UnipolMove rompe il monopolio Telepass

UnipolMove rompe il monopolio Telepass
Moto.it
  • di Moto.it
Sarà possibile pagare i pedaggi autostradali anche con la compagnia assicurativa. Il funzionamento è lo stesso, costa 1 euro al mese e i primi 6 sono gratis
  • Moto.it
  • di Moto.it
13 aprile 2022

Fino ad oggi siamo stati abituati a fermarci al casello per pagare il pedaggio autostradale. C'era poi una sola alternativa alle spesso lunghe code al casello: il Telepass. Chi lo ha provato non ci rinuncerebbe mai e con il tempo sono sempre di più le cose che il Telepass ha imparato a fare (pagare parcheggi, entrare in zone a traffico limitato e a pagamento, pagare la sosta, etc...). 

Un monopolio rotto da Unipol che con UnipolMove si propone come alternativa per il pagamento automatico dei pedaggi autostradali. La compagnia bolognese metterà a disposizione dei suoi abbonati un dispositivo elettronico che funzionerà esattamente come il tradizionale Telepass.

Il canone mensile sarà di 1 € e gratuito per i primi 6 mesi. Prezzo molto vantaggioso rispetto a Telepass che recentemente ha annunciato un aumento  mensile di 0,57 euro per servizio Telepass Family che passa da 1,26 a 1,83 euro. 

"Siamo il primo operatore ad aver ottenuto la certificazione con la nuova normativa europea di Servizio di telepedaggio europeo - ha spiegato il Chief Beyond Insurance Officer di UnipolSai, Giacomo Lovati -. Così, forti dei nostri 10 milioni di clienti assicurativi auto a cui poter proporre il prodotto, siamo entrati in un mercato dove fino a ieri non c'erano alternative".

Argomenti

Ultime da News

Da Automoto.it

Caricamento commenti...

Hot now