Luca.Bolognni Luca.Bolognni
    21 settembre 2020 - Di a chi ti ha sconsigliato il bialbero di darsi alla bicicletta il bialbero è uno dei motori più riusciti dei boxer tanto è vero che ancora lo montano nella nine e in altri modelli. é il risultato di anni e anni di miglioramenti ed ottimizzazioni.
    Questa risposta è utile ?
  • paolo.silva_41982 paolo.silva_41982
    21 settembre 2020 - ciao, ho avuto 11 BMW ora ho la gs 1250 credi vai dritto sul bialbero decisamente meglio chi poi paragona la tiger alla BMW bè ........la volpe e l'uva

    ciao
    Questa risposta è utile ?
  • Carlone00 Carlone00
    21 settembre 2020 - Se vuoi chiamami 3475045230 carlo
    Questa risposta è utile ?
  • Indy_Dyna Indy_Dyna
    21 settembre 2020 - Sicuramente la BMW R 1200 Gs è un’icona del fuoristrada casuale, degli sterratori poco impegnativi, ma sicuramente adattissima a lunghi viaggi, con grande capacità di carico, e ottima sistemazione di passeggero, ormai da anni, nonchè la moto più venduta al mondo. Se mi parli di un modello 2008 ante 2009, vuol dire che hai un budget veramente molto limitato per Una moto che riceve aggiornamenti tecnologici ogni anno.
    Non sottovalutare il fatto di paragonare una BMW anno 2008-2009, ad una equivalente Marx il numero di quegli anni di origine nipponica.
    Mi riferisco alle quattro marche giapponesi.Per un budget che rientra negli 8000 € al massimo puoi trovare sicuramente a parità di anno di costruzione ottime motociclette Max, una su tutte XT1200z first Edition.
    Acquistare una BMW, ti porta a pensare che forse conviene prendere un 1150 suoi, quantomeno radicata nella particolarità del modello dell’epoca. Dovendo comprare, dovendo acquistare la, conviene attendere prendere un modello quantomeno successivo al 2009.
    Questa risposta è utile ?
  • Andre257 Andre257
    21 settembre 2020 - ciao, per un bialbero devi andare almeno sul 2010 qdi credo sia fuori budget. Cmq io ho avuto 2006, 2008, 2012 e non ho mai avuto problemi a parte abs col 2006. Io ti consiglierei di acquistare un 2008, se troppo caro un 2006 ma senza abs. Buona giornata
    Questa risposta è utile ?
  • simoneforlani simoneforlani
    21 settembre 2020 - Buongiorno Marco, io ho comprato un 2008 2 anni fa e ti devo dire che mi stupisce, ho fatto 30000 senza problemi, sono appassionato di moto ma non conosco i BMW ma a quanto pare le versioni 2008 e le bialbero dal 2010 al 2013 sono le più affidabili
    Questa risposta è utile ?
  • jorgos01 jorgos01
    21 settembre 2020 - se il problema è solo il badget vai sicuro, perchè il doppio albero a cammes lo hanno messo in produzione dal 2010, ma se potresti dovresti orientarti proprio su quel motore, l'ultimo raffreddato ad aria, il più evoluto e il più collaudato
    Questa risposta è utile ?
  • emicamm emicamm
    21 settembre 2020 - Ho avuto un ha 1200. Ottima moto . Se scegli un 2006 occhio all abs (con il quadro acceso se sentì un rumore continuo lascia stare) la mia era un 2008 con abs e mai un problema. Quando ci prendi la mano ti manca qualche cavallo che credo abbia il viso ero.... ma quello è successivo al 2008 e più caro. Comunque prendila è una moto facile e veloce, comoda e consuma anche il giusto. Te la consiglio
    Questa risposta è utile ?
  • spyno1798 spyno1798
    21 settembre 2020 - Ho avuto un 2008 per 12 anni, una garanzia! Puoi trovare buone occasioni a prezzi abbordabili. Ciao
    Questa risposta è utile ?
  • mirko200935 mirko200935
    21 settembre 2020 - Ciao.
    Volevo cominciare col dire che il gs 1200 bialbero è una evoluzione dei modelli che te hai mensionato "2006 2008", quindi di quei anni non esistono bialbero ma devi andare dal 2010 in poi.
    Per quanti riguarda l affidabilità, io ce l ho del 2011 la versione triple black e devo dire che è una moto molto affidabile e divertente per tutto quello che un motociclista cerca.
    Le precedenti moto che ho avuto dopo un paio di anni le ho vendute tutte perchei mancava sempre qualche cosa, questa è l unica moto che ce l ho da parecchi anni.per quanto riguarda l affidabilità sono tutte affidabili le moto che non sono da pista e modificate.
    Per quanto riguarda la manutenzione, la bmw ha una media manutenzione, la Ducati, un po di piu, le giapponesi hanno una semplice manutenzione, quindi come costi di esercizio sono piu economiche le giapponesi poi arrivano le bmw e poi le ducati.questa è la mia esperienza nel mondo moto.ciao
    Questa risposta è utile ?
  • Romanbiker Romanbiker
    21 settembre 2020 - Farei un piccolo sforzo e prenderei un 2009....the best.
    Questa risposta è utile ?
  • Marco.Gram7877 Marco.Gram7877
    21 settembre 2020 - ... di tutta risposta ti dico che ho fatto la stessa esperienza. Dopo una dozzina di motociclette, tutte giapponesi, ho acquistato un R 1200 GS del 2005 con solo 32.000 km, ( volevo una moto da tenere ed invecchiarci assieme) tenuta solo 11 mesi perché i problemi riscontrati sulla mia, non li ho mai avuti mettendo le altre 12 tutte assieme. Cosa non mi piace ? ... a partire dai 6 richiami ufficiali Bmw tra cui cose poco serie come cuscinetto posteriore ruota/cardano, problemi sulle centraline abs “ tutta roba di poco conto e che non riguardano assolutamente la sicurezza !! “ ... andare in giro con l’angoscia che si spacchi qualcosa e che resti a piedi non è bello, il fatto che sia la più venduta e che sia un’icona ( concorre anche il fatto di quanto le case motociclistiche investano per farsi pubblicità ed aggiungo che io sicuramente sono l’eccezione e sono stato sfortunato). Ora ho un Triumph Tiger , che non resta troppo indietro alle cifre Bmw, ma sono pienamente soddisfatto !! Medita bene ed in bocca al lupo.
    Questa risposta è utile ?
  • Fabio.D Fabio.D
    21 settembre 2020 - buongiorno
    il motore bialbero boxer della gs 1200 è quanto di meglio tu possa trovare nel mondo dei motori motociclistici.
    Hanno tantissima affidabilità , pochissima manutenzione e molto performanti.
    Puoi trovare un GS con 200-300 mila km che vanno ancora benissimo.
    Io posseggo un gs del 2005 con 168.000 km e va ancora come se fossa nuovo.
    Se sei interessato io la sto mettendo in vendita per acquistare il nuovo GSA 40esimo anniversario che si spera arrivi entro fine anno.
    Saluti
    Questa risposta è utile ?
  • Makybald Makybald
    21 settembre 2020 - Il bialbero che parte dal 2010 è secondo la massima evoluzione di quel modello di GS1200 e te lo consiglio vivamente avendolo avuto per 5 anni senza mai aver avuto un problema. Se il tuo budget è limitato, ti consiglierei almeno un 2008/2009. Moto molto valida ed esteticamente uguale al Bialbero che è stato venduto fino al 2012.
    Questa risposta è utile ?
  • teosv teosv
    21 settembre 2020 - Ciao da possessore di un 2009 full optional non posso che parlarti bene di questa moto, un gioiello. Adesso dopo 5 anni di onorato servizio mi è venuta mezza voglia di cambiare modello anche se sono quasi sicuro che mi pentirò. Se sei vicino alla Liguria ti lascio il mio numero se vuoi parlarne 3403661588 ciao
    Questa risposta è utile ?
  • magi68 magi68
    21 settembre 2020 - Bialbero sono solo dal 2010.
    Per capire se fa al suo caso un 2006 deve provare un GS del 2006, per capire se fa al suo caso un 2012 deve provare un GS 2012.
    Io possiedo un adv monoalbero del 2009 e sono pienamente soddisfatto, ma potrei esserlo anche delle ultime annate che sono tutta elettronica.
    Nei bialbero (dal 2010 in poi) cambia molto l'erogazione ai bassi (maggiore spinta iniziale).
    Con raffreddamento a liquido scaldano parecchio e son disagi soprattutto per il passeggero, anche se ovviabili tramite protezione da applicare e fornita da venditori terzi.
    Saluti.
    Questa risposta è utile ?
  • CMTmotorMilano_Via Padova ang. Bengasi CMTmotorMilano_Via Padova ang. Bengasi
    21 settembre 2020 - Ciao,

    come concessionario usate ne ho incontrati diversi di possessori GS di tutte le "annate". Mai sentito nulla di critico verso l'introduzione del bialbero o del raffreddamento misto o a liquido. Cambiano ovviamente le caratteristiche di risposta del motore come cambia la ciclistica e la guidabilità MA tutte le GS sono indiscutibilmente all'altezza della meritata reputazione. Ottime moto. Io dovrei avere disponibile una 2010 Bialbero del 2010 con solo 37000 KM, se può interessarti...Ciao, Francesco
    Questa risposta è utile ?
  • SalvoGaz SalvoGaz
    21 settembre 2020 - Evita la prima serie (2004 e 2005) che ha avuto qualche problema di gioventu'. Dal 2006 in poi le GS raffreddate ad aria sono una ottima scelta. Sono robuste, la ciclistica delle serie successive non e' poi cambiata granche',molta meno elettronica e..soprattutto, sono piu' "fresche" d'estate o nella guida cittadina. Cerca bene, ce ne sono tante e costano cifre ragionevoli. verifica cha tutti i richiami della casa siano stati eseguiti in officina BMW.
    Questa risposta è utile ?
  • Giorgio57_1 Giorgio57_1
    21 settembre 2020 - Io avevo un R1200R del 2008 , poi ho preso un GS 1200 del 2011 . Il motore bialbero è una bomba , anche in fatto di coppia molto ma molto meglio dell'altro . Il mio l'ho preso di proposito senza ABS e ESA , vado in moto da 45 anni e sono ancora in grado di indurire un pò l'ammortizzatore con apposito pomello . Ciao , buona strada
    Questa risposta è utile ?
  • Roberto Gavazza Roberto Gavazza
    21 settembre 2020 - Ciao, ciao io posseggo una r1200gs del 2008 da tre anni, e ti assicuro che è una moto completa ed affidabile, se ti interessa sono intenzionato a venderla
    Questa risposta è utile ?
  • Roberto.Ledda1258 Roberto.Ledda1258
    21 settembre 2020 - I modelli 2004/2007 avevano 100 cv; 2008/2009 105 cv, il cambio modificato ed i fianchetti laterali con l'inserto in alluminio ed l'inserimento delle sospensioni ESA (optional); 2010/2012 110 cv bialbero.
    Per quanto riguarda l'ABS 2004/2006 con servofreno elettrico con il difetto che in caso di guasto si rimane con la sola frenata residua (la leva del freno diventa molto dura da azionare); dal 2007 in avanti hanno tolto il servofreno elettrico ed in caso di problemi la moto (pur perdendo l'effetto dell'ABS) frena sempre con lo stesso sforzo.
    I guasti all'ABS (elemento per me indispensabile) si verificano sia sulla 1^ versione sia sulla 2^ e sono per la quasi totalità dei casi causati dalla mancanza di una corretta manutenzione, per questo è molto importante che la moto che acquisterai abbia sempre effettuato i tagliandi presso le concessionarie ufficiali. Il GS è un'ottima moto ma va curata correttamente.
    Per quanto riguarda le caratteristiche del motore la versione bialbero )2010/2012) è sicuramente quella più appagante, sia per la potenza ma soprattutto per la piacevolezza di utilizzo.
    2 versioni la Standard (2004/2012) e la Adventure (2006/2013), Le differenze principali: STD cerchi in lega;
    ADV cerchi a raggi, serbatoio maggiorato, altezza della sella maggiore, cupolino più ampio, leggera variazione delle quote telaistiche, ed ovviamente incremento di peso. La scelta dipende dai gusti e dall'utilizzo personale.
    Moltissimi accessori (intercambiabili tra la STD e la ADV) sia originali, sia aftermarket ti permetteranno poi di personalizzarla a tuo piacimento
    Questa risposta è utile ?
  • pier.antoniotti pier.antoniotti
    21 settembre 2020 - ho un gs del 2007 con 70k km e un rt 1250. Il gs va benissimo ed il rapporto qualità costo è eccezzionale, anche da un punto di vista dinamico rimane una moto bellissima da guidare e per certi versi più appagante del 1250.
    Questa risposta è utile ?
  • spirit57 spirit57
    21 settembre 2020 - Ciao posso raccontarti la mia esperienza di possessore entusiasta di questa moto. 75000 km percorsi con grande soddisfazione. La mia è pluriaccessoriata e non ha mai avuto mezzo problema. Mai. I miei compagni di viaggio hanno tutti il 1200 a liquido ma credimi che nn ho nulla da invidiare. Sono in procinto di venderla ma ho il dispiacere di perdere un mezzo così affidabile e performante. Tra le altre cose sembra ancora nuova per la manutenzione che gli ho sempre fatto. Buona giornata. 335 6166032
    Questa risposta è utile ?
  • Abcd1234 Abcd1234
    21 settembre 2020 - Il bialbero è eccezionale e non si discute. Ma, se hai problemi di budget tieni conto dei costi di esercizio, che non sono affatto bassi, per cui posso darti solo un consiglio, cambia moto e prendi qualcosa di più recente!
    Questa risposta è utile ?
  • mabo68 mabo68
    21 settembre 2020 - Ti sconsiglio vivamente le prime serie di qualsiasi moto/macchina che vengono messe in produzione, nel tuo caso tieniti lontano dai 2004/2005/2006 vai sull’ultima serie che ti puoi permettere, le prime hanno sempre dei bug..
    La Gs è una moto totale, gli levi le bore e con dei tasselli vai sullo sterrato oppure la spari tra le curve stracarico di bagagli.. è bella e da delle grandi soddisfazioni.
    Unico limite è l’altezza che per chi è sotto i 1,75 mt ha un periodo di adattamento più lungo, altro limite è l’inflazione del mezzo, ne hanno vendute così tante che poi l’usato lo piazzi con difficoltà
    Io ho una Rally del 2013 molto bella in vendita da più di un anno e nessuno la vuole
    Questa risposta è utile ?
  • Germano.Villa Germano.Villa
    21 settembre 2020 - Bialbero magari sul 2010 e sei tranquillo non smetti più di girare.
    Questa risposta è utile ?
  • black17 black17
    21 settembre 2020 - GS 1200 bialbero tutta la vita ...pero' dal 2010 in poi perche' nel 2006/2008 non lo facevano ancora
    Questa risposta è utile ?
  • Gibix Gibix
    21 settembre 2020 - motore talmente sconsigliato che lo montano ancora tutti i modelli della serie nine-T, dove ha raggiunto lo stato dell'arte.
    Questa risposta è utile ?
  • aky11 aky11
    21 settembre 2020 - Bialbero presentato 2009 prime immatricolazioni 2010,chi ti ha detto che non è un buon motore probabilmente non ne capisce di meccanica, motore eccezionale senza vuoti quando apri anche a basso regime penso il migliore motore raffreddato ad aria di bmw.Non so il tuo badget ma si può trovare intorno a 8/9mila euro messo bene e come ti ha già detto qualcuno ti stanchi di girare.
    Questa risposta è utile ?
  • ubry ubry
    21 settembre 2020 - Trovo strana la dichiarazione negativa fatta. Il motore bialbero è probabilmente il più riuscito delle serie raffreddate ad aria.
    Questa risposta è utile ?
  • mircoverno mircoverno
    21 settembre 2020 - ciao, se ti interessa, ho un GS gennaio 2007 praticamente nuovo, con 17.000 km, ABS, manopole riscaldate, borse posteriori e su serbatoio, colore giallo. Per quel poco che l'ho usata, mai dato problemi.
    Mirco
    Questa risposta è utile ?
  • mircoverno mircoverno
    21 settembre 2020 - Se sei interessato puoi contattarmi via e-mail
    [email protected]com
    ciao, Mirco
    Questa risposta è utile ?
  • Dakota3 Dakota3
    21 settembre 2020 - Vai tranquillo, meglio un 2008/09. I bialbero sono validi, ma vanno dal 2010 in poi quindi più costosi.
    Questa risposta è utile ?
  • neurath neurath
    21 settembre 2020 - Io ho avuto due monoalbero, un r ed un gs (attuale)del 2008.vanno benissimo, solo la centralina dell'iniezione saltata sulla r (150 euro).consiglio la seconda serie del gs. Se sei un motociclista esperto ti accorgerai dei cavalli in più del bialbero. A me bastano e avanzano quelli della mia, anche a pieno carico.
    Questa risposta è utile ?
  • antoniobernard56 antoniobernard56
    21 settembre 2020 - Chi ti ha parlato male del bialbero ti ha detto una fesseria
    Forse, e non lo dico solo io, è il meglio riuscito di quelli raffreddati ad aria/olio. E un motore motente e docicile dall'erogazione fluida
    Io l'ho avuto x 4 anni e mi ci sono trovato benissimo
    Essendo piu recente costa un po di più
    Un mio amico ce l'ha ed ha fatto 120.000 km senza alcun problema
    Questa risposta è utile ?
  • linux05 linux05
    22 settembre 2020 - Fai uno sforzo e prendi un bialbero (2010-2012), oltre a quanto già scritto rispetto al mod 2006-08 consuma meno olio! Controllo lo stato dei collettori, meglio con i 3 pacchetti Dynamic, Touring e Confort.
    Questa risposta è utile ?
  • p.cabrio75 p.cabrio75
    21 settembre 2020 - Ciao, io ho un gs 1200 del 2007 con km 55.000 lo vorrei vendere a malincuore....causa inutilizzo.se ti interessa ci sentiamo .
    Questa risposta è utile ?
  • simone.portioli simone.portioli
    21 settembre 2020 - CIAO,
    SE TI PUO INTERESSATE IO HO ULTIMO MODELLO DEL 2007 CON 30000KM
    MONTA OHOLINS ANTERIORI E POSTERIORI/CERCHI MARCHESINI NERI FORGIATI/SCARICO COMPLETO TERMIGNONI/VALIGE VARIO/KIT ESTETICO/MANOPOLE RISCALDATE
    LA MOTO VA BENE E NON CONSUMA UNA GOCCIA DI OLIO
    UNICOPROPRIETARIO
    SE PUO INTERESSATITI LA VENDO CON E SENZA ACCESSORI

    GRAZIE SIMONE
    Questa risposta è utile ?
  • stefano.sorresina stefano.sorresina
    21 settembre 2020 - Ciao, il bialbero per il 2007/2008 non esisteva ancora. Se ti interessa ho un monoalbero 2009 veramente ben tenuta con 76000 Km sempre tagliandata e full optional compreso il trio di valigie. La moto va benissimo e la vendo per cambio tipologia. Se interessato ti mando le foto. Puoi contattarmi tramite mail [email protected]
    Questa risposta è utile ?
  • f.ferrari75 f.ferrari75
    21 settembre 2020 - A mio parere sono motori affidabili entrambi, il monoalbero è un po’ più pronto, ma con qualche cv in meno rispetto il inalbero ma con qualche vibrazione in più ai alti regimi, mentre il bialbero è un po’ più dolce nel erogazione e qualche vibrazione in meno. Per me sono fantastici tutti e due e con un minimo di manualità è un manuale uso officina.... le manutenzioni non si fanno sentire più di tanto... io possiedo un monoalbero del 2006 e ne sono contento sia ciclisticamente che meccanicamente, controlla solo eventualmente se nei primi modelli hanno fatto tutti i richiami! Buon acquisto! Ciao
    Questa risposta è utile ?
  • capirex961 capirex961
    21 settembre 2020 - aspetta un pò, ma prendi il bialbero del 2010. è un passo generazionale in avanti. non capisco i detrattori!
    Questa risposta è utile ?
  • zeppone zeppone
    21 settembre 2020 - Ciao,
    Da esperienza personale...
    Se puoi cercati un bialbero...magari senza troppi km e con manutenzione regolare...non scendi più!
    Questa risposta è utile ?
  • Roket215 Roket215
    22 settembre 2020 - Chi ti ha sconsigliato il bialbero non capisce molto di motori. Il mio consiglio è di prenderti un 2011-12 anche se fuori budget. Fai un piccolo prestito e non ti pentirai. Avrai solo soddisfazioni.
    Questa risposta è utile ?
  • enry963 enry963
    22 settembre 2020 - E' pazzesco il come ci sia qualcuno che sconsiglia il motore bialbero (cioè dal 2010 in poi)! Ne ho avuti due e per me è eccellente. Motori 2006-2008 (parliamo dei 100 cv): Personalmente ne posso parlare solo bene (ne ho avuto uno del 2006). Di buono ha una velocità massima maggiore e una rapportatura al cambio un po' più lunga del GS bialbero, per cui (a mio avviso) un po' più confortevole alle alte velocità (il GS bialbero aveva un regime di rotazione alle alte velocità un po' troppo sù di giri per i miei gusti). Ultima cosa per il 100 cv: verifica lo stato delle flange nella ruota posteriore (questo era un punto debole di alcuni modelli).
    Questa risposta è utile ?
  • ibiza72 ibiza72
    24 settembre 2020 - Io ho avuto il 2009 (quindi monoalbero) e mi ci sono trovato benissimo: affidabile, parco nei consumi e con prestazioni giuste anche per viaggi lunghi in due. Probabilmente il bialbero è il migliore, anche perchè è l'ultima versione ad aria, ma non ci sono poi così tante differenze dalla mia. Attento alle versioni con l'ABS: tiene di più il valore nel tempo ma molte centraline saltano con spese notevoli.
    Questa risposta è utile ?
  • Nicolò56 Nicolò56
    24 settembre 2020 - Il bialbero va benissimo. Questo modello ha rapportatura un pelino corta e la 6^ non è confortevole in autostrada come i modelli precedenti. Inoltre ha un bellissimo sound rispetto agli altri . I 2009-2008 vanno benissimo. 100 CV bastano e avanzano.
    Questa risposta è utile ?
  • donato3850 donato3850
    28 settembre 2020 - io ho avuto una 2009 (motore 2008) e ho una bialbero.
    entrambe ottime, ma concordo con chi ti dice della rapportatura più corta della bialbero. al contempo penso che questo sia l'unico difetto: per il resto è più fluida e più potente. per quanto serve a noi, la maggiore fluidità dell'erogazione è un vantaggio. la potenza di entrambe è ampiamente sufficiente per l'utilizzo d'elezione, cioè viaggiare (da solo o in coppia, anche carico come un mulo)
    Questa risposta è utile ?
  • Davide De Francesco Davide De Francesco
    1 ottobre 2020 - Ciao. Io ho un R1200 gs del 2009. Stupenda, mi ha dato forte emozioni. La sto vendendo per un nuovo rimpiazzo. Ho pubblicato l'annuncio qui.
    Questa risposta è utile ?
  • Andrea.Spaccesi Andrea.Spaccesi
    2 ottobre 2020 - Salve io ho un 2004 di cui sono soddisfattissimo non so dirti del bialbero so solo di qualcuno che si è lamentato per la minore elasticità del motore per i rapporti più corti ciao.
    Questa risposta è utile ?
  • cicciollobabbollo cicciollobabbollo
    5 ottobre 2020 - Ho avuto entrambe. Una del 2008 è un 2012 bialbero.
    Entrambe moto eccezionali, ma il bialbero ha un sound fantastico. Per quanto riguarda la velocità, personalmente non ho mai fatto i 200 km/h. Mi piace viaggiare e non correre.
    Sono dell’idea che, se ti piace andare forte ci vuole un R1, non un gs.
    Bialbero tutta la vita!
    Questa risposta è utile ?